Simonini su centro socio sanitario di Fornaci

-

Con una nota il candidato Sindaco per la lista “Prima Barga” Simone Simonini esprime preoccupazione e chiede all’amministrazione Comunale quale futuro per il centro socio-sanitario di Fornaci di Barga visto le voci di un suo possibile trasferimento.

“Se confermata la notizia, il Comune di Barga sembrerebbe aver perso un altro tassello del servizio sanitari – dice Simonini – La lista Prima Barga, è fortemente preoccupata della situazione del nuovo piano sanitario, che prevederebbe il trasferimento degli ambulatori presso il Comune di Gallicano entro diciotto mesi, tramite un investimento da circa 2,5 milioni di euro. Se così fosse, a Fornaci di Barga, rimarrebbe il centro di salute mentale e forse il centro disabili diurno, con la perdita di tutti gli altri servizi  presenti oggi.

Non è dato evidentemente sapere perché nel Comune di Barga nel corso degli anni, si è applicata una politica di taglio cosi drastica dei servizi Sanitari. A queste domande e considerazioni chiediamo risposta all’attuale amministrazione di Barga, certi di essere smentiti e rassicurati”.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*