Per la manutenzione di parchi e giardini

-

BARGA – Spenderà circa 42  mila euro il Comune di Barga per l’affidamento dei lavori di manutenzione e gestione del servizio parchi e giardini pubblici nel periodo aprile 2019 – marzo 2020.

Nei giorni scorsi la giunta ha approvato il progetto a adesso l’ente dovrà procedere all’affidamentod el servizio. Il progetto in questione riguarda  la parte dei lavori che non rientrano nella convenzione in essere da un paio di anni con KME che mette a disposizione i propri dipendenti per lavori socialmente utili  svolti a titolo gratuito. Questo permette di svolgere una notevole manutenzione di parchi e giardini a costo 0. Per il resto dei lavori necessari il comune ha invece  preparato il progetto in questione  per completare la gestione annuale del servizio parchi e giardini e valorizzazione ambientale del territorio comunale, con taglio periodico di erba e ripulitura parchi pubblici; taglio e ripuliture nelle aree a verde nelle scuole; cura delle aiuole spartitraffico lungo i viali, parcheggi, aree a verde pubblico attrezzate; potature di lecci e di siepi e cespugli di ogni genere; esecuzione di fioriture estive ed invernali in alcune aiuole ed aree a verde pubblico.

Gli interventi più importanti riguardano il taglio erba e ripulitura nei parchi pubblici in Barga Capoluogo, in Fornaci di Barga e nelle altre frazioni e località del territorio comunale per una superfice totale di quasi 30 mila mq; il taglio erba e ripulitura nelle aree a verde degli edifici scolastici per totali 20 mila mq; il taglio erba aiuole spartitraffico ed aree a verde nei parcheggio e nella viabilità per altri 7 mila mq. Il tutto per un totale di superficie di oltre 56 mq.

Nel progetto è prevista anche la fornitura e posa in opera di fioriture estive ed invernali in appositi vasi, conche o fioriere a Barga (Ponte Lombardini, Via di Borgo, Via di Mezzo, area antistante il Teatro dei Differenti, terrazze e parapetti finestre Palazzo Comunale di Barga, aiuola presso  il cedro in L.go Roma, fioriere lungo Via Marconi)  e per fioriture in alcune aiuole o fioriere nelle frazioni da effettuare in occasione di particolari iniziative comunali e festività

In generale, nel periodo tra maggio e novembre dovranno essere effettuati tutti i tagli d’erba, la pulizia dei parchi pubblici, delle aree a verde delle scuole e delle aiuole spartitraffico. Nel periodo invernale l’appalto prevede in particolare (novembre-marzo), tutte le potature e la vangatura delle aiuole.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.