Fornaci, una sconfitta con la Virtus, ma ci sono segnali di miglioramento per i rossoblu

-

Il Fornaci pur nella totale confusione tecnica in cui si dibatte, pur nella impotenza congenita del suo reparto offensivo, dove il solo DABDOUBI, irritante narciso, sciorina a sprazzi, spunti di calcio accettabile, mostra segni, sia pur impercettibili di miglioramento.

Quello che non cambia è il risultato finale delle sue fatiche. Contro una VIRTUS CAMPORGIANO, non eccezionale ma quadrata e ben preparata sul piano atletico, pericolosa con il trio di velocisti Bravi, Monini e Pellegrinetti, il Fornaci tiene botta pareggiando con un rigore di Dabdoubi la rete iniziale di Pellegrinetti ma compromette il risultato dell’incontro con una incertezza del suo uomo migliore, il portiere Sartini, forse il miglior numero uno della categoria, che su un pallone alto in area si fa beffare dal non altissimo Malatesta.

La reazione disordinata ma orgogliosa dei locali viene però stoppata da un paio di miracolosi interventi del numero uno della Virtus, Orsetti e resa definitivamente inutile da un fallo sciagurato e plateale  di Donatelli che ha permesso a Landucci, con il conseguente rigore, di fissare definitivamente il risultato.    

 

VIRTUS CAMPORGIANO :

Orsetti  –  Rossi  –  Gavri ( 35° Trombi )  –  Grandini  –  Malatesta  –  Brugiati ( 89° Giannotti )  –  Bravi ( 73° Cardosi )  –  Landucci  –  Monini ( 77° Lorenzetti )  –  Franchi ( 82° Baromcelli )  –  Pellegrinetti

Riserve : Awudu

Allenatore : Rossi  R.

FORNACI  1928 :

Sartini  –  Santi ( 78° Ridolfi )  –  Campetti  –  Donatelli  –  Wurach K.  –  Toni ( 85° Soumahoro )  –  Nardini ( 55° Cheloni )  –  Iacomini C.  –  Spinu ( 75° Taddei )  –  Dabdoubi  –  Simonini ( 60° Piacentini )

Allenatore : Wurach  G.

Arbitro : GIOVANNI  MACCA di Pisa

Marcatori : 14° Pellegrinetti  –  40° Dabdoubi ( Rig.)  –  60° Malatesta  –  75° Landucci ( Rig. )

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*