Al Teatro dei Differenti arriva Gioele Dix

-

Appuntamento con il noto comico non nuovo sul palco del teatro barghigiani, che porterà in scena il suo Nascosto dove c’è più luce, venerdì 14 Febbraio (ore 21.15).
Una nuova serata per la stagione di prosa che ad oggi conta già su grandi numeri di pubblico con il tutto esaurito ad ogni spettacolo. Un’occasione anche per festeggiare un San Valentino diverso, all’insegna della cultura e del buon teatro.
Gioele Dix torna alla scrittura teatrale con un testo che parla di realtà e di sogni, di responsabilità e disimpegno, di emozioni del passato e di progetti per il futuro. Fra comiche sospensioni e attese senza inquietudine, l’attore farà un bilancio delle sue imprese e interrogherà l’angelo sulla sorte che lo attende… Quando sarà pronto ad affrontare il suo destino, un incidente e i suoi inattesi risvolti cambieranno a sorpresa tutti i suoi piani.

Addormentatosi sulla scena del suo spettacolo, un comico si sveglia di soprassalto nel bel mezzo di un movimentato incubo e si ritrova catapultato in uno strano luogo, a cavallo fra immaginazione e realtà. Lo accoglie un etereo angelo custode con il compito di guidarlo nel transito fra vita terrena e aldilà. “Nascosto dove c’è più luce” è uno spettacolo in cui il flusso ininterrotto dei pensieri del protagonista si trasforma a vista nel copione di una commedia. Un diario di annotazioni e memorie, in bilico fra verità romanzate e bugie più che plausibili. Cronache esilaranti e amare, in perenne altalena fra riso e pianto, fra minuzie e massimi sistemi.
La scena concretamente astratta di Francesca Pedrotti, le musiche e i suoni “celestiali” di Savino Cesario e l’elegante disegno luci di Carlo Signorini contribuiscono al nuovo progetto teatrale di Gioele Dix, nato dalla convinzione che l’illusione comica possa essere ancora, senza vergogna, l’ospitale casa di appuntamenti fra spirito e materia.
In scena con Gioele Dix, nel ruolo dell’impertinente e gioioso angelo custode, Cecilia Delle Fratte, giovanissima e bravissima attrice. Produzione Bananas s.r.l. e Teatro Franco Parenti.

Info biglietteria (da 10 a 20 euro): Ufficio Cultura del Comune di barga allo 0583724791 (dalle 9 alle13) oppure cultura@comunedibarga.it

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.