Uno nessuno e centomila in scena al Differenti

-

Testo teatrale classico per il nuovo appuntamento della stagione di prosa del teatro dei Differenti di Barga. Venerdì 31 gennaio (ore 21.15) sarà messo in scena Uno nessuno e Centomila di Luigi Pirandello. A proporlo Fulvio Cauteruccio. La pièce è diretta da Giancarlo Cauteruccio, grande innovatore della scena teatrale italiana, da 35 anni alla guida della compagnia “Krypton” e da 20 direttore del “Teatro Studio” di Scandicci. Cauteruccio affronta per la prima volta la scrittura pirandelliana, scegliendo un romanzo e non una scrittura teatrale, grazie anche all’adattamento che ne ha fatto Giuseppe Manfridi. L’interprete principale è Fulvio Cauteruccio nel ruolo di Vitangelo Moscarda. Lo affiancano sul

palcoscenico Monica Bauco (nel ruolo dell’amante Anna Rosa) e la giovane attrice Laura Bandelloni (la moglie Dida). Gli altri ruoli sono presenze incorporee, le voci off di Irene Barbugli, Roberto Gioffré, Riccardo Naldini, Carlo Salvador e Tommaso Taddei. La scena, invece, un luogo metafisico abitato da voci ed oggetti, porta la firma di Loris Giancola.

Info e prevendita biglietti (da 10 a 20 €): Ufficio Cultura telefono 0583724791 e cultura@comunedibarga.it

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.