Denunciati due stranieri per tentata truffa

-

I Carabinieri della Compagnia di Castelnuovo Garfagnana hanno denunciato per il reato di tentata truffa due uomini di nazionalità rumena senza fissa dimora in Italia: C.C., 25enne, e I.M., 27enne.
I due, entrambi con reati specifici a loro carico, nel pomeriggio del 18 settembre entravano in alcuni bar affollati da numerosi clienti e, mostrando palesemente una banconota da 50 euro, acquistavano piccoli prodotti che però venivano invece frettolosamente pagati con moneta spicciola. Il procedimento è oramai
abbastanza noto: distraendo il gestore ed approfittando della confusione che veniva appositamente creata facendo contemporaneamente continue e varie richieste, sostenendo di aver pagato con la banconota da 50 euro precedentemente mostrata, ma mai consegnata, pretendevano poi di ottenere il resto da tale somma.
Stavolta però l’espediente non è servito. Grazie alla loro perspicacia gli esercenti hanno subito capito che si trattava di una truffa facendo intervenire le forze dell’ordine.
Adesso, da parte del NORM (Nucleo Operativo Radiomobile di Castelnuovo) sono in corso indagini da per stabilire se i due rumeni siano i responsabili di analoghi reati commessi in passato in Valle del Serchio.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*