Ciao, Hadiba

- 1

Cari bambinisono la Befana di Barga e in questo momento ho il cuore molto triste perché ho perduto il mio fedele aiutante e collaboratore. Parlo, avrete capito, del mio asinello Hadiba che da anni mi ha accompagnato nella mia missione.Una mattina di questo gennaio freddo e bizzarro, improvvisamente, non ha più dato segni di vita. Mi ha lasciato sola con tanti cari ricordi.
Eravamo una coppia affiatata: lui sapeva delle mie gambe traballanti e conosceva il mio incedere incerto. Paziente si adeguava al mio passo, ora rallentava, ora sostava ed aspetta che riprendessi fiato senza mai un cenno di insofferenza. Si lasciava accarezzare dai bambini e a quelli più piccini permetteva di salire in groppa per pochi minuti. Per essi sopportava nastri e campanelli e per farli contenti li faceva tintinnare per preannunciare l’arrivo della Befana.
Ora, in un canto del fuoco, restano i due grandi corbelli che gli pendevano dai fianchi ogni anno carichi di doni. Anche questo 6 gennaio, un poco più stanchi e affaticati di sempre, li avevamo riportati nella casetta, vuoti.
Caro asinello, compagno fedele, a nome di tutti i bambini ti dico grazie per tutto quello che hai fatto. So con certezza che, nel ricordo della loro infanzia, ti vedranno sempre accanto a me e di te parleranno ancora quando, fatti grandi, racconteranno ad altri bambini la bella favola della Befana di Barga.
Un caloroso ringraziamento a Nadia, Giovanni e Stefano Renucci per la loro disponibilità e l’attaccamento alle tradizioni da parte dell’Associazione perché la tradizione ritorni –La Befana e del Comitato per il Presepe Vivente.
La Befana

Commenti

1

  1. Ercolini Sonia maria


    ciao Hadiba
    Cara Befana di Barga,noi come associazione L’Arca della Valle ti abbracciamo in questo momento doloroso per la perdita del tuo amico fedele a quattro zampe Hadiba che per anni ti ha accompagnato per le vie di Barga dandoti tanto sostegno e che ha portato un sorriso sulla bocca di tantissimi bambini. Le favole sono eterne e il ricordo del tuo asinello rimarrà sempre nei cuori di tutti noi.Sonia ErcoliniL’arca della valle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.