Tag: ghiviborgo

- di Redazione

Prende forma il nuovo Ghiviborgo 2021/2022 targato Alessio Bifini

Dopo i primi due colpi: il difensore Alessio Grea (90, dal Sestri Levante) e l’attaccante Gianmarco Cicali (92, dalla Colligiana), la società del presidente Alessandro Remaschi sta per definire altri colpi pe la rosa a disposizione di Alessio Bifini (nella foto). E’ chiaro però che la rosa da mettere a disposizione del neotecnico Alessio Bifini è ancora ben lungi dall’essere completata. Insomma, ci vorrà ancora qualche giorno e un pò di pazienza prima di veder delineato il Ghiviborgo 21/22 che affronterà il campionato di serie D per il settimo anno consecutivo. Di certo vi è la considerazione che si tratterà di una squadra davvero rivoluzionata, quasi rivoltata come un calzino. In tema di trattative dalla Virtus Entella Primavera è in arrivo il giovane centrocampista Lorenzo Frateschi (2002), mentre dalla Pro Livorno Sorgenti ecco il difensore Alberto Lischi (99). Dalla Pianese invece torna il centrocampista Nicola Ghini (99). Sempre per il centrocampo ecco che dovrebbe arrivare anche Youssef Sadek (99), ex…

- di Redazione

Primo colpo del Ghiviborgo; preso il forte difensore Alessio Grea

A pochi giorni dal ritiro che dovrebbe iniziare il prossimo 2 agosto anche il Ghiviborgo è naturalmente molto attivo sul mercato. Il primo colpo si chiama Alessio Grea, classe 1990, difensore proveniente dal Sestri Levante. Grea vanta una notevole esperienza nel campionato di serie D e può costituire senza dubbio una pedina importante nello scacchiere di mister Alessio Bifini. Ma saranno tantissime le novità di un Ghiviborgo che sarà veramente rivoluzionato rispetto a quello dello scorso anno.

- di Redazione

Il Ghiviborgo saluta Simone Venturi, l’uomo della salvezza

Dopo Ruvo al Seravezza e Bonuccelli al Forte dei Marmi il tassello mancante sulle panchine di serie D ancora non si è incastonato. Martedì sera è giunta infatti la notiiza del divorzio tra il Ghiviborgo e Simone Venturi. (battuta iniziale con Venturi al termine di Ghiviborgo-Correggese 5-3) Vanno, vengono, qualche svolta si fermano…altre no. Ma stavolta non sono le nuvole del capolavoro del 1990 di Fabrizio De Andrè bensì le vicende legate al divorzio annunciato tra Ghiviborgo e Simone Venturi. Come atto ufficiale, attraverso un comunicato stampa più robusto delle solite due righe si è consumato martedì sera ma in realtà la sensazione era vecchia di almeno un mese. Beninteso che il lavoro del tecnico di Montecatini è stato fantastico ma la sua volontà di rimanere alla guida del Ghivi non era parsa così ferrea. Insomma la società aveva capito che Venturi forse aspirava (e aspira) a piazze più importanti. Ed allora la decisione di riprendere vie diverse. Sarà il…

- di Redazione

Ghiviborgo cala la cinquina ma Venturi rimane un rebus

La squadra biancorossa batte 5-3 la Correggese di Fabio Bazzani nell’ultima giornata di campionato. Tripletta di Felleca e doppietta del giovane Nieri. A fine partita però il tecnico Simone Venturi non scioglie i dubbi su suo futuro. Ultima corvèe di una stagione lunghissima e difficilissima, a tratti con la sensazione che non si sarebbe affatto conclusa. Allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca epilogo per il Ghiviborgo che il suo campionato lo ha già vinto grazie alla salvezza conquistata con due giornate di anticipo. Avversario la Correggese di Fabio Bazzani, uno che ha calcato i campi anche della serie A. E’ il classifico match di fine stagione: spensieratezza e poco tatticismo per una messe di goals e di occasioni. Al 18′ Ghiviborgo (in completo arancio) si porta in vantaggio con Nieri abile a finalizzare con un bel diagonale una manovra avviata dall’ottimo Chianese e rifinita da Poggesi. Il primo tempo si gioca sotto un sole caldo e un’afa insopportabile.…

- di Redazione

Ghiviborgo e Seravezza vedono spiragli di…salvezza

In serie D si apre la settimana decisiva con la disputa delle ultime tre partite: mercoledì 16 turno è previsto un turno infrasettimanale. Si comincia con le gare di domenica e con Ghiviborgo e Seravezza che potrebbero cogliere la salvezza anticipata. Matematica per il Seravezza in caso di successo sul campo della Pro Livorno mentre il Ghiviborgo deve battere il Progresso e sperare che la Marignanese non faccia altrettanto a Bagnolo in Piano. Da segnalare anche la gara interna del Real Forte che riceve la Sammaurese.

- di Redazione

Seravezza-Real Forte, il derby; Ghivi nella tana dell’Aglianese

Una 29esima giornata da cuori forti. Domenica si gioca infatti (ore 16) al Buon Riposo l’atteso derby della Versilia tra Seravezza e Real Forte. Da seguire con attenzione anche la trasferta del Ghiviborgo sul campo della capolista Aglianese. Ricordiamo che il campionato è slittato di una settimana e si concluderà il 20 giugno anzichè il 13. Il quadro completo della giornata: AGLIANESE – GHIVIBORGO BAGNOLESE – MEZZOLARA (sabato) CORTICELLA – CORREGGESE FIORENZUOLA – PROGRESSO (rinviata) FORLI’ – LENTIGIONE MARIGNANESE – SASSO MARCONI PRATO – PRO LIVORNO SAMMAURESE – RIMINI (rinviata) SERAVEZZA – REAL FORTE Q.  

- di Redazione

Seravezza ci riprova; rischiano Real Forte e Ghiviborgo

In campo oggi (ore 15) anche la serie D per la 27esima giornata. Turno casalingo per il Seravezza che ospita la Correggese. Reduce dalla vittoria sul campo del Ghiviborgo la squadra di Vangioni cercherà la terza vittoria consecutiva. Trasferte invece più o meno insidiose per il Real Forte sul campo della Marignanese e per lo stesso Ghiviborgo a Forlì. Intanto nell’anticipo giocato sabato il Mezzolara ha vinto 1-0 sul terreno della Pro Livorno.

- di Redazione

Ghiviborgo-Seravezza fa rima con salvezza; Real Forte ospita Forlì

La 26esima giornata del campionato di serie D corrisponde ad un altro turno infrasettimanale. Il match-clou, almeno alle nostre latitudini, si gioca allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca tra Ghiviborgo e Seravezza. In palio punti pesanti in chiave-salvezza. In classifica le due squadre occupano rispettivamente il terz’ultimo  e il quart’ultimo posto ma il Ghiviborgo ha una partita in meno rispetto al Seravezza. Al’andata (era il 23 dicembre) al Buon Riposo ci fu la netta vittoria (4-1) degli uomini di Vangioni. Ricordiamo che domenica scorsa il Ghiviborgo non è sceso in campo per il rinvio (causa covid) della gara in trasferta sul campo della Bagnolese mentre i verdeazzurri hanno battuto 3 a 1 la Sammaurese con una doppietta di Gigio Grassi. Tra le altre gare in programma da segnalare Real Forte-Forlì: la compagine di Amoroso vuole insistere dopo la bella vittoria fuori casa col Prato. Fischio d’inizio alle ore 15.

- 1 di Redazione

Ancora covid in D: rinviata Bagnolese-Ghiviborgo

La notizia è giunta martedì pomeriggio e riguarda un nuovi rinvio a causa del cocid-19. Non si giocherà infatti domenica prossima (ore 15) la partita Bagnolese-Ghiviborgo a causa di alcuni casi che hanno colpito la squadra emiliana. Diventano così due le gare da recuperare per la formazione del Ghiviborgo reduce dalla bruciante sconfitta interna (0-1) nel turno prepasquale con la Marignanese.

- di Redazione

Ghiviborgo cerca punti della salvezza nell’uovo di Pasqua

Turno prepasquale in serie D. La 24esima giornata propone tra gli altri match Ghiviborgo-Marignanese a Bagni di Lucca. In palio punti importanti nella lotta per la salvezza. Tre punti. Una bella vittoria nell’uovo di Pasqua per continuare la bella risalita targata Simone Venturi: col tecnico di Pistoia 15 punti in 7 partite. Una media da promozione. Reduce dai successi su Prato e Pro Livorno il Ghiviborgo cerca il tris contro la Marignanese di Cattolica. Le due squadre sono separate da un solo punto. Allo stadio delle Terme fa caldo, in tutti i sensi. Venturi ripropone l’undici che ha sbancato il Picchi di Livorno. I vari Messina, Felleca e Cargiolli possono aspettare. Per ora… RispondiInoltra

- di Redazione

Ghiviborgo cerca una nuova primavera nella sfida al Prato

Allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca il Ghiviborgo affronta (ore 14,30) il blasonato Prato. La squadra di Simone Venturi cerca punti pesanti in chiave-salvezza. Ospiti nettamente attardati dalla vetta e dalle ambizioni di promozione. Smacchiare la tradizione che vuole il Prato sempre vittorioso (1-0 e 3-1) nei due precedenti entrambi giocati nel 2019. Ma soprattutto ripartire dopo due settimane con la voglia di sistemare una classifica traballante. Per il Ghiviborgo nasce sotto il segno del riscatto la sfida dello stadio della Terme di Bagni di Lucca. Dall’altra parte una compagine laniera lontana dalla capolista Aglianese e finora al di sotto delle aspettative. Si gioca in una giornata di sole che però più che il primo giorno di primavera pare ancora inverno. Fa freddo.

- di Redazione

Ma che gran derby al Necchi-Balloni tra Real Forte e Ghiviborgo

Gara tutta da seguire tra il lanciatissimo Real Forte di Amoroso reduce dal blitz di Rimini e il Ghiviborgo di Venturi scottato dalla sconfitta interna col Lentigione. Un turno infrasettimanale che propone anche la trasferta del Seravezza sul campo della Marignanese. Da seguire inoltre il bigmatch Pro Livorno-Fiorenzuola mentre la capolista Aglianese gioca sul terreno della Bagnolese. Fischio d’inizio alle ore 14,30.