Tag: ghiviborgo

- di Redazione

Seravezza ci riprova; rischiano Real Forte e Ghiviborgo

In campo oggi (ore 15) anche la serie D per la 27esima giornata. Turno casalingo per il Seravezza che ospita la Correggese. Reduce dalla vittoria sul campo del Ghiviborgo la squadra di Vangioni cercherà la terza vittoria consecutiva. Trasferte invece più o meno insidiose per il Real Forte sul campo della Marignanese e per lo stesso Ghiviborgo a Forlì. Intanto nell’anticipo giocato sabato il Mezzolara ha vinto 1-0 sul terreno della Pro Livorno.

- di Redazione

Ghiviborgo-Seravezza fa rima con salvezza; Real Forte ospita Forlì

La 26esima giornata del campionato di serie D corrisponde ad un altro turno infrasettimanale. Il match-clou, almeno alle nostre latitudini, si gioca allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca tra Ghiviborgo e Seravezza. In palio punti pesanti in chiave-salvezza. In classifica le due squadre occupano rispettivamente il terz’ultimo  e il quart’ultimo posto ma il Ghiviborgo ha una partita in meno rispetto al Seravezza. Al’andata (era il 23 dicembre) al Buon Riposo ci fu la netta vittoria (4-1) degli uomini di Vangioni. Ricordiamo che domenica scorsa il Ghiviborgo non è sceso in campo per il rinvio (causa covid) della gara in trasferta sul campo della Bagnolese mentre i verdeazzurri hanno battuto 3 a 1 la Sammaurese con una doppietta di Gigio Grassi. Tra le altre gare in programma da segnalare Real Forte-Forlì: la compagine di Amoroso vuole insistere dopo la bella vittoria fuori casa col Prato. Fischio d’inizio alle ore 15.

- 1 di Redazione

Ancora covid in D: rinviata Bagnolese-Ghiviborgo

La notizia è giunta martedì pomeriggio e riguarda un nuovi rinvio a causa del cocid-19. Non si giocherà infatti domenica prossima (ore 15) la partita Bagnolese-Ghiviborgo a causa di alcuni casi che hanno colpito la squadra emiliana. Diventano così due le gare da recuperare per la formazione del Ghiviborgo reduce dalla bruciante sconfitta interna (0-1) nel turno prepasquale con la Marignanese.

- di Redazione

Ghiviborgo cerca punti della salvezza nell’uovo di Pasqua

Turno prepasquale in serie D. La 24esima giornata propone tra gli altri match Ghiviborgo-Marignanese a Bagni di Lucca. In palio punti importanti nella lotta per la salvezza. Tre punti. Una bella vittoria nell’uovo di Pasqua per continuare la bella risalita targata Simone Venturi: col tecnico di Pistoia 15 punti in 7 partite. Una media da promozione. Reduce dai successi su Prato e Pro Livorno il Ghiviborgo cerca il tris contro la Marignanese di Cattolica. Le due squadre sono separate da un solo punto. Allo stadio delle Terme fa caldo, in tutti i sensi. Venturi ripropone l’undici che ha sbancato il Picchi di Livorno. I vari Messina, Felleca e Cargiolli possono aspettare. Per ora… RispondiInoltra

- di Redazione

Ghiviborgo cerca una nuova primavera nella sfida al Prato

Allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca il Ghiviborgo affronta (ore 14,30) il blasonato Prato. La squadra di Simone Venturi cerca punti pesanti in chiave-salvezza. Ospiti nettamente attardati dalla vetta e dalle ambizioni di promozione. Smacchiare la tradizione che vuole il Prato sempre vittorioso (1-0 e 3-1) nei due precedenti entrambi giocati nel 2019. Ma soprattutto ripartire dopo due settimane con la voglia di sistemare una classifica traballante. Per il Ghiviborgo nasce sotto il segno del riscatto la sfida dello stadio della Terme di Bagni di Lucca. Dall’altra parte una compagine laniera lontana dalla capolista Aglianese e finora al di sotto delle aspettative. Si gioca in una giornata di sole che però più che il primo giorno di primavera pare ancora inverno. Fa freddo.

- di Redazione

Ma che gran derby al Necchi-Balloni tra Real Forte e Ghiviborgo

Gara tutta da seguire tra il lanciatissimo Real Forte di Amoroso reduce dal blitz di Rimini e il Ghiviborgo di Venturi scottato dalla sconfitta interna col Lentigione. Un turno infrasettimanale che propone anche la trasferta del Seravezza sul campo della Marignanese. Da seguire inoltre il bigmatch Pro Livorno-Fiorenzuola mentre la capolista Aglianese gioca sul terreno della Bagnolese. Fischio d’inizio alle ore 14,30.

- di Redazione

Il lungo sabato pomeriggio di Ghiviborgo e Real Forte

La giornata di serie D è spaccata in due: quattro partite si giocheranno infatti in anticipo sabato pomeriggio alle ore 14,30. Le restanti 5 si disputeranno domenica. Due le squadre della nostra provincia che anticipano gli impegni della 18esima giornata, prima del girone di ritorno. Alo stadio delle Terme di Bagni di Lucca il Ghiviborgo di Simone Venturi, rinfrancato da due successi consecutivi su Rimini e Correggese, ospita il forte Lentigione. Gara difficile ma il Ghivi delle ultime partite è parso in grande crescita e in totale convinzione dei propri mezzi. Gara non facile anche per il Real Forte Querceta di Christian Amoroso che sempre sabato sarà di scena al Romeo Neri di Rimini. Squadra partita con discrete ambizioni quella romagnola è compagine in netto ritardo sulla tabella di marcia. Il Real Forte occupa una posizione di centroclassifica ma ricordiamo che deve recuperare ben tre partite.

- di Redazione

Ghiviborgo non si ferma più: preso l’attaccante Nieri dall’Aglianese

Il Ghiviborgo ha acquistato a titolo temporaneo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Michelangelo Nieri. Nato a Firenze il 15 maggio 2001, Nieri è un attaccante, arriva in prestito fino al termine stagione dall’Aglianese. Il calciatore si è già allenato agli ordini di mister Venturi.

- di Redazione

Ghiviborgo-Lentigione e Rimini-Real Forte anticipate a sabato

Ghiviborgo-Lentigione e Rimini-Real Forte sono tra le partite che saranno giocate sabato prossimo alle ore 14,30 come anticipi della 18esima giornata (1a di ritorno) del campionato di serie D girone D. Le altre due gare che si giocheranno sabato 20 febbraio sono: Aglianese-Marignanese e Fiorenzuola-Prato. Scenderà in campo invece domenica il Seravezza che al “Buon Riposo” ospiterà il Forlì. Fischio d’inizio sempre alle 14,30.

- di Redazione

Correggese-Ghiviborgo resta in dubbio, ma si dovrebbe giocare

Resta in dubbio la disputa della partita Correggese-Ghiviborgo in programma domenica prossima (ore 14,30) per la 17esima giornata, ultima del girone di andata. Ciò a causa di alcuni casi di covid-19 che avevano colpito la squadra emiliana. Tra l’altro proprio per questo motivo domenica scorsa la Correggese non era scesa in campo al Necchi-Balloni di forte dei Marmi nella gara che doveva opporla al Real Forte di Christian Amoroso. Tutto dipenderà dall’esito dei tamponi cui la Correggese si sottoporrà nelle prossime ore. Intanto la compagine emiliana si è rinforzata in attacco con l’ingaggio dalla Sanremese del 24enne attaccante liberiano Cherif Diallo. Altra partite la cui disputa è in bilico sono Sammaurese-Lentigione e Corticella-Mezzolara. Certo che sarebbe un peccato per il Ghiviborgo che con l’avvento di Simone Venturi in panchina pare aver ritrovato d’incanto gioco e convinzione per risalire la classifica che vede i biancorossoazzurri ancora in cattive acque.

- di Redazione

Lavezzini si è dimesso; torna Simone Venturi

La profonda crisi del Ghiviborgo, con la sconfitta sul campo del Progresso e l’ultimo posto in classifica, è sfociata venerdì mattina con le dimissioni del tecnico Rino Lavezzini. Al suo posto sulla panchina del Ghivi si siederà Simone Venturi, un ritorno. L’annuncio ufficiale arriverà già nelle prossime ore.

- di Redazione

Seravezza affronta la rivelazione Pro Livorno

Turno infrasettimanale anche in serie D. La gara più avvincente al Buon Riposo dove il Seravezza ospita la Pro Livorno, terza forza del campionato e rivelazione stagionale. Trasferta del Ghiviborgo sul campo del Progresso. E’ stata invece rinviata Sammaurese-Real Forte per alcuni casi di covid emersi all’ìnterno del gruppo-squadra dei romagnoli.