Tag: gallicano

- di Leonardo Barsotti

Sconfitta del Barga nel derby con il Gallicano

Un Barga privo di Rigal,i, Giusti,,Gavazzii e Martini, perde per 2-0 il derby contro il Gallicano in una gara equilibrata che sembrava incanalata verso un giusto pareggio per 0-0; ;poi su una punizione dubbia ( il fallo forse era stato commesso dell’ attaccante del Gallicano sul difensore del Barga ) Brucciani realizza un gran gol ed incanala la gara a favore degli ospiti.  In pieno recupero ancora Brucciani realizza la doppietta firmando come protagonista il derby. Il Barga nel primo tempo è vivo, controbatte colpo su colpo e crea una grande occasione con Angelini, il cui gran tiro viene deviato miracolosamente dal bravo portiere ospite senza lasciare gli ospiti inoperosi in fase offensiva. Nella ripresa c’è ancora equilibrio ma ancora una tegola sulla testa del Barga; toccato duro da un avversario  Tognelli  esce per infortunio e gli azzurri sono veramente in difficoltà di palleggio, gli ospiti prendono coraggio, non creano occasioni da gol, ma riescono a raddoppiare con una svista…

- di Leonardo Barsotti

Il Barga affronta il Gallicano con un unico risultato utile: i tre punti

BARGA – Dopo l’ orrenda prestazione di Pontecosi coincisa con la meritata sconfitta di 2-0, per il Barga non c’è più tempo per i se e per i ma; c’è un’ unica strada che è quella che porta alla gara nel derby contro il Gallicano al “Johnny Moscardini” con un’ unico risultato per gli azzurri: la vittoria. Il cammino del Barga sotto la gestione di mister Raffaelli subentrato a Marchi il 15 dicembre in occasione della penultima giornata di andata, ha portato tredici punti, frutto di quattro vittorie un pareggio e tre sconfitte, due delle quali consecutive con Luccasette in casa e Pontecosi domenica scorsa. Molti si sono detti e chiesti: il vero Barga non può essere quello visto a Pontecosi, troppo brutto e abulico per essere vero;  i tifosi vogliono vedere quel Barga che ha vinto a Marlia contro la seconda forza del campionato, quella che a vinto a Pisa sul terreno del Ponte delle Origini oppure quello che…

- di Redazione

“La Grande Musica a scuola” all’Istituto Comprensivo di Gallicano, grazie al Serchio delle Muse

GALLICANO – Da alcuni anni l’Associazione Musicale “Il Serchio delle Muse” organizza spettacoli nelle scuole, con l’intento di avvicinare i più giovani alla musica classica e al melodramma. «Pochi mesi fa – spiega il Dirigente dott.ssa Alessandra Mancuso – il Maestro Luigi Roni ha offerto la propria disponibilità per uno spettacolo dedicato ai ragazzi all’interno della scuola. Intorno a questo spettacolo si è quindi attivato un progetto che ha visto coinvolti ragazzi e docenti, al quale è stato il nome di “La Grande Musica a scuola”, con l’intenzione di proseguire nel futuro i percorsi didattici dedicati alla cultura, all’arte e alla musica». La prof.ssa Liana Fontanini, docente di Musica, ha preparato gli studenti all’ascolto dei brani proposti, pensati proprio per chi non ha familiarità con la musica classica e che in modo giocoso e poi in un crescendo di impegno vengono condotti per mano alla scoperta di Edmund Angere, Gioacchino Rossini, Antonio Vivaldi, Giacomo Puccini, Gaetano Donizetti, Wolfang Amedeus Mozart,…

- di Redazione

Gallicano Paste Up! la street art per “decorare” il paese

GALLICANO – E’ uscito il bando di concorso per la presentazione di idee e progetti finalizzati alla partecipazione all’evento culturale “Gallicano Paste Up!” che si terrà il giorno 29 febbraio 2020. Il tutto è promosso dall’associazione Cittadini Virtuosi, in collaborazione con il Comune e l’artista Sandra Rigali. Il progetto vuole favorire l’espressione artistica della popolazione,attraverso la cosiddetta street art; dando la possibilità agli artisti vincitori di vedere esposte le proprie opere in una “galleria urbana” diffusa sul territorio di Gallicano. Il tutto attraverso una iniziativa molto originale. Le opere dovranno essere attaccate sopra gli sportelli di Enel, Gaia e metano che si trovano lungo le strade del paese. Ogni artista potrà realizzare fino a cinque opere. Il progetto mira dunque ad educare la cittadinanza alla cura del decoro urbano e alla valorizzazione  della cosa pubblica attraverso la realizzazione e la conservazione delle opere realizzate che dovranno riqualificare con la loro presenza le aree pubbliche del paese ed in particolare le…

- di Redazione

Si presenta il libro “Il pettorale”

A cura del Comune di Gallicano con il patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e dell’Unione dei Comuni della Garfagnana, sabato 18 gennaio si terrà a Gallicano, presso la sala consiliare del comune, la presentazione del libro “Il pettorale” scritto da Fabrizio Riva, che racconta la storia della Rocca di Gallicano, storicamente definita il Pettorale.. Un momento importante per la memoria storica dell’intera comunità gallicanese che, ormai da alcuni anni e sempre grazie a Riva, proprietario dell’edificio stesso, può godere quotidianamente  dello spettacolo dell’imponente Pettorale che sovrasta e domina l’intera valle. Il libro è la “sintesi” perfetta di un lavoro intenso e ricco di significato che regala ai cittadini di Gallicano, e non solo, il senso più intimo dell’appartenenza e della voglia di riscoprire le nostre radici storiche. Vi invitiamo, pertanto, a partecipare, perché sicuramente sarà un appuntamento con la storia locale da non perdere.” L’evento si terrà alle 15,30.

- di Redazione

Al via il progetto “Abili pasticceri e non solo”

BARGA – Con la realizzazione del Necciarello, il dolcetto del Buffardello, prende il via “Abili pasticceri e non solo”, un progetto gastronomico dalla valenza sociale, culturale e turistica. Promosso da ISI Barga, Istituto alberghiero F.lli Pieroni di Barga, l’Associazione di promozione sociale “Lo Sterpaio” e l’Azienda agricola Podere ai Biagi srl. di San Pietro in Campo, il progetto ha la finalità di promuovere le produzioni agricole locali e l’intento di contribuire alla valorizzazione del cibo, nella sua valenza etica, sostenibile, sociale. Prevede la realizzazione un laboratorio artigianale di pasticceria, utilizzando i prodotti agricoli, soprattutto quelli biologici e preferibilmente a km zero. L’espressione “non solo” ha diversi significati: non solo, intende che al progetto partecipano anche chi non è abile in tutte le possibilità che ci offre il corpo umano, persone dunque che portano disabilità; non solo, intende anche la realizzazione di prodotti per chi è affetto da intolleranze alimentari, come il glutine e il lattosio, in quanto il mercato scarsamente offre…

- di Redazione

Lions Club Garfagnana per la Giornata Mondiale per la Prevenzione del Diabete

GARFAGNANA – Il Lions Club Garfagnana scende nuovamente in campo: giovedì 14 Novembre a Gallicano presso la Conad Superstore e a Camporgiano presso il Simply Market. I suoi componenti, insieme ad alcune Associazioni di Volontariato, onoreranno la Giornata Mondiale per la Prevenzione del Diabete. Saranno effettuati, gratuitamente, screening diabetologici con la misurazione della glicemia e la somministrazione del FINDRISC Test, un semplice test che permette di stabilire la percentuale di rischio di sviluppare un Diabete Tipo 2 nell’arco di dieci anni. Il Diabete colpisce un sempre maggior numero di uomini, donne e bambini in tutto il mondo. Statisticamente una persona su 11 è diabetica ma, un diabetico su 2, non sa di esserlo e corre un rischio molto alto di sviluppare complicanze molto gravi. È per questo che il 14 novembre, in collaborazione con la Federazione Internazionale del Diabete (IDF), il Lions Club International ha scelto come propria missione la lotta a questa malattia proponendosi come obiettivo quello di sottoporre…

- di Redazione

In Valle del Serchio aumenta l’offerta dei servizi consultoriali

VALLE DEL SERCHIO – A partire da lunedì 11 novembre il consultorio di Castelnuovo di Garfagnana rimarrà aperto un giorno in più a settimana e precisamente il lunedì con orario dedicato al consultorio familiare dalle 9 alle 13 e al consultorio giovani dalle 13.30 alle 17. Di particolare rilevanza la nuova apertura pomeridiana per adolescenti e giovani che, grazie all’orario pomeridiano prolungato, avranno rispetto al passato una più facile accessibilità a questo importante servizio a loro dedicato che tra l’altro da circa un anno ha introdotto, come in tutto il territorio regionale, la contraccezione gratuita per tutti, ragazze e ragazzi. Più in generale il Consultorio Giovani è uno spazio riservato alle ragazze ed ai ragazzi dai 14 ai 24 anni in cui i diversi professionisti (ginecologa, psicologa, ostetrica e assistente sociale) offrono informazioni, consulenze e prestazioni sanitarie inerenti la sessualità, la vita affettiva e di relazione. L’accesso, che può essere individuale, in coppia o in gruppo, è libero e gratuito,…

- di Redazione

A Gallicano il progetto ArteLab racconta la storia dell’arte ai bambini

GALLICANO – ArteLab è il progetto artistico dedicato ai bambini dai 5 ai 12 anni, che l’associazione culturale Venti d’Arte organizza alla biblioteca comunale C.I.A.F. di Gallicano in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e con il patrocinio del Comune di Gallicano. Venerdì 8 novembre dalle 17 alle 18,30 sarà presentato il nuovo percorso annuale di laboratori volti alla divulgazione della storia dell’arte e alla conoscenza delle tecniche artistiche. Un pomeriggio aperto dove i bimbi potranno giocare con l’arte e durante il quale saranno illustrate le attività che l’associazione ha realizzato in questi quattro anni di collaborazione con la biblioteca.   ArteLab si propone di far conoscere ai bambini alcuni tra i più grandi artisti della storia. Quanto hanno viaggiato gli artisti? Quale artista racconta di tigri feroci? Chi dipinge carote al posto del naso? Come nascono i murales?  Sono solo alcune delle domande e delle curiosità svelate durante gli incontri laboratorio. Tra le attività realizzate c’è l’importante progetto di editoria dell’arte…

- di Redazione

Simonini: serve una pista ciclopedonale per la sicurezza dei cittadini sulla SP 40 tra Gallicano e Mologno

GALLICANO – L’ex Consigliere Provinciale Simone Simonini, dopo l’atto presentato alla Provincia di Lucca, pone la questione sulla sicurezza della SP 40 nel tratto che collega Gallicano a Mologno. Questo tratto, ha dichiarato Simonini, risulta molto pericoloso per pedoni e ciclisti. La strada, oltre a non essere illuminata, è priva di un percorso in sicurezza che colleghi i due paesi. Sono in molti i cittadini che quotidianamente percorrono questo tratto camminando direttamente sulla linea che delimita la carreggiata in quanto non vi sono ulteriori spazi. “Un lavoro lineare ma importante – ha concluso Simonini –  in quanto con questa operazione oltre alla fondamentale messa in sicurezza, si creerebbe un’importante collegamento ciclo pedonale con la stazione ferroviaria di Barga-Gallicano”.

- di Leonardo Barsotti

Il Barga va KO a Gallicano che vince 3-1

L’ atteso derby tra Gallicano e Barga finisce 3-1 per i bianconeri in una gara emozionante fino alla fine, non bella dal punto di vista tecnico con tanti errori difensivi del Barga che hanno spalancato le porte al successo dei padroni di casa. Preoccupano effettivamente queste amnesie difensive come sono successe nelle prime due reti del Gallicano, e come sono successe anche nelle gare precedenti, se si esclude quella in casa contro il Pontecosi arrivata direttamente su punizione. Nelle file del Gallicano mancano Bacci e Bertucci ma la squadra di mister Salotti sembra non risentirle, i bianconeri molto giovani hanno dimostrato una buona organizzazione di gioco ed alcune individualità di assoluto valore, su tutti il difensore Nicolas Salotti, tra l’ altro un’ ex. Nel Barga è assente il centrocampista Reti, mentre recupera Rigali che parte dall’ inizio, e mister Marchi in attacco preferisce come spalla di Balducci Marchi Fabrizio. Pronti via e i primi venti minuti c’è equilobrio anche se…

- di Redazione

Emergenza casa, a Gallicano quasi 1,5 milioni di euro per l’acquisto di 10 appartamenti privati che diverranno case popolari

GALLICANO – Sono 1.417.180 euro per l’acquisto di 10 appartamenti privati a Bolognana, frazione di Gallicano: la Regione  Toscana ha finanziato con 15 milioni di euro il bando riservato ai Comuni per far fronte all’emergenza casa. Entro sei mesi 108 alloggi privati diventeranno case popolari ed entreranno a far parte del patrimonio Erp. Hanno partecipato insieme al bando regionale i comuni di Barga, Borgo a Mozzano e Gallicano che complessivamente hanno quasi 30 domande di assegnazione di alloggio popolare inevase nelle loro graduatorie. Soddisfatti i Sindaci Campani, Andreuccetti e Saisi: “Con questi alloggi soddisferemo parte delle richieste abitative delle famiglie delle nostre comunità a dimostrazione dell’attenzione che costantemente mettiamo nei confronti dei nostri cittadini più deboli e della collaborazione attiva con Erp.”   Il bando regionale per l’acquisto di alloggi ha visto arrivare nei termini previsti in tutto 24 proposte, 10 delle quali sono state finanziate. “La Regione – ha detto l’assessore regionale alla casa Vincenzo Ceccarelli – ha deciso di…