Tag: castagnata

- di Lettera firmata

Alla Primaria di Fornaci castagnata con i Polentari

Anche la V edizione della Castagnata fornacina è terminata, il sole e arrivato, i Polentari di Filecch’o hanno offerto e cotto delle buonissime castagne e i genitori hanno contribuito con castagnacci, frittelle, muffin e biscottini di farina dolce. I bimbi ci hanno proposto un tuffo nel passato con filastrocche, stornelli e ottave rime! Proprio una bella giornata di integrazione, cultura e divertimento! GRAZIE MILLE A TUTTI!!   Le maestre della Scuola Primaria di Fornaci di Barga

- di Redazione

Mondine e frittelle a Ponte all’Ania

Giovedì 25 ottobre a Ponte all’Ania, su iniziativa dell’Associazione Polentari di Filecchio, si terrà una bella castagnata. L’appuntamento dalle 14 con mondine, frittelle di farina dolce con la ricotta e vin brulé

- di Redazione

Castagnata in piazza a Fornaci

FORNACI – Sabato 14 e martedì 31 ottobre in collaborazione con l’associazione polentari di Filecchio, il Cipaf ed i negozi del centro commerciale naturale di Fornaci organizzano una Castagnata che si terrà in piazza IV Novembre. Ed il 28 ottobre, per i più piccini, un sabato da paura

- di Redazione

Barga Castagna… buona la prima!

Tutto bene per la prima edizione di Barga Castagna, una delle nuove iniziative messe in cantiere e realizzate grazie all’impegno di diversi associati da Barga Artigiani Commercianti. Iniziativa, quest’ultima, con il duplice intento di promuovere Barga e di richiamare gente, ma anche di valorizzare le tradizioni legate alla castagna. Barga castagna è andata in scena domenica 30 e per tutto il pomeriggio, momento clou della festa, ha fatto registrare un afflusso costante di gente in giro per Barga ed anche la presenza di tanti visitatori. Il tutto accompagnato da temperature settembrine ed un sole magnifico Il clou delle iniziative è stato appunto dalle 14, ma già all’ora di pranzo nei ristoranti e locali aderenti venivano proposti piatti legati alla castagna. In programma dal pomeriggio una dimostrazione della preparazione delle mondine che è stata proposta sia nel piazzale Matteotti, insieme alla distribuzione di vin brûlé ed anche presso la “Piazzetta dell’Erina” in largo Biondi. L’intento era proprio quello di far vivere…

- di Redazione

Barga Castagna… buona la prima!

Tutto bene per la prima edizione di Barga Castagna, una delle nuove iniziative messe in cantiere e realizzate grazie all’impegno di diversi associati da Barga Artigiani Commercianti. Iniziativa, quest’ultima, con il duplice intento di promuovere Barga e di richiamare gente, ma anche di valorizzare le tradizioni legate alla castagna. Barga castagna è andata in scena domenica 30 e per tutto il pomeriggio, momento clou della festa, ha fatto registrare un afflusso costante di gente in giro per Barga ed anche la presenza di tanti visitatori. Il tutto accompagnato da temperature settembrine ed un sole magnifico Il clou delle iniziative è stato appunto dalle 14, ma già all’ora di pranzo nei ristoranti e locali aderenti venivano proposti piatti legati alla castagna. In programma dal pomeriggio una dimostrazione della preparazione delle mondine che è stata proposta sia nel piazzale Matteotti, insieme alla distribuzione di vin brûlé ed anche presso la “Piazzetta dell’Erina” in largo Biondi. L’intento era proprio quello di far vivere…

- di N.B.

“Castagnata in piazza” a Cascio

Torna domenica prossima, atteso come sempre, lo storico appuntamento con la “Castagnata in piazza” nel borgo fortificato di Cascio. Per tutta la giornata, grazie allo sforzo dei volontari dell’Asr Cascio presieduta da Alessandro Bertolini, sarà possibile degustare prodotti e derivati del sottobosco, partecipare a laboratori per bambini e soprattutto rivivere le atmosfere di una volta, quando la castagna era l’alimento fondamentale per l’alimentazione di migliaia di garfagnini. L’evento è diviso in più momenti. Dalle 12,30 si parte con le degustazioni di primi piatti quali polenta di neccio e ossi, polenta di granturco con spezzatino o incagiata, infarinata, e il tutto condito da affettati tipici locali e dolci di Cascio. Nel pomeriggio saranno poi preparate specialità garfagnine come necci, mondine, castagnaccio, bombonecci e vin novo. Poi, per le vie del paese, oltre ai punti ristoro, si apriranno i mercatini di prodotti tipici e artigianato, mentre nel pomeriggio si esibirà il gruppo folkloristico de “La Muffrina” di Camporgiano. E dopo le esperienze…