- di Redazione

A Gallicano torna la festa dell’Unità

GALLICANO – Cucina, spettacoli per tutte le età, solidarietà, incontri e dibattiti, sport e tante attrazioni per grandi e piccini: questi sono gli ingredienti principali dellA edizione 2019 della Festa de l’Unità presentata quest’oggi in anteprima dai segretari PD di Barga e Gallicano Lara Baldacci e Luciano Mazzanti e dal segretario dei Giovani Democratici della Valle del Serchio Raffaele Dinelli. A partire da domani sera, mercoledì 7 agosto, apriranno i battenti della festa presso la tradizionale location degli impianti sportivi di Gallicano fino alla successiva domenica 11. La convention democratica si conferma luogo di discussione ed approfondimento politico per eccellenza dell’estate valligianA. Ospite d’onore dell’edizione 2019 sarà senza dubbio l’onorevole Paola De Micheli Vice Segretaria Nazionale del PD che parteciperà giovedì 8 agosto, a partire dalle ore 21,30, al primo dei tre dibattiti in programma dal titolo “Ripartiamo dagli ultimi”; insieme a lei salirà sul palco don Massimo Biancalani, parroco di Vicofaro (PT) dai più conosciuto come il “prete degli…

- di Redazione

A Gallicano un campo scuola di protezione civile

GALLICANO – La Misericordia di Gallicano organizza il primo Campo Scuola di Protezione civile, completamente gratuito, dove bambini e ragazzi potranno  fare una bella esperienza facendo attività all’aperto e dormendo in tenda. Sono disponibili 20 posti per due fasce di età : dai 10 ai 13 anni e dai 14 ai 16 anni. Le attività avranno come base gli Impianti Sportivi di Gallicano e si svolgeranno nel periodo che va dal 26 al 31 agosto. Il programma prevede: piccole lezioni sui principali temi della protezione civile e sul primo soccorso;  giochi interattivi; incontri con le strutture della Protezione civile (carabinieri, guardia di finanza, carabinieri forestali, amministrazione comunale, polizia di stato); passeggiate lungo i fiumi; conoscenza delle diverse attrezzature della protezione civile (punti luce, idrovore, radiotrasmittenti); colazioni, pranzi e cene gratuite. Inoltre per chi vuole ci sarà la possibilità di dormire in tenda. E’ possibile iscriversi contattando la Misericordia di Gallicano al 3490743168.

- di Redazione

Valle del Serchio, come fare domanda per il progetto di assistenza domiciliare (Home Care Premium 2019)

LUCCA, 05 agosto 2019 – I cittadini della Valle del Serchio interessati ad avere informazioni sul programma Home Care Premium 2019, il progetto per l’assistenza domiciliare riservato a dipendenti e pensionati pubblici ex Inpdap, loro coniugi conviventi e familiari di primo grado, potranno chiamare il 348.896.2987 nei giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. La Zona Valle del Serchio ha messo a disposizione questa linea telefonica aziendale per ricevere informazioni e consulenza, sul progetto. Home Care Premium, attivo ormai da alcuni anni, prevede l’erogazione da parte dell’Inps di un contributo economico finalizzato al rimborso della spesa sostenuta per l’assistente familiare assunto con regolare contratto di lavoro  e prestazioni integrative erogati dagli ambiti territoriali o da enti convenzionati con l’istituto. La domanda può essere presentata fino al 31 gennaio 2022. Altre informazioni per la presentazione della domanda sono consultabili sul sito dell’Inps seguendo il percorso “Avvisi, Bandi e fatturazione” – “Welfare, assistenza e mutualità” – “Concorsi Welfare, assistenza e…

- di Redazione

Nuovo presidente dell’unione dei comuni in Garfagnana: si chiarisca subito la posizione sul gassificatore

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA  – Oggi si riunisce a Castelnuovo Garfagnana la giunta che dovrà indicare il nome di colui che diverrà il nuovo presidente dell’Unione dei Comuni della Garfagnana. I nomi sul tavolo sono due, il sindaco di Castelnuovo Andrea Tagliasacchi e l’ex onorevole Raffaella Mariani, sindaco di San Romano. La ratifica del nuovo presiedente e delle linee di governo avverrà poi giovedì prossimo nel consiglio dell’unione dei comuni, ma sarebbe opportuno che fin da subito, prima che la giunta voti il nome per guidare l’ente, che i due possibili candidati esprimessero una chiara posizione su una vicenda che sta tenendo con il fiato sospeso l’intera valle del Serchio; ovvero il progetto gassificatore. Le opzioni sono solo due: o a favore o contro. Per quanto riguarda Taglisacchi la posizione appare già abbastanza chiara: ha già dimostrato la sua contrarietà votando in passato proprio un ordine del giorno dell’unione dei comuni; non si conosce invece per il momento  la posizione dell’on.…

- di Redazione

La Libellula: “La tavola rotonda a Gallicano? Un coro unico per KME”

La Libellula interviene sulla Tavola rotonda organizzata dal PD di Gallicano durante la festa dell’Unità con la partecipazione dell’assessore regionale Fratoni di cui ieri ha parlato anche il senatore Andrea Marcucci:  Pe r la Libellula alla fine una tavola rotonda che è stasa un coro unico a favore delle tesi di KME.   “Si è infine tenuta l’attesa tavola rotonda a Gallicano su “Lavoro ed occupazione nella Valle del Serchio”; non ce ne voglia Remaschi: noi non chiedevamo né veti né censure, avevamo semplicemente predetto quello che poi è accaduto e cioè che, lungi dalla realtà complessa del lavoro in Valle del Serchio, si è parlato principalmente della situazione di KME e del suo progetto. E lo si è fatto tramite un coro unico e in assenza di qualsiasi possibilità da parte del pubblico, noi compresi, di intervenire. Ma tant’è, abbiamo imparato che questa è la democrazia più gradita a KME e ai suoi sostenitori; unica luce, la riconosciamo al giovane RSU di KME che ha detto che…

- 5 di Redazione

Remaschi replica alla Libellula sul convegno di Gallicano

Dopo l’intervento La Libellula sul convegno che viene organizzato dal PD gallicanese con il rinforzo dell’assessore regionale Marco Remaschi per il prossimo 2 agosto, con critiche sia al PD locale che a Remaschi, lo stesso assessore regionale è intervenuto sulla stampa con questo lungo comunicato:   “I cittadini della Valle del Serchio sono avvisati: prima di organizzare un incontro nella valle del Serchio chiedano il permesso al comitato la Libellula, ovviamente sottoponendo in via preventiva alla loro approvazione la lista dei partecipanti! Le cronache quotidiane ormai ci hanno abituato alla graduale perdita del senso di democrazia, ma dobbiamo fare lo sforzo di ricordare che se proprio la democrazia consente ad alcuni cittadini di organizzarsi, nel rispetto della legge, in un comitato/movimento al fine di sostenere una loro idea, condivisibile o meno, secondo lo stesso principio è inaccettabile che gli stessi si ergano a censori supremi, dettando a tutti gli altri cosa possano o non possano fare, siano essi singoli, associazioni…

- di Redazione

Viabilità: dalla prossima settimana al via i lavori di asfaltatura su alcune strade provinciali della Garfagnana

VALLE DEL SERCHIO – Partiranno all’inizio della prossima settimana (29-30 luglio) alcuni importanti interventi di asfaltatura su alcune strade provinciali montane della Garfagnana che rientrano nel programma generale di ripristino del manto d’asfalto su molte arterie provinciali del territorio. In particolare le strade che necessitano degli interventi più urgenti sono la SP 71 di San Pellegrino in Alpe (Castiglione di Garfagnana); la SP 72 del Passo delle Radici – Villa Collemandina e Castiglione di Garfagnana; e la SP 12 di Pradarena – Comune Sillano-Giuncugnano. Strade su cui l’ufficio tecnico ha dato indicazione prioritaria di intervento per il risanamento del manto rovinato in diversi tratti dall’effetto del gelo invernale, dall’azione degli spalaneve e dalle piogge. A questi interventi di asfaltatura se ne aggiungeranno progressivamente molti altri che fanno parte dell’Accordo Quadro 2019 per i quali saranno investiti 1,2 milioni di euro di fondi ministeriali. “Si tratta di opere di risanamento completo o parziale del manto – spiega il consigliere provinciale con…

- di Redazione

Per sostenere le famiglie con figli disabili

GALLICANO – Nel 2019 c’è una nuova opportunità per le famiglie con familiari riconosciuti ai sensi della legge 104/92 . Filo d’Arianna in collaborazione con il Servizio Sociale della Valle del Serchio, la cooperativa Crea, l’Associazione Misericordia di Corsagna e la Croce Verde Lucca, la Società Agricola Podere ai Biagi, hanno dato vita insieme al progetto PER.LA , Per l’Autonomia, con l’obiettivo di promuovere una serie di azioni volte a sostenere le famiglie con figli disabili adulti che si trovano a pensare al loro futuro . La legge 112/2016, legge del DopodiNoi, parla di favorire l’assistenza, la cura e la protezione delle persone con disabilità grave, in vista del venir meno del sostegno familiare. È prevista una progressiva presa in carico della persona con l’obiettivo di costruire un progetto di vita sempre più personalizzato, con il coinvolgimento dei soggetti interessati. Il progetto PER.LA, che ha una durata di circa 3 anni, prevede la possibilità di sperimentazioni di giornate in autonomia,…

- di Redazione

Cardoso con gusto

GALLICANO – Cardoso, nel comune di Galliano, vi aspetta per “Cardoso con gusto”, speciale tour gastronomico in programma sabato 13 luglio con inizio alle 18,30. Tra le caratteristiche vie del paese di Cardoso sarà possibile gustare i sapori della cucina classica locale. Ad arricchire la manifestazione quest’anno, nel pomeriggio, dalle ore 17.30 esibizione del tiro della forma a cura del GS Garfagnana Lucca Lancio del formaggio Sempre sabato andrà in scena ,in occasione la ventesima edizione della Mostra Mercato di pittura estemporanea. Anche le volontarie dell’associazione “Nati per leggere” saranno presenti in uno spazio dedicato a bambini e a chiunque abbia voglia di ascoltare le loro letture. Inoltre, il noto esperto di botanica Ivo Poli noto illustrerà, durante una passeggiata didattica, le erbe spontanee e i loro benefici. La partenza sarà dal rifugio “La Dante”.

- di Redazione

Oggi festa alla Villa di Riposo per la centenaria Leda Gonnella

BARGA – Cento anni sono una data che merita di essere festeggiata come si deve. Così di certo sarà per una gentile e simpatica signora ospite della Villa di Riposo “Giovanni Pascoli” di Barga che oggi, domenica 23 giugno,  sarà festeggiata per i suoi primi cento anni. Si tratta della signora Leda Gonnella, nata a Filecchio la bellezza di cento anni fa, esattamente il 24 giugno del 1919, una vita trascorsa tra Filecchio e poi Gallicano dove ha abitato per tantissimi anni, prima di trasferirsi alla residenza del “Pascoli” dove da tutto il personale e dalla direzione è coccolata e benvoluta per la sua grande simpatia e per i ricordi di un secolo di vita che Leda rammenta con una mente davvero lucidissima. Leda è molto conosciuta in tutta la provincia, ha infatti lavorato una vita, fu assunta che era ancora giovanissima, all’ufficio Invalidi civili di Gallicano: “Sono stata impiegata per tanti anni con tante, tante soddisfazioni – ci racconta…

- di Redazione

Lupi, danni indiretti. Al via le richieste di risarcimento per le aziende della Valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO – Greggi decimati dai predatori in Garfagnana e media Valle. Gli allevatori potranno richiedere il risarcimento anche per i cosiddetti danni indiretti come la perdita di produzione di latte e di carne ed eventuali capi abortiti (ovini, caprini, bovini, bufalini, equini, asinini e suini). Il risarcimento potrà essere richiesto per la morte di capi di bestiame negli anni 2017 e 2018. Lo rende noto Coldiretti Lucca. “È già possibile procedere, e c’è tempo fino al 12 luglio, con la domanda di danni indiretti connessi ad eventi predatori del 2017 – spiega Andrea Elmi, Presidente Coldiretti Lucca -. Invitiamo gli allevatori interessati a recarsi con sollecitudine negli uffici sul territorio per predisporre la documentazione e la relativa domanda, che deve essere presentata attraverso il sistema informatico di Artea Toscana”. Le risorse, messe a disposizione dalla Regione Toscana, per indennizzare il danno conseguente la perdita di produzione, ammontano a 700 mila euro per le due annualità (2017 e 2018).…

- di Redazione

Garfagnana Epic, tutto molto bene

GALLICANO – Gallicano. Grande successo per la V° edizione di Garfagnana Epic, la maratona in MTB non competitiva che si è tenuta nel cuore della Garfagnana, tra borghi arroccati e spazi naturali incontaminati, sabato 1 e domenica 2 giugno. Più di 250 gli iscritti alla due giorni: ragazzi, uomini e donne che si sono resi protagonisti di una vera e propria impresa epica, un’avventura su due ruote attraverso strade sterrate, antiche faggete e i panorami mozzafiato della Valle del Bello e del Buono. I biker sono arrivati da tutta Italia, ma anche dall’estero, per cimentarsi in una sfida con se stessi, mettendo alla prova la propria forza fisica e le proprie capacità tecniche. Il percorso, suggestivo quanto impegnativo, cambia ogni anno e viene studiato appositamente per mostrare le bellezze di un angolo di Toscana incontaminato e ancora poco conosciuto ai più. “Sono stati due giorni densi di emozioni – spiega soddisfatto il gallicanese Daniele Saisi, ideatore nonché veterano della manifestazione -.…