- di Redazione

Allarme vespa velutina anche in Toscana? Marchetti (FI): «Sul calabrone killer delle api una brochure e un sito due anni fa. Poi?»

FIRENZE – «Dopo le brochure informative e l’attivazione del sito di monitoraggio due anni fa, sulla vespa velutina la Regione che ha fatto? Si è preparata all’espansione dell’areale del calabrone killer delle api già presente in Liguria? No perché adesso che l’insetto alieno è qui urge un salto di qualità nelle misure di contrasto: siamo pronti?» E’ quanto domanda alla giunta toscana il Capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti, appreso che dai controlli effettuati come sempre dagli apicoltori sono emerse colonizzazioni del pericoloso insetto alieno. «Purtroppo – incalza Marchetti – la possibilità che anche in Toscana giungesse la temibile presenza di questo calabrone di origine asiatica era nel novero delle prospettive. La vespa velutina infatti – ricorda Marchetti – era già presente da qualche anno in Liguria, penetratavi dal confine francese, e fino a La Spezia. Che espandesse il proprio areale non era ipotesi peregrina, e proprio per questo nel 2017 la Regione Toscana aveva preparato una brochure informativa…

- di Redazione

Lucca e Valle del Serchio: eco addome in open access; prestazioni garantite in 5-7 giorni

LUCCA – L’azienda sanitaria informa che anche nell’ambito territoriale di Lucca (Piana di Lucca e Valle del Serchio), come previsto nella programmazione aziendale, l’erogazione della prestazione eco addome completo è stata trasformata in modalità open access: tutte le prescrizioni non urgenti di eco addome di primo accesso, ovvero quelle provenienti dai medici di medicina generale, con qualsiasi priorità, dal 1° settembre vengono soddisfatte con appuntamento entro 5/7 giorni. Il tempo di attesa per questa prestazione in classe D definito dal Piano regionale di governo delle liste d’attesa (PRGLA) è di 30 giorni, ma la scelta dell’Azienda è stata di soddisfare tutta la filiera di richiesta di primo accesso nel minor tempo possibile, per la valenza clinica dell’esame, in modo da poter concludere tempestivamente il quesito diagnostico che ha condotto alla prescrizione. Per l’eco addome completo, ad esempio, nel mese di marzo 2019 i tempi di attesa erano di 15 giorni nella Piana di Lucca e di 143 in Valle del…

- di Redazione

A Lucca il corso per arbitri di calcio

Come ogni anno la sezione Arbitri “M. Gianni” di Lucca, organizza gratuitamente il corso per aspiranti arbitri di calcio. Possono partecipare tutti i candidati di ambo i sessi che siano cittadini della Comunità Europea, con documento di identità valido, ed i cittadini extra comunitari, dotati anche di regolare permesso di soggiorno, che abbiano compiuto alla data dell’esame il 15° anno di età e non abbiano compiuto il 35° anno. Al termine del Corso il candidato dovrà sostenere una prova di ammissione all’esame, prova che prevede dei test scritti e orali sul Regolamento del Giuoco del Calcio. Dal momento del superamento dell’esame, si diventa ufficialmente un Arbitro dell’Associazione Italiana Arbitri FIGC e, pertanto, si inizierà ad arbitrare nelle prime categorie dell’arbitraggio. Una volta acquisita la funzione verranno consegnati gratuitamente la divisa ufficiale, il fischietto e il taccuino. Nel giro di qualche tempo si otterrà anche la Tessera Federale, che consente l’accesso gratuito in tutti gli stadi d’Italia (per le gare organizzate dalla FIGC). L’attività…

- di Redazione

Carabinieri, conclusa l’operazione Estate sicura. Ecco il bilancio

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – L’operazione “estate sicura” dei Carabinieri del Comando Provinciale di Lucca si è conclusa con successo anche in Garfagnana e Media Valle. I risultati conseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Castelnuovo di Garfagnana, con i Reparti dipendenti, Nucleo Operativo e Radiomobile e 11 Stazioni, sono stati importanti. Gli obiettivi dell’Operazione Estate Sicura sono stati la prevenzione e il contrasto dei reati in genere, con particolare attenzione ai reati contro il patrimonio e al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Dal 1° giugno al 31 agosto sono stati perseguiti 263 reati con un calo di circa l’8% rispetto allo stesso periodo del 2018; risultato di un significativo sforzo organizzativo e di impegno dell’Arma sul territorio dove si sono svolti ben 1824 servizi preventivi nel corso dei quali sono stati sottoposti a controllo 7361 soggetti e 5463 veicoli dei quali 15 recuperati e/o sequestrati. Nel dettaglio, nel periodo dell’operazione i furti sono calati del 12% circa, attestandosi a 103 contro…

- di Guido Casotti

Torrente Corsonna devia il corso del fiume Serchio; scatta l’allarme

GALLICANO – E’ molto preoccupato Emiliano Fanani per le conseguenze di alcune modifiche fatte in questi ultimi anni al percorso del fiume Serchio nel tratto tra Ponte di Campia e Gallicano. Alcune sarebbero state causate dalle piene del torrente Corsonna che ha depositato il materiale nella foce sul Serchio; altre a causa di lavori di riposizionamente dello stesso materiale sulle sponde del torrente. Fanani da oltre 50 anni gestisce un lago di pesca sportiva e nell’immobile si trova anche un locale con annesso ristorante che oggi si trova esattamente (e pericolosamente) proprio sulla direttiva del serchio. Le preoccupazioni secondo Emiliano Fanani scaturiscono proprio dall’innesto del Corsonna sul Serchio che a suo dire ha deviato il corso del fiume. Infatti, se osserviamo il Serchio dall’alto è molto chiara la curva che nel passato non c’era in questo tratto. Anche i pescatori ricordano di tante “piane di pesca” nel centro del letto del fiume. Emiliano rivolge un caldo invito alle autorità competenti…

- di Redazione

Caccia, preapertura il 1° e 8 settembre. Il calendario inizia poi il 15 settembre

LUCCA – Con una preapertura già con questo 1 settembre e di nuovo l’8 settembre, ricomincia la stagione della caccia che poi aprirà definitivamente i battenti il 15 settembre prossimo. Per la preapertura l’attività venatoria sarà consentita esclusivamente da appostamento e nel solo ATC di residenza venatoria o nelle Aziende Faunistico Venatorie. Queste, nel dettaglio, le modalità previste dal provvedimento: il giorno domenica 1 settembre 2019, dalle ore 6,00 alle ore 19,00 (ora legale) alle specie: tortora (Streptopelia turtur), gazza, ghiandaia e cornacchia grigia; il giorno domenica 8 settembre 2019, dalle ore 6,00 alle ore 19,00 (ora legale) alle specie: gazza, ghiandaia e cornacchia grigia. Il carniere massimo per cacciatore e per giornata sarà di 20 capi di cui non più di 10 tortore nella giornata in cui è concessa la caccia a tale specie. Nelle stesse giornate, ai sensi della precedente delibera n. 799 del 17/06/2019, sarà possibile effettuare il prelievo in deroga (art. 37 bis della l.r. 3/1994) sullo…

- di Redazione

Nefrologia, approvato progetto da 2,5 milioni di euro per servizi di telemedicina rivolti ai pazienti in dialisi

LIVORNO – Il Ministero della Salute ha approvato il progetto “Telemechron”, presentato come ente capofila dall’Azienda USL Toscana Nord Ovest e dal valore complessivo di oltre 2,5 milioni di euro, per la gestione a domicilio dei pazienti cronici attraverso servizi di telemedicina. Il progetto, elaborato con la collaborazione dell’Istituto superiore di sanità, l’Irccs Maugeri di Lumezzane (Brescia) e l’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento, avrà durata triennale e prevede la sperimentazione di tecniche innovative di telemedicina per la gestione di pazienti cronici che soffrono di una pluralità di patologie, una tipologia in continua crescita nei Paesi industrializzati. In particolare le tre unità operative coinvolte nello studio, con la stretta collaborazione dell’Istituto Superiore di Sanità verificheranno l’applicabilità di questi modelli innovativi di monitoraggio su tre diverse tipologie di pazienti: la USL Toscana nord ovest sui pazienti con insufficienza renale cronica, mentre l’Istituto Maugeri sui pazienti con insufficienza cardiaca congestizia e l’Azienda di Trento sui pazienti con diabete mellito di…

- di Roberto Bacci

Dodicesima edizione del trofeo di green volley “Marrana”. Appuntamento domenica 1 settembre a Gallicano

Sembra ieri  il giorno in cui un gruppo  di amici organizzò un torneo di pallavolo per  ricordare  il  compagno di squadra  prematuramente scomparso. Sono passati  12 anni e il torneo di pallavolo vive ancora in memoria di Mauro Berlingacci. Meritatamente questa manifestazione si è guadagnata  il titolo di  torneo di Green Volley più ambito della Mediavalle- Garfagnana. Domenica 1 settembre presso lo stadio S. Toti di Gallicano, 16 Squadre maschili e 12 Femminili, composte da 4 elementi, si  affronteranno sugli  8 campi da gioco allestiti  dalla Pallavolo  Garfagnana  A.D.  che per il quarto anno consecutivo si è presa carico di organizzare questo evento sportivo. Il Green Volley è una modalità  di gioco in cui le squadre sono formate da 4 giocatori che si affrontano in un campo di dimensione 6×6 metri, mentre l’altezza della rete rimane invariata a 2,43 metri, per gli uomini e 2.24 metri per le donne. Le squadre selezionate a partecipare al torneo  provengono da varie aree della…

- di Redazione

Azienda USL Toscana nord ovest, ecco alcune variazioni di orario previste per i prossimi giorni

LUCCA – Venerdì prossimo 16 agosto rimarranno chiusi tutti gli uffici dei centri direzionali di Massa Carrara, Viareggio, Lucca, Pisa e Livorno e gli altri servizi che abitualmente osservano il turno di riposo nella giornata del sabato. Nella giornata del 16 agosto saranno chiusi anche tutti gli sportelli front office del servizio di Libera Professione, ma non i servizi di prenotazione telefonica. Queste, inoltre, le chiusure segnalate dai vari ambiti: ZONA VERSILIA – Sportello cartelle cliniche: chiuso nei giorni 15 e 16 agosto. Le richieste di copia documentazione sanitaria potranno essere inviate tramite email o fax ZONA LUCCA – Segreteria Commissione Medica Locale idoneità alla guida (Commissione Patenti): chiusa 13 e 14 agosto – Sportelli cup e call center: mercoledì 14 agosto chiusi nel pomeriggio – Sportello Accetazione San Luca aperto fino alle 18.30 ZONA VALLE DEL SERCHIO – Sportelli cup e call center: mercoledì 14 agosto chiusi nel pomeriggio – Casa della Salute Piazza al Serchio: chiuso venerdì 16 agosto…

- di Redazione

Dal 14 a Gallicano c’è la festa del Monticello

Il Rione Monticello invita alla sua tradizionale festa sul Monticello, località gallicanese, da cui prende orgogliosamente il nome il Rione vincitore del Palio di San Jacopo 2018. Una festa storica iniziata nel lontano 1972 che purtroppo durò pochi ma gloriosi anni. Nel 2011, dopo 40 anni di stop per mancanza di risorse, il Rione ha di nuovo bonificato l’area dalla vegetazione che aveva preso il sopravvento. Il Monticello fino a quel periodo era completamente ricoperto di rovi e “sprocchi” ed il lavoro per bonificare l’area rendendola adatta ad una festa è stato immenso. Il Palio di San Jacopo è anche questo, un numero impressionante di persone coinvolte nell’organizzazione della festa del proprio Rione. Per avere un’idea dell’impegno richiesto basta pensare che non ci sono strade che conducono agevolmente al Monticello: sedie, tavoli, frigoriferi, luce, acqua, cibo e bevande devono essere portate sul posto con un enorme dispendio di energie. Oggi il Monticello è diventato un posto incantevole con una splendida…

- 1 di Redazione

Il turismo non s’improvvisa, si costruisce

“Valorizzare le bellezze culturali e paesaggistiche di un territorio per fini turistici è un lavoro da professionisti. Occorrono competenze specifiche e una buona conoscenza dei luoghi. Nessuno, oggi, può permettersi di aspettare il turista, dobbiamo essere bravi a farci conoscere e mettere in risalto le nostre eccellenze, anche quelle enogastronomiche. Oggi si parla di destinazione turistica, che, va proposta e prima ancora, “costruita”. A dirlo è Tania Franchini componente della segreteria territoriale PD di Lucca e provincia, con l’incarico al turismo e tecnico della progettazione, definizione e promozione di piani di sviluppo turistico : “La Mediavalle e la Garfagnana stentano a decollare turisticamente, nonostante le ‘bellezze’ e le potenzialità di un territorio unico e straordinario. Purtroppo, non c’è ancora la consapevolezza, che il turismo può essere, in luoghi come i nostri, un valore economico impressionante, che significa lavoro ed occupazione, ma non solo, significa presidio, valorizzazione, servizi, cura del territorio e quindi benessere per chi vi abita. Dobbiamo riprendere un…

- di Redazione

festa unità

volantino festa unità gallicano