- di Redazione

Mariani su audizione del Gruppo PD per questione Poste

“Grazie all’azione del gruppo del Pd in VIII commissione alla Camera, si è aperta una nuova fase nei rapporti tra i territori italiani e l’azienda Poste Italiane S.p.a. Una stagione che dovrà essere nel segno della coesione sociale e territoriale, abbandonando il processo di progressiva smobilitazione degli ultimi anni”. Lo dice l’on. Raffaella Mariani, deputata Pd componente della commissione Ambiente, all’indomani dell’audizione dell’ad di Poste nel corso della quale l’on. Borghi, presidente nazionale Uncem, ha rappresentato per conto del gruppo del Partito Democratico le preoccupazioni e le aspettative dei comuni. “Si è trattato di un passaggio importante – prosegue Mariani – perché le garanzie fornite in sede parlamentare dal nuovo amministratore delegato e direttore generale dottor Matteo Del Fante aprono le porte a una nuova stagione che lascia alle spalle un periodo caratterizzato, anche nel territorio della provincia di Lucca, da incomprensioni, disservizi e disaffezione tra cittadini e Poste Italiane”. “Con la garanzia che chiusure di uffici postali e riduzioni del servizio…

- di Redazione

Recapiti postali a giorni alterni. Bonini “Pronti a presentare ricorso al TAR”

BARGA – Recapiti postali a giorni alterni in Media valle del Serchio. Dopo il primo grido di allarme venuto dai sindacati ed anche la presa di posizione del consiglio regionale, sono pronti a scendere sul piede di guerra anche i primi cittadini. Per mercoledì della prossima settimana è stata convocata una riunione di tutti i sindaci dei comuni interessati (Borgo a Mozzano, Pescaglia, Bagni di Lucca, Barga, Fabbriche di Vergemoli, Molazzana, Coreglia Antelminelli e Gallicano)  dei sindacati che si terrà a Borgo a Mozzano presso l’Unione dei Comuni. La notizia confermata dal sindaco del comune di Barga Marco Bonini che delinea un po’ quella che è l’intenzione dei sindaci: “Se il problema fosse realmente la consegna a giorni alterni, che avvenisse puntualmente a giorni alterni, forse non sarebbe veramente così grave la situazione, ma qui da noi già adesso la consegna della posta è un problema, non avviene con regolarità e non si supera quasi mai le due volte a settimana.…

- di Redazione

Recapito postale a giorni alterni: è allarme. Si temono gravi carenze nella consegna

VALLE DEL SERCHIO – La rivoluzione che incombe per il servizio di recapito postale in Valle del Serchio rischia veramente di gettare benzina sul fuoco per quanto riguarda il futuro disservizio nella consegna postale. Il recapito a giorni alterni, se non verrà ostacolato con tutte le forze da sindacati ed istituzioni che speriamo siano già al lavoro per scongiurare il piano, dovrebbe partire con la metà di gennaio e riguarderebbe i comuni di Borgo a Mozzano, Pescaglia, Bagni di Lucca, Barga, Fabbriche di Vergemoli, Molazzana, Coreglia Antelminelli e Gallicano. Anche per questi comuni Poste ha deciso per la  “implementazione graduale del modello di consegna”. In realtà la consegna della posta sarà di fatto ridotta a cadenza bisettimanale: tre volte la prima settimana e due nella seconda. Secondo SLC-CGIL e UILposte in realtà si rischia anche che la posta sia portata addirittura una sola volta alla settimana se il giorno di consegna capita in un festivo infrasettimanale Da più parti si…

- di Redazione

Piccoli comuni, pubblicata in Gazzetta la nuova legge

Come rende noto ANCI Toscana, è stasta pubblicata la Legge sui piccoli comuni. È stata insomma pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 256 del 2 novembre 2017 la Legge 6 ottobre 2017, n. 158 recante “Misure per il sostegno e la valorizzazione dei piccoli comuni, nonché disposizioni per la riqualificazione e il recupero dei centri storici dei medesimi comuni”. In Toscana sono 123 su 276 i piccoli comuni, quelli al di sotto dei 5 mila abitanti, e rappresentano oltre il 44%(elaborazione Ancitel su dati Istat 2017).. .In valle del Serchio i comuni al di sotto dei 5000 abitanti sono praticamente quasi tutti: Minucciano; Sillano-Giuncugnano; Vagli; Careggine; Camporgiano; San Romano Garfagnana; Piazza al Serchio; Villa Collemandina; Castiglione Garfagnana; Fosciandora; Pieve Fosciana; Molazzana, Fabbriche di Vergemoli; Gallicano; Pescaglia. La legge ha lo scopo di promuovere e favorire il sostenibile sviluppo economico, sociale, ambientale e culturale dei piccoli comuni, l’equilibrio demografico del Paese, favorendo la residenza in tali comuni, e tutelare e valorizzare il loro patrimonio…

- di Redazione

Posta a giorni alterni in Versilia, Garfagnana e media Valle.

VALLE DEE SERCHIO – Corrispondenza a giorni alterni o, se preferite, a singhiozzo. Dal 4 dicembre in Versilia e poi in valle del Serchio, partirà  il piano di razionalizzazione varato da Poste Italiane.  tanti saranno i postini in meno 15 postini in meno legati alla creazione di macrozone che dovranno essere coperte da poche unita con i disagi ed i disservizi che si possono immaginare.. Il colosso statale delle telecomunicazione la definisce “implementazione graduale del modello di consegna”, approvato da Agcom. In realtà la consegna della posta sarà di fatto ridotta a cadenza bisettimanale: tre volte la prima settimana e due nella seconda. Un’operazione che parte dalla Versilia ma che da gennaio interesserà anche otto comuni della Valle del Serchio. In tutto sacrificherà 25 portalettere, che saranno riassorbiti in altre funzioni sul territorio provinciale. I sindacati sono sul piede di guerra. Cgil e Uil, insieme a Cisl, hanno avuto oggi un primo incontro con il sindaco di Forte dei Marmi per…

- di Redazione

Gallicano, un bando per il sostegno delle attività economiche

GALLICANO – L’amministrazione di Gallicano  ha pubblicato il bando a sostegno agli esercizi di vicinato già insediati sul territorio comunale mediante l’erogazione di un contributo economico a sostegno delle spese di mantenimento e gestione dell’attività commerciale in essere nel CCN di Gallicano e nelle frazioni. Spiega l’assessore Raffaella Rossi: “L’iniziativa torna per il secondo anno consecutivo con lo stanziamento di euro 2.000,00 a fondo perduto, 500,00 in più rispetto al 2016, per sostenere attivamente i negozi prevalentemente alimentari che da sempre sono un punto di riferimento per la comunità, soprattutto quella più anziana. Sostenere i negozi di vicinato per favorire la vita nelle frazioni, nel centro commerciale naturale di Gallicano e consentire alla popolazione di poter contare sulla “bottega” sotto casa.” Il bando pubblicato sul sito www.comunedigallicano.org, (lo trovate QUI)si rivolge alle imprese commerciali che risultano iscritte alla CCIAA di Lucca  nella tipologia “esercizi di vicinato” quale definita dall’art. 4 comma 1 lett d) del D.Lgs. n. 114/1998  e del D.Lgs. n.59/2010 e che risultino aver presentato idonea…

- di Redazione

Puntata numero 200 de “I Colori del Serchio”, tra vita e tradizioni di un Valle bellissima

VALLE DEL SERCHIO – Sarà la puntata n° 200 de I Colori del Serchio in onda su NoiTv sabato sera alle ore 21. Dopo il successo ottenuto dal documentario realizzato da Farneti, Lang e Sprecher nel 1970 dedicato alla Garfagnana nel prossimo numero della trasmissione settimanale si torna all’attualità, infatti nel primo servizio vedremo una accorata difesa della chioccia da parte del “Giovannin di val di vaiana” assolutamente da non perdere. Ma andremo anche a Cascio per la 33esima Castagnata e il via ai lavori alle antiche mura; il terzo servizio ci porta a Nicciano di Piazza al serchio dove il Clemè ci racconta di avvenimenti legati alla giornata dei morti il 2 Novembre. La puntata di grande interesse si concluderà in musica con due brani tratti dal concerto dedicato al restauro dell’Organo della chiesa di San Francesco a Borgo a Mozzano per opera della locale misericordia.

- di Redazione

Valle del Serchio: aumenta l’offerta dei servizi consultoriali

VALLE DEL SERCHIO – – Si ampia l’offerta dei servizi consultoriali sul territorio della Valle del Serchio. A partire da lunedì 6 novembre saranno infatti aperte sedute specificatamente dedicate alla consegna dei libretti di gravidanza. Questi in particolare gli orari in cui verrà garantito il servizio: lunedì ore 16-17 Consultorio Familiare di Gallicano; giovedì ore 16-17 Ambulatorio consultoriale all’ospedale di Castelnuovo; sabato ore 9-11 Ambulatorio consultoriale dell’ospedale di Barga. Sempre da lunedì 6 novembre saranno attivati ambulatori ostetrici dedicati al puerperio e all’allattamento, con questi orari e sedi: lunedì ore 14-16   Consultorio Familiare di Gallicano; giovedì ore 14-16 Ambulatorio consultoriale all’ospedale di Castelnuovo; sabato ore 11-14 Ambulatorio consultoriale all’ospedale di Barga.

- di Redazione

E’ partita la campagna vaccinale  2017-2018

PISA –   Ammontano a 242.495  le dosi di vaccino per la campagna antinfluenzale 2017-2018 in distribuzione in questi giorni su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest e che saranno a disposizione negli ambulatori di medici di famiglia, pediatri e nei centro socio sanitari deputati alla somministrazione. La ASL ricorda l’importanza della vaccinazione perché le complicanze dell’influenza possono essere molto serie e  vanno dalle polmoniti batteriche, alla disidratazione, al peggioramento di malattie preesistenti (quali ad esempio il diabete, malattie immunitarie o cardiovascolari e respiratorie croniche ), alle sinusiti e alle otiti (queste ultime soprattutto nei bambini). Sono più frequenti nei soggetti al di sopra dei 65 anni di età e con condizioni di rischio. Alcuni studi hanno messo in evidenza un aumentato rischio di malattia grave nei bambini molto piccoli e nelle donne incinte. Tuttavia, casi gravi di influenza si possono verificare anche in persone sane che non rientrano in alcuna delle categorie citate. Negli anni scorsi vi è…

- di Redazione

Ecco il ridimensionamento degli istituti comprensivi della valle proposto dalla conferenza dei sindaci

VALLE DEL SERCHIO – La conferenza zonale dei sindaci della Valle del Serchio per l’istruzione ha stabilito nei giorni scorsi le linee guida per procedere al dimensionamento della rete scolastica relativa agli istituti comprensivi per il prossimo anno scolastico  2018/2019. Il tutto  in risposta anche alle le linee di indirizzo previste dalla Deliberazione della Giunta Regionale Toscana del luglio scorso che stabiliscono che non possono essere assegnati i Dirigenti e i D.S.G.A. nel caso in cui l’Istituto non raggiunga 600 alunni, che scendono a 400 nei comuni montani in cui rientra anche l’area della valle del Serchio. In caso di sottodimensionamento la Regione chiede agli Enti territorialmente competenti di procedere al dimensionamento degli istituti nel rispetto di questi parametri. In caso di inadempienza si procederà ad una riduzione delle risorse Regionali. In valle del Serchio gli Istituti aventi meno di 400 alunni nell’anno scolastico 2017/2018, che già hanno Dirigente e D.S.G.A. reggenti, sono i seguenti:  I.C. Castiglione (388); l.C. Piazza…

- di Redazione

Halloween a Gallicano

GALLICANO – Il Rione Borgo Antico e i Gallicano’s Lovers, squadra amatori calcio, organizzano “Gallicano Halloween Party”. Il 31 ottobre presso la nuova palestra di Gallicano– ex Bocciofila, dalle 17 in poi inizierà il party. L’intrattenimento dei ragazzi è garantito dalla Tata Tina e dalla sostanziosa merenda a base di crepes e Focacce leve alla Nutella. A seguire un aperitivo misterioso e la cena a tema con menu da paura. Tanti i premi che durante la giornata verranno assegnati, dalla maschera più spaventosa alla zucca più simpatica e horror. In caso di parità, il premio verrà assegnato al “Più brutto della serata”. Gli organizzatori invitano i ragazzi delle scuole di Gallicano a partecipare con la zucca più simpatica e spaventosa. Ingresso al party consigliato in costume, rigorosamente da paura.

- di Redazione

Annual italian mass and reception – Glasgow

GLASGOW – La Messa annuale per i membri e gli amici della comunità italo-scozzese promossa dall’Arcidiocesi di Glasgow, avrà luogo nella Cattedrale di St. AndreW, giovedì 2 novembre 2017 alle 19. La funzione sarà presieduta dall’arcivescovo di Glasgow Mons. Tartaglia e come tutti gli anni la messa sarà accompagnata dal coro delle ragazze della Notre Dame High School. La funzione è aperta a tutti e gli organizzatori informano che non ci saranno inviti scritti, mail, messaggi, inviati per questo evento. Il ricevimento che seguirà la funzione si terrà presso l’Eyre Hall, negli uffici di Arcidiocesi che ha una capacità molto inferiore rispetto alla sede tradizionale, quella del Briggait. Per motivi organizzativi si prega pertanto inviare una mail a ItalianMass@rcag.org.uk o telefonare a Pauline Rankin al 0141 226 5898 per prenotare un posto alla reception. I posti verranno riservati in base al primo arrivato, primo servito.     The annual Mass for members and friends of the Scottish Italian community will…