- di Redazione

Emessa allerta meteo arancio da domani pomeriggio  (giovedì 15 marzo) a venerdì mattina

Il Centro Funzionale Regionale (CFR) della Regione Toscana – a causa del previsto peggioramento delle condizioni atmosferiche per il passaggio di una nuova perturbazione atlantica – ha infatti emesso un’allerta meteo di colore arancio per rischio idrogeologico e idraulico per il reticolo minore a causa di forti piogge  dalle 15.00 di domani (giovedì 15 marzo) alle 8.00 di venerdì 16 marzo per tutto il territorio della provincia di Lucca.  L’allerta arancione – dalle 18.00 di domani (giovedì 15 marzo) alle 8.00 di venerdì 16 marzo – è indicata dal CFR anche alla voce reticolo idraulico principale per le zone S1, S2, S3, rispettivamente bacino del Serchio-Garfagnana-Lima, bacino del Serchio di Lucca e Serchio costa, mentre nelle altre zone del nostro territorio ( A4 – comuni della Piana e V – area versiliese) l’allerta è di livello giallo. Le previsioni indicano precipitazioni dalla seconda parte della giornata di domani, giovedì,  localmente anche a carattere di rovescio, in estensione dalle zone di nord-ovest…

- di Redazione

Ora il vulcanico sindaco Mario Puglia progetta un nuovo partito

VAGLI DI SOTTO – Ogni volta che Mario Puglia mette un post su Facebook crea sempre un enorme interesse mediatico. L’ultima trovata del vulcanico sindaco di Vagli sarebbe la fondazione di un nuovo movimento politico, quasi un partito. Il suo annuncio è stato condiviso da una cinquantina di profili e ha subito trascinato ad un’infinità di commenti. PDP partito del popolo, o partito del Puglia, questo è il nome in fase di elaborazione e di studio. E proprio su questo argomento abbiamo formulato 4 domande precise: Com’è nata questa idea ? Si tratta di un partito locale, provinciale o regionale ? Quale collocazione politica avrà ? Sindaco, quale sarà la prima mossa ?

- di Redazione

Per San Giuseppe festa grande a Borsigliana

PIAZZA AL SERCHIO – La parrocchia di Borsigliana festeggia quest’anno solennemente il suo compatrono San Giuseppe in collaborazione con l’associazione di volontariato Civitas Borsigliana. La festa che si terrà domenica 18 marzo, anticipando di un giorno  la ricorrenza storica del 19,  viene preceduta da un triduo con la recita del Rosario nella chiesa parrocchiale :  giovedì e venerdì alle 15 e sabato alle 17. Domenica la Messa verrà celebrata dal parroco don Vinicio Pedri, nel pomeriggio,  alle 15,  per permettere una maggiore affluenza anche da fuori paese, a cominciare dai tanti emigrati. Al termine della Messa  il coro parrocchiale, diretto da Virgilio Brega,  eseguirà l’antico inno  rivolto  al Santo Dio ti salvi,Giuseppe… Seguirà  la benedizione dei tradizionali panini e delle immaginette appositamente preparate  quest’anno. Dopo il rito religioso seguirà un momento di festa paesana e sociale, in particolare  rivolto a giovani ed anziani. Verranno preparate le tradizionali frittelle, che a Borsigliana  da sempre sono state legate al culto popolare di  San…

- di Redazione

L’adolescenza secondo Paolo Crepet

BORGO A MOZZANO – L’adolescenza tra amore, educazione e fragilità. Un argomento delicato che è stato affrontato da Paolo Crepet nel corso di un incontro che si è svolto nel salone delle Feste del Circolo L’unione. In platea anche l’Arcivescovo Castellani. Una iniziativa quella organizzata dal “Centro Ascolto Caritas” in collaborazione con la Misericordia e l’amministrazione comunale, che ha riscosso un grande successo di partecipazione. Tra gli ospiti in platea per seguire l’incontro anche l’arcivescovo di Lucca Italo Castellani che ha portato il saluto in apertura dei lavori e si è complimentato per l’iniziativa.Sul palco oltre a Don Francesco e Francesco Poggi anche Claudia Giannecchini della Biblioteca Comunale che ha formulato alcune domante a Crepet. Il successo dell’iniziativa è certificato dal tutto esaurito con molte persone in piedi per ascoltare le graffianti visioni di Paolo Crepet che nel corso dei suoi interventi non ha risparmiato critiche a nessuno, soprattutto ai genitori degli adolescenti che non sanno più dire di no…

- di Redazione

Vendita a domicilio di dispositivi medici per trattamento ad ultrasuoni. Federcosumaatori: “Pratica commerciale scorretta a danno dei consumatori”

Nei mesi scorsi, la Federconsumatori di Lucca ha inviato un esposto all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, per segnalare e contestare la pratica attuata da una società che effettua la vendita a domicilio del dispositivo medico-pedana ad ultrasuoni. La pubblicità – trasmessa anche sulle reti televisive nazionali – invita i consumatori a telefonare, per prenotare la visita a domicilio di un incaricato, al fine di illustrare il funzionamento del dispositivo e per l’eventuale acquisto. Gli incaricati addetti alla vendita propongono poi la sottoscrizione del contratto ai consumatori per l’importo di euro 3.750,00. Le persone che si sono rivolte alla nostra associazione – dichiara Fabio Coppolella, Presidente provinciale della Federconsumatori di Lucca – hanno più di ottanta anni e si trovano in gravi condizioni di salute. I consumatori hanno riferito di non aver ricevuto informazioni corrette, dagli addetti alla vendita, sulle caratteristiche tecniche e sulle modalità di utilizzo del prodotto, né in merito alla facoltà di esercizio del diritto di recesso. Con il provvedimento – trasmesso nei giorni scorsi alla…

- di Redazione

Inaugurata a Cascio la 33° panchina rossa nella Valle del Serchio

CASCIO – Una domenica davvero speciale dedicata alla lotta alla violenza di genere quella vissuta nel borgo estense di Cascio. La giornata si è aperta con il concerto dei campanari, poi – durante la santa messa celebrata da Fra Benedetto – i giovanissimi del paese hanno letto alcune preghiere contro la violenza sulle donne. Al termine della celebrazione, l’ ASR Cascio ha organizzato la cerimonia di inaugurazione della Panchina Rossa alla memoria di Vanessa Simonini e contro la violenza sulle donne.  La panchina, che potremmo definire un modello unico, è costruita per l’occasione da Diego e Mario Lemetti e verrà posizionata nel centro del paese ai piedi del campanile e non sarà . . . solo una panchina. Il centro d’arti di Gallicano ha animato l’evento e dopo i saluti del Sindaco Simonetti, e il presidente del comitato locale Bertolini, è stata la volta di Grazia Forgli, mamma di Vanessa, che ha ringraziato tutti con grande commozione regalando ai presenti…

- di Redazione

Lite ad Albiano, accoltella l’ospite e poi tenta il suicidio

BARGA – Nella serata di domenica ad Albiano, nel comune di Barga, è scoppiato un litigio all’interno di un’abitazione dove erano presenti due uomini e una donna. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri del comando di Castelnuovo, tra i tra sarebbe scoppiato un diverbio e uno dei due uomini avrebbe colpito l’altro con un fendente per poi accoltellarsi a sua volta. Sul posto sono giunti i militari del radiomobile di Castelnuovo, i vigili del fuoco e il personale del 118. I due sono stati trasportati all’ospedale di Pisa e non sarebbero in pericolo di vita.

- di Redazione

“Abitabilita”, la casa come punto di partenza

GALLICANO – E’ stato presentato nell’ ex scuola elementare di Ponte di Campia a Gallicano, il progetto ABITABILITA, realizzato dall’associazione “ filo d’Arianna” che da tempo si occupa di aiutare soggetti con problemi di salute mentale ma anche persone con difficoltà sociale. Dopo i saluti della presidente Maria Stella Pieroni è stato presentato il progetto nei dettagli, alla presenza di molti amministratori pubblici e componenti di varie associazioni. L’obiettivo del progetto, condiviso anche dall’amministrazione comunale di Gallicano e dall’U.C. Garfagnana ha lo scopo primario di trovare una sistemazione a coloro per cui la casa può diventare anche uno strumento di riabilitazione sociale, “abitare per riabilitarsi”, insomma; la casa come punto di partenza.

- di Redazione

Kme, altolà di Bonini; “Il Comune non si farà scavalcare da nessuno”

LUCCA – Il Comune di Barga non si farà condizionare da alcun tentativo di forzatura sull’ipotesi del pirogassificatore alla Kme. Lo ha detto a NoiTv il sindaco Marco Bonini, commentando l’articolo pubblicato dal Sole24Ore che annuncia la possibile firma di un accordo di programma nelle prossime settimane tra Kme, Regione ed aziende cartarie per dare il via al processo di approvazione dell’impianto. Il sindaco ha detto di non sapere niente di questo accordo e di essere preoccupato da questa notizia. Ma ha anche assicurato che il Comune non accetterà imposizioni da nessuno; nè da chi fin da subito si è detto contrario al pirogassificatore ma nemmeno da chi vorrebbe forzare le procedure allo scopo di realizzarlo. Bonini ha detto che ancora la Kme non ha presentato nessun tipo di progetto al Comune ed ha ribadito che se e quando sarà presentato l’amministrazione comunale ha intenzione di farlo valutare, dal punto di vista dell’impatto sull’ambiente, non solo agli enti deputati al…

- di Redazione

Ecco la nuova centralina idroelettrica a Fabbriche di Vallico

FABBRICHE DI VERGEMOLI – Inaugurata sabato mattina a Fabbriche di Vallico una nuova centralina che produrrà energia elettrica utilizzando l’acqua del torrente Turritecava. La valle della Turrite, da sempre ha legato la sua esistenza, la sua vitalità alla abbondante presenza di acqua che in antichità veniva sfruttata per lavorare il ferro e far girare le macine dei mulini. Oggi l’acqua rappresenta un’ottima fonte di energia rinnovabile. Infatti in tutta questa zona sono molte le centraline che producono energia elettrica utilizzando appunto l’acqua: Michele Giannini sindaco La nuova centralina realizzata dalla B. Energy è stata inaugurata dopo circa un anno, tempo che ha permesso di completare i lavori a basso impatto ambientale. La centrale si alimenta da una cascata: in alto c’è la presa dell’acqua e questo è lo scivolo utilizzato dai pesci per risalire il torrente. Poi l’acqua finisce nel Bottaccio dello storico mulino biologico allargato, ripulito e sistemato in modo da poter alimentare contemporaneamente sia la centrale sia l’antico…

- di Redazione

A Gallicano presentato il decalogo contro la violenza sulle donne

GALLICANO – In occasione dell’8 marzo, è stato presentato a Gallicano un decalogo contro il fenomeno della violenza sulle donne. L’iniziativa è il frutto della collaborazione tra il Comune, l’associazione L’aringo e il Laboratorio di genere dell’Istituto ISI Barga. La presentazione del documento si è svolta presso la sala Guazzelli a Gallicano ed è stta aperta dai saluti dei sindaci Saisi di Gallicano, Giannini di Fabbriche di Vergemoli e Tagliasacchi di Castelnuovo. Poi gli interventi delle associazioni che hanno collaborato e che operano sul territorio come La Luna Onlus o l’associazione “Non ti scordar di te”, che gestiscono anche uno sportello antiviolenza e di ascolto a Gallicano. Tra gli ospiti, Marialina Marcucci che nel suo intervento ha ricordato le difficoltà che ancora oggi deovono affronatare le donne con ruoli manageriali, dando anche la disponibilità a possibili collaborazioni con la Fondazione Kennedy, che si occupa anche del problema della violenza domestica sulla donne. Il Decalogo contro la violenza sulle donne è…

- di Redazione

Anziano cade dal tetto a San Donnino

PIAZZA AL SERCHIO – Un anziano di 78 anni è caduto dal tetto di casa a Piazza al Serchio, in località San Donnino. Ha riportato un trauma facciale e ferite lacero contuse. E’ stato trasportato dall’elisoccorso Pegaso in codice giallo (media gravità) a Cisanello.