Ultime notizie:

Primo Piano

Cronaca

- di Primetta Suffredini

Ciao, Duse

Si è dissolto un altro filo, tra quelli che hanno disegnato nelle nostre vite la “trama” del gruppo “maturi ’83”; dopo poco più di 6 mesi dalla morte della professoressa Graziella, se ne è andata anche Duse, la maestra Duse Lemetti. Due “fili” che ci hanno legato oltre il tempo che senza remore, fa il suo percorso: un gruppo di ragazzi e ragazze nati negli anni ’60 che si sono ritrovati nella stessa classe dell’Istituto Magistrale di Barga e lì hanno incontrato persone speciali. Duse è stata soprattutto una maestra di Vita, ci ha travolto il suo non essere una “professoressa”, niente banchi, niente cattedre, improvvisazioni e un libro “La scuola come centro di ricerca” (A. Giunti) come unico suggerimento. Perché per fare ricerca bisogna essere curiosi e positivi, ed è quello che lei è stata, ed è l’unica ricetta che ci ha proposto. I suoi insegnamenti hanno avuto un valore esponenziale per chi, come me, ha scelto di lavorare…

- di Redazione

Garfagnana’s got talent, tempo di altri verdetti

CASTELNUOVO – Seconda semifinale per Garfagnana’s Got Talent. Venerdì 26 luglio, ad accompagnare l’apertura serale dei negozi, ecco altri 13 concorrenti in cerca dei pass per la finalissima che aprirà la prossima Settimana del Commercio (8 agosto) con Rossana Casale ospite. Il concorso artistico, organizzato dall’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio Lucca, tornerà sempre in piazza delle Erbe a Castelnuovo di Garfagnana dalle ore 21,30. Sul palco, i due presentatori, David Vanni in arte Morris Di Fausto e Gloria Tonini, guideranno i 13 concorrenti nelle loro performance che spazieranno dal canto al ballo, da strumentisti a prove davvero uniche ed è pure prevista la presenza di una regina tutta da scoprire. Nella corsa verso la finale e verso i 2mila euro in buoni acquisto da spendere nei negozi aderenti all’associazione, i concorrenti dovranno fare i conti con una giuria davvero di qualità con l’artista Erol, all’anagrafe Lorenza Rocchiccioli, la direttrice del teatro Alfieri Michela Innocenti, la musical performer…

Politica ed amministrazione

- di Redazione

Cibo, innovazione, sviluppo rurale: la Garfagnana ospita la Summer School dell’Università di Pisa

GARFAGNANA – È giunta quasi al termine la Summer School “Food and Innovation in Rural Transition: the Tuscany case”, organizzata dal Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa, con il supporto del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali e del Laboratorio di Studi Rurali Sismondi e ospitata nel territorio della Garfagnana. Quindici  sono gli studenti e le studentesse provenienti da diversi paesi del mondo che da fine giugno risiedono nella foresteria della Fortezza Mont’Alfonso a Castelnuovo di Garfagnana. Molti di questi sono studenti e studentesse iscritti all’International Master of Rural Development (IMRD), programma Erasmus Mundus, coordinato dall’Università di Gent in Belgio. La scuola estiva con una prospettiva multidisciplinare affronta i temi della transizione nelle zone rurali, dell’innovazione, del cibo e del ruolo della comunità e delle piccole aziende agricole nello sviluppo rurale sostenibile. Le studentesse e gli studenti stanno vivendo questi giorni immersi in un contesto rurale attivo, hanno partecipato a lezioni frontali tenute da docenti dell’Università di Pisa e…

- di Redazione

A Coreglia il progetto M.I.R.T.A., viaggio di connessione e scoperta attraverso l’arte e la cultura

COREGLIA – Parte il progetto M.I.R.T.A. Mediterranean-Identity-Roots-Through-Arts promosso da un partenariato internazionale che vede capofila l’associazione Venti d’arte Ape, con i partner C.C.I. Community Crisis Intervention (Grecia) e l’università di Çanakkale Onsekiz Mart, finanziato dal programma Erasmus + della Commissione Europea, con un’apertura sulle culture del Mediterraneo e la possibilità di lavorare con i paesi dell’Europa al fine di costruire rapporti collaborativi e ponti con importanti realtà  internazionali. Il progetto M.I.R.T.A. è un viaggio di scoperta e di connessione attraverso l’arte e la cultura che parte proprio con la sua fase di residenza artistica grazie all’ospitalità del Comune di Coreglia Antelminelli che ha dato il suo patrocinio al progetto. Italia, Grecia, Turchia:  in ciascuno dei tre paesi un gruppo di docenti esperti nel settore delle arti va ad approfondire i temi del patrimonio culturale comune nel Mediterraneo attivando attività di ricerca e sperimentazione. Storici dell’Arte e del teatro, psicologici, antropologi, sociologi, musicisti e artisti collaborano alla riscoperta di radici culturali comuni…

- di Redazione

L’Unione Comuni Garfagnana investe 30 mila euro per la manutenzione della rete sentieristica

GARFAGNANA – Un importante intervento di tutela e valorizzazione dei sentieri di montagna all’avvio della stagione estiva. L’Unione Comuni Garfagnana – che gestisce, in forma associata, la funzione di promozione turistica per conto dei 14 Comuni componenti –  ha rinnovato anche quest’anno il proprio impegno sulla sentieristica investendo 30 mila euro di risorse proprie per la manutenzione ordinaria della rete locale. “Prosegue l’azione dell’Ente – dichiara il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana David Saisi – a favore della conservazione e dell’accessibilità dei cammini montani, nell’ottica di agevolare e stimolare le attività all’aria aperta e garantire un ulteriore presidio a salvaguardia dei percorsi escursionistici del nostro territorio”. Lo sforzo economico sostenuto dall’Ente va infatti nella direzione di offrire una viabilità adeguata alle esigenze di un turismo outdoor sempre più diffuso nelle nostre zone e di contribuire direttamente al mantenimento dei tracciati di alta quota. Un intervento particolarmente sentito al fine di prevenire e risolvere le varie problematicità che la rete sentieristica dell’area…

Cultura

- di Redazione

Un concerto lirico ricorda Puccini e Pascoli nel giardino di Villa Caproni a Barga

BARGA – Con un concerto lirico nel giardino di Villa Caproni (via Roma, 20), la Fondazione Ricci insieme a Il Serchio delle Muse celebra Puccini, e contemporaneamente ricorda l’amicizia del Maestro con Pascoli grazie alla mostra “Il dolce vivere al tempo di Giovanni Pascoli e Giacomo Puccini. Viaggio documentario e fotografico nelle dimore”. Il concerto è in programma sabato sera 27 luglio 2024 alle 21 e vedrà il soprano Serena Daolio e il tenore Diego Cavazzin, interpreti di grande esperienza nazionale e internazionale, accompagnati dalla pianista Debora Mori, eseguire brani da “Il Tabarro”, “La Fanciulla del West”, “Turandot”, “Manon Lescaut”, “Tosca”, “La Bohème”. Alessandro Bertolucci farà alcune letture pascoliane. Il concerto sarà l’occasione per visitare la bella mostra ospitata alla Fondazione. Nell’anno del centenario pucciniano, si è deciso  di mettere a confronto questi due protagonisti del Novecento attraverso le loro passioni e a partire da due ambienti a loro carissimi: Casa Pascoli a Castelvecchio e Villa Puccini a Torre del Lago.…

- di Redazione

I ching, incisioni e tecniche miste. Apre il 10 agosto la mostra di Swietlan Kraczyna

BARGA – “I Ching”. Un interesse non nuovo nell’arte espressa da Swietlan Nicholas Kraczyna che lo ripropone con la mostra che si terrà a Barga, alla Galleria inComune in via di Borgo, dal 10 al 25 agosto. “I Ching – incisioni e tecniche miste” è il titolo completo di questa esposizione sviluppata dall’artista anche durante questa sua vacanza estiva nella cittadina, con le opere nate anche nel suo studio in via di Borgo. La mostra è impreziosita ed illustrata da un testo critico del giornalista Frank Viviano ed aprirà i battenti sabato 10 agosto alle 18, con l’inaugurazione alla quale sono invitati tutti gli estimatori dell’artista che ha festeggiato lo scorso anno i suoi 50 anni di presenza nella cittadina. L’esposizione rimarrà aperta fino al 25 agosto. L’I Ching o Libro dei Mutamenti, conosciuto anche come Yi Jing  o I King, è il testo più antico della cultura cinese in quanto la sua prima stesura risale a circa 3.000 anni orsono durante la dinastia Zhou.…

- di Redazione

Appuntamento speciale con Emanuele Biagioni il 24 e 25 luglio a Barga

BARGA – C’è una novità nella  esposizione estiva  “Summer edition” dell’artista barghigiano Emanuele Biagioni, ospitata in piazza Angelio. Nella mostra, che chiuderà a metà settembre, oggi pomeriggio, nel giornod ella vigilia di San Cristoforo alle 17,30, sarà esposta per la prima volta a Barga una delle opere dell’ artista  che ha suscitato più interesse e curiosità degli ultimi mesi: “Il Mistero dell’Acqua”. Un’opera che ha ottenuto un notevole successo nella collettiva a cura di Giammarco Puntelli “Profumo di mare” svoltasi alla torre di San Vincenzo. Il quadro  sarà esposto il 24 e il 25 nella galleria in Piazza Angelio  per poi essere presentata a Camaiore nella IV edizione della “Via dell’arte” dal 27 luglio al 15 agosto. Appuntamento speciale quindi dalle 17.30 a Barga in piazza Angelio.

Sport

- di Redazione

MTB, Mirco Balducci Campione Italiano di cross country olimpico

BARGA – Il forte biker di Tiglio, da tanti anni residente a Grosseto, Mirco Balducci è per la 25ma volta in carriera campione italiano nella disciplina del cross country olimpico di mountain bike. La maglia tricolore, voluta e cercata con grande determinazione, è arrivata ieri sulle  al termine del Memorial Bruno Alverà disputatosi a Pergine Valsugana (TN). Il percorso di 4 km circa, da ripetere 4 volte, era molto tecnico e nervoso con una lunga serie di passaggi tecnici all’interno del bike park realizzato nel suggestivo “Parco tre castagni”. Balducci fin da subito ha dominato la gara e, in grande controllo, ha costantemente aumentato il proprio vantaggio sui più diretti inseguitori della categoria master 4. Alla fine il trionfo e la meritata maglia tricolore, che dimostra quante cartucce abbia ancora in serbo questo nostro biker che gareggia per il team Tondi Sport Acqua e Sapone, sulla cresta dell’onda da tanti anni. Davvero tanti complimenti a Mirco che vive a Grosseto…

- di Redazione

Un Fornaci giovane anche nella dirigenza si presenta per la prossima stagione

FORNACI – Importanti novità in casa rossoblù per la stagione ai nastri di partenza a breve e che vede la squadra fornacina iscritta al campionato di seconda categoria toscana. Importanti e soprattutto “giovani“ novità nell’ associazione del Presidente Giorgio Salvateci che porteranno, speriamo anche in  un futuro lontano, quella ventata di freschezza e quel rinnovamento tanto auspicato che ora sembra tradursi in una piacevole realtà, ma andiamo per ordine. Se parliamo di calcio giocato, riconfermato a suo tempo mister Passini, la rosa, ormai vicina ai nastri di partenza, nonostante alcuni elementi di “esperienza”, vede l’ età media della squadra abbassarsi ancora rispetto al campionato precedente, mentre il vero ricambio sta avvenendo nella squadra dirigenziale con l’ingresso di ragazzi motivati e desiderosi di cimentarsi in una esperienza per loro unica , che ci auspichiamo faccia da traino e insegnamento per gli anni a venire. Dall’Assemblea dei Soci di giovedì 18 luglio 2024 sono uscite le nuove cariche sociali per la stagione…

- di Redazione

Ciclismo juniores all’attacco al GP Garfagnana

Si corre domenica a Sillicagnana la nona edizione della corsa intitolata al grande Gino Bartali. Circa un centinaio i corridori al via tra i quali il figlio di Gilberto Simoni, due volte vincitore del Giro d’Italia. 114 i chilometri di un percorso che prevede 5 giri del circuito degli assi tra Mologno e Gallicano. Nel finale le maggiori asperità con il GPM del Poggio. Partenza alle ore 14,30. Ricordiamo nel 2019 il secondo posto di Antonio Tiberi, oggi la grande speranza del ciclismo italiano nelle grandi corse a tappe.

Economia & Commercio

- di Redazione

Eccellenze del territorio e i presidi Slow Food: scadono sabato 20 luglio 2024 le iscrizioni a “Coltivare natura”

PROVINCIA DI LUCCA – Eccellenze del territorio e i presidi Slow Food: scadono sabato 20 luglio 2024 le iscrizioni a “Coltivare natura”, il corso per Addetto agli interventi tecnici ed agronomici sulle coltivazioni e alla gestione di impianti, macchine ed attrezzature, gratuito perché sostenuto dalla Regione Toscana con risorse a valere sul PR FSE+ Toscana 2021-2027 e inserito nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani. Il corso è organizzato a Lucca dall’agenzia formativa Per-Corso, capofila di ATS in partenariato con IIS Carrara-Nottolini-Busdraghi, agenzia Formatica Scarl, ISI Garfagnana, Zefiro Ricerca & Innovazione Srl, Agrcola Calafata società cooperativa agricola. Il territorio di Lucca è uno dei distretti agricoli più apprezzati per la produzione di prodotti agricoli di alta qualità, quali le olive e l’olio d’oliva extra vergine, il vino e alcuni prodotti ortofrutticoli, tra cui presidi Slow Food come il pomodoro canestrino e il fagiolo rosso lucchese. I partecipanti saranno in grado di raggiungere tutte le conoscenze…

- di Redazione

Turismo lento, + 50% sulla Via Matildica e Del Volto Santo Il progetto di rigenerazione a Borgo a Mozzano, boom di pellegrini e camminanti

Borgo a Mozzano – Boom di pellegrini e camminanti in Media Valle, le vie Matildica e Del Volto Santo fra le più apprezzate da chi sceglie un turismo lento. E’ la rilevazione effettuata tra gli esercenti dell’albergo diffuso di Borgo a Mozzano. Stranieri in gran parte, ma anche provenienti dal nord Italia, questo l’identikit dei pellegrini che percorrono i 284 km che attraversano ben 11 tappe dislocate in 3 regioni italiane, ovvero Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana. “In questi anni, grazie ai contributi del Gal Montagnappennino e dell’Unione Europea – spiega la consigliera comunale Simona Girelli – abbiamo realizzato diversi punti di promozione su questi percorsi, primo fra tutti l’albergo diffuso, poi il fontanello del pellegrino gratuito e diversi arredi. Abbiamo fatto in modo di far rivivere il centro storico grazie a questo tipo di turismo che aumenta sempre di più. Una risposta notevole che aumenta ogni anno, abbiamo visto che i pellegrini spesso si fermano anche più giorni per visitare…

- di Redazione

Università di Pisa e Gal per aiutare la zootecnia di montagna

Allevatori, tecnici e istituzioni dei territori montani hanno partecipato a un convegno del Gal Montagnappennino che con il sostegno dell’universita’ di Pisa mira a riportare in quota le attività di produzione animale Riportare la zootecnica in montagna, una opportunità strategica per l’Italia di questo tema si è parlato nel corso della importante giornata di lavoro svoltasi alla Fortezza di Monte Alfonso a Castelnuovo affrontata attraverso un Living Lab, un vero e proprio laboratorio di confronto interattivo. GAL Montagnappennino in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa, con il progetto PNRR-AGRITECH e con il master di sviluppo rurale sostenuto a livello europeo da Erasmus+, hanno deciso di affrontare, con gli allevatori, gli operatori tecnici e istituzionali dei territori montani una riflessione operativa per progettare percorsi tecnici, organizzativi e istituzionali, capaci di riportare in quota le attività di produzione animale. Durante la giornata anche tavoli di lavoro all’aperto e poi il confronto e lo scambio di idee tra tutte…

Salute e Benessere

- di Redazione

I medicinali per le Rsa saranno consegnati dalle farmacie ospedaliere

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – Novità per i farmaci e dispositivi medici destinati ai pazienti della Rsa, le residenze sanitarie assistenziali, e Rsd, residenze sanitarie per disabili. In Toscana saranno d’ora in poi le Asl ad erogarli: prescritti dai medici curanti e consegnati dalle farmacie ospedaliere. Lo si farà anche per i cittadini che usufruiscono dell’assistenza domiciliare integrata. Le strutture che adottano la cartella clinica informatizzata potranno procedere ad un unico ordine e, di conseguenza, la farmacia ospedaliera potrà effettuare un’unica consegna per più residenti. L’innovazione, che porta con sé ottimizzazione delle procedure e risparmio, arriva con una delibera approvata dalla giunta regionale e proposta dall’assessore al diritto alla salute, Simone Bezzini, e dall’assessora alle politiche sociali, Serena Spinelli. “Questa delibera risponde all’esigenza di innovare i modelli organizzativi, una delle grandi sfide di questo momento storico che si estende a tutti i settori della sanità tra cui la farmaceutica – commenta Bezzini –. Un atto importante in quanto tiene insieme la…

- di Redazione

Bagni di Lucca, Medici di Famiglia, Iacovangelo diventa titolare della convenzione

BAGNI DI LUCCA – Nell’ambito territoriale Valle Del Serchio (Aft Mediavalle), la dottoressa Giuseppina Iacovangelo termina il 31 luglio il proprio incarico provvisorio e dal 1° agosto comincerà la titolarità della convenzione. La sede dell’ambulatorio principale rimane a Bagni di Lucca (Piazza Aldo Moro). Tutti i pazienti già in carico saranno automaticamente confermati e non ci sarà quindi bisogno di confermare la scelta di assistenza. Con l’occasione ricordiamo che per effettuare la scelta del medico o pediatra è sempre consigliabile utilizzare le procedure attivabili dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la necessità di recarsi fisicamente agli sportelli azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario. Al servizio on line si può accedere tramite: – App Toscana Salute di Regione Toscana (scaricabile su Play Store o Apple Store) – Totem PuntoSI – Portale web Open Toscana L’Azienda USL Toscana nord ovest ha messo a disposizione anche una modalità online. Sul sito istituzionale…

- di Redazione

Suicidio assistito: la commissione dell’Azienda USL Toscana nord ovest al lavoro per rivedere il parere dopo la sentenza della Corte Costituzionale    

LUCCA – A seguito della decisione del 18 luglio della Corte Costituzionale in materia di suicidio assistito, subito il giorno dopo la commissione multidisciplinare dell’Asl Toscana nord ovest, in accordo con la Direzione aziendale, è al lavoro per rivedere il parere rilasciato in merito al recente caso che si è presentato sul territorio aziendale prima e in attesa della nuova sentenza. L’Asl, che ha dimostrato da sempre estrema attenzione a questa tematica (è stata tra le prime Aziende sanitarie in Italia a elaborare e approvare una procedura in questo delicato ambito), si è infatti attivata subito, tramite la commissione, per applicare i principi di cui alla sentenza della Corte Costituzionale numero 242 del 2019, già precedentemente posta in attuazione, per come ulteriormente precisati dalla successiva decisione di ieri, la numero 135 del 2024. Questa attesa pronuncia della Corte Costituzionale scioglie infatti il nodo interpretativo circa la possibilità del richiedente di accedere al suicidio assistito anche ove rifiuti, in base alla legge…

Eventi

- 1 di Redazione

Tornano i “Mercoledì al Giardino”

BARGA – Organizzati per il quarto anno di fila dai commercianti di Barga, con il supporto per alcuni eventi di Pro Loco e Comune di Barga, tornano per il mese di luglio “I Mercoledì al Giardino”, una serie di serate che hanno come location Piazza Pascoli e via Mordini a Barga con proposte che spaziano dall’arte alla musica, dai mercatini alla danza. Gli eventi si tengono ogni mercoledì dal 26 giugno al 31 luglio prossimi, con un fuori programma anche la sera di lunedì 22 agosto. In programma le sere del 17 e 31 luglio i mercatini sotto le stelle; il 26 giugno le bontà dei Polentari di Filecchio e finale in musica; il 3 e 10 luglio la bisteccata sotto le stelle con musica a finire. Lunedì 22 luglio invece il ritorno della speciale serata di spettacolo e danza con la manifestazione “Ballando io e te”, promossa dalla scuola di ballo Melody, una specie di format simile all’evento televisivo…

- di Redazione

Le Piazzette di Barga

BARGA – Le Piazzette di Barga, la festa del centro storico, tornerà anche quest’anno nel mese di luglio a proporre l’evento forse più IN della movida della Valle del Serchio. L’evento sarà tutte le sere, no-stop, dall’11 al 25 luglio, anche se, per quanto riguarda la proposta delle “piazzette” gastronomiche ed in musica proposte dalle associazioni, per il momento sono confermare le date dall’11 al 21 luglio. Nei giorni successivi saranno unicamente i locali del castello a tenere viva l’anima della festa. L’organizzazione è a cura della Pro Loco con il supporto del comune di Barga e con la partecipazione dei locali pubblici del Castello e di tante associazioni. In tante piazze, angoli suggestivi, associazioni del territorio e gli stessi locali del centro storico proporranno serate speciali, tra gastronomia, buon vivere e musica. Per quanto riguarda le piazzette del buon cibo e della musica, riguardo alle associazioni da segnalare quella  dei ragazzi dell’Atletico Penarol Filecchio che saranno con cibo e…

- di Redazione

Il 23 e 25 luglio il cinema raffinato all’aperto con “Fuori serie”

BARGA – Per il terzo anno consecutivo a Barga, nell’ambito delle manifestazioni pubbliche estive organizzate dal comune, con la particolare spinta per quanto riguarda il comune del sindaco Caterina Campani e dell’assessore Maresa Andreotti, si inserisce anche “FUORI SERIE”, il raffinato festival cinematografico dedicato ad un pubblico curioso e amante dei racconti creativi che si terrà il 23 e 25 luglio. Documentari d’arte, numeri zero, proposte di vario genere daranno vita a un incontro ricco di proiezioni video di varia intensità emotiva e di ricerca espressiva per lo più inediti o dimenticati dai grandi circuiti. Il tutto grazie e a a cura dell’Archivio Poma e soprattutto da gustarsi nel centro storico di Barga sotto la storica Volta dei Menchi (dalle 21) Ecco il programma: Martedì 23 luglio “Solo noi possiamo raccontare” di EmilioTremolada. Durata 20 min.; “Sirio” di Marco Poma. Durata 20 min.; “L’origine del Presente” di Marco Poma e Marisa Galbiati. Durata 25 min.; “Giuliano Mauri”, con testo poetico…

- 1

RSS Ultime notizie da NoiTV