Valle del Serchio, chiuso il ponte delle Catene

-

Amara sorpresa per i residenti di Fornoli da una parte e Chifenti dall’altra. Il ponte delle Catene è stato chiuso completamente, anche al transito pedonale, dopo un principio d’incendio che è stato immediatamente domato dai Vigili del Fuoco.

La storica struttura è oggetto da diverso tempo di lavori condotti, un po’ a singhiozzo, dalla Provincia proprio per rimediare alle condizioni in cui versano le tavole. Adesso è arrivata la chiusura completa, tra le proteste dei residenti. Ed i lavori hanno bisogno di un’accelerata decisiva.

L’intervento prevede la sostituzione delle parti superiori della passerella, come il tavolato centrale e quello dei marciapiedi, quella dei travicelli  e il corrimano in legno. Saranno, inoltre, rimosse le 37 plafoniere. Saranno sostituite con altre che avranno dimensioni tali da permettere la sistemazione di nuovi corrimano.

L’intervento avrà un costo complessivo di 173mila euro, di cui 100mila messi a disposizione dalla Fondazione CrLucca e l’altra metà suddivisa tra la Provincia di Lucca e i Comuni di Borgo a Mozzano e Bagni di Lucca.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.