A Borgo a Mozzano torna il Festival della Birra

-

BORGO A MOZZANO – Nuova edizione per il Festival della birra di Borgo a Mozzano: dopo lo stop imposto dall’emergenza da Covid19, dall’8 al 31 luglioal campo sportivo “Remo Garibaldi” torna la celebre manifestazione borghigiana. La 38esima edizione è stata presentata stamani, 28 giugno, nella sala consiliare dal sindaco Patrizio Andreuccetti insieme al presidente di Borgo Servizi srl Nicola Pardini e al direttore artistico della kermesse Fabio Belli. Grande novità per l’edizione 2022 è l’ingresso nell’organizzazione di Borgo Servizi, la partecipata del Comune di Borgo a Mozzano, che affianca l’Associazione Culturale Borghigiana.

Protagonisti la birra e molti stand gastronomici di cibo tedesco, insieme a un ricco calendario di eventi che animeranno ogni serata. All’interno della manifestazione, inoltre, un’area dedicata ai più piccoli, con giostre, animazione e attrazioni.

“Oggi sono particolarmente lieto di presentare la nuova edizione del nostro Festival della Birra – commenta il sindaco Patrizio Andreuccetti – perché segna davvero il ritorno alla normalità, dopo due anni complessi e poveri di manifestazioni. Voglio ringraziare chi ha lavorato senza sosta per offrire un calendario con moltissimi eventi di livello, che sapranno riportare a Borgo a Mozzano il pubblico delle grandi occasioni”.

IL CALENDARIO. Si comincia venerdì 8 luglio, con il duo di cantautori toscani Cecco e Cipo mentre il 9 luglio si esibirà Brusco, ex membro dei Villa Ada Posse, insieme a Papafral con il loro Monumento Tour. Il 10 luglio sarà la volta di Gianluca Ghezzi e due giorni dopo (12 luglio) arriverà la One step over band e il suo repertorio anni ’80.

Mercoledì 13 luglio le Formiche nell’Orto, storica band lucchese, farà ballare il pubblico i loro pezzi più celebri. Il rapper Shade è uno dei protagonisti più attesi e arriverà sul palco del Festival della Birra il 14 luglio, insieme a Nuela. I biglietti sono acquistabili al sito https://www.ciaotickets.com/biglietti/shade-live-borgo-mozzano?r=brg1. Caleido, Adelasia, Anna Carol apriranno il concerto di Comete, il 15 luglio mentre la Urlo Band, il 16 luglio, serata revival con la Urlo Band e il suo repertorio dance/pop anni ’70 e ’80. L’eclettico Geo From Hell sarà ospite il 17 luglio.

Il 20 luglio sarà la volta del trio Ros mentre il 21 luglio il duo Garbino+Piove, finalisti ad Area Sanremo, vincitori di Imperia unplugged e concorrenti di Xfactor, presenteranno il loro album d’esordio dalle sonorità indie pop barocco.

Atmosfere anni’50 al Festival della Birra con la grinta della Peggy Su Rockabilly and the sexual chocolate il 22 luglio che anticipa una delle serate più attese, quella del 23 luglio, quando arriveranno i Gemelli Diversi.

Il 24 e il 31 luglio si balla con Marco Bresciani e il 28 luglio appuntamento con la Gold Five band che farà fare un tuffo negli anni ’90. Il 29 luglio serata tributo ai Queen con la MamaMia Queen Tribute band prima dell’ultimo concerto, il 30 luglio, affidato ai Brama Buriana. Nei fine settimana, dopo i live, si balla coi dj Christian Pellicci, Iacopo Pelletti e Matteo Pasquini. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito, ad eccezione di quello del rapper Shade, e inizieranno alle 21.30.
Il Festival della Birra è organizzato da Borgo Servizi srl con il patrocinio del Comune di Borgo a Mozzano. Tutte le informazioni su https://www.festivalborgoamozzano.it/index.php.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.