Jasmine Paolini spazzata via da una Jessica Pegulla troppo forte

-

Finisce ai 16esimi di finale l’avventura di Jasmine Paolini al torneo WTA 500 di Charleston. La 26enne tennista lucchese è stata infatti battuta nettamente in due set (6-2; 6-1) dall’americana Jessica Pegula, testa di serie numero 6 del torneo che si sta svolgendo sulla terra “verde” della Carolina del Sud.

Dopo un buon avvio (break e 2-0), Jasmine si è smarrita subendo la superiore cifra tecnica della statunitense. Francamente, anche se il pronostico le era sfavorevole, ci si aspettava una maggiore resistenza da parte dell’azzurra che la prossima settimana sarà impegnata nella “Billie Jean King Cup” (ex-Fed Cup) a Cagliari contro la Francia.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.