Impennata di contagi in Valle del Serchio. In una settimana sono 78. 22 nel comune di Castelnuovo che è il territorio più colpito

-

BARGA – Impennata di contagi in Valle del Serchio dove nell’arco dell’ultima settimana, da martedì scorso a oggi, sono stati in tutto 78 i nuovi casi.

Davvero  tanti casi; che sono una enormità se si pensa che a luglio dello scorso anno i casi in Valle del Serchio forse erano stati pochissimi.

Comunque sia questa è la situazione. Da martedì 20 a lunedì 26 luglio i casi sono stati appunto 78 di cui 62 (pari al 79%) hanno meno di 35 anni. Il comune più colpito Castelnuovo di Garfagnana con 22 casi. Gli atri si sono registrati in questi comuni: Bagni di Lucca 4, Barga 3, Borgo a Mozzano 9, Careggine 3, Castiglione Garfagnana 7, Coreglia Antelminelli 3, Gallicano 1, Minucciano 1, Molazzana 1, Piazza al Serchio 2, Pieve Fosciana 7, San Romano in Garfagnana 2, Sillano Giuncugnano 2, Vagli 2, Villa Collemandina 9. Una diffusione estesa insomma a molti territori della Valle.Il tutto a fronte di 491 tampni eseguiti (esclusi quelli a lettura ottica).

Diamo ora un dato più positivo, quello delle vaccinazioni dell’ultima settimana.

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 21.575 prime dosi e 18.947 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 66,6%. Questa la percentuale per ogni fascia d’età:

over 80 – 90,4%;

da 70 a 79 anni – 88,1%;

da 60 a 69 anni – 81,8%;

da 50 a 59 anni – 71,1%;

da 40 a 49 anni – 58,7%;

da 30 a 39 anni – 52%;

 

Casi in crescita notevole anche nella piana di Lucca dove i nuovi positivi sono stati in una settimana ben 203 di cui 143 (pari al 70%) hanno meno di 35 anni. Insomma una diffusione che sta colpendo soprattutto le generazioni più giovani.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.