Domani mattina in diretta su NoiTv la Motomessa di San Pellegrino in Alpe

-

GARFAGNANA – Da oltre venti anni San Pellegrino in Alpe ospita con successo la Motomessa. L’iniziativa, nata quasi per gioco  da alcuni appassionati di moto, in questo ultimo decennio ha visto la partecipazione di motociclisti provenienti da mezza Italia.

Sono sempre talmente  tanti che risulterebbe  difficile ogni anno  quantificarli.
Quest’anno, visto le restrizioni anti-contagio sarebbe però stato impossibile organizzare l’evento nel rispetto delle regole e allora gli organizzatori, in accordo con amministrazione comunale e autorità competenti,  hanno deciso di celebrare solo la parte religiosa nel rispetto delle disposizioni e delle regole dettate dall’arcidiocesi di Lucca.
Si potrà partecipare alla Messa segnalando la propria presenza sul sito della curia di Lucca o direttamente a Manlio Pesetti uno dei fondatori della manifestazione; di riferimento in questo caso anche per la diocesi lucchese.
Domenica 28 Giugno la Santa Messa ci sarà alle ore 11  e sarà celebrata da Mons. Paolo Giulietti Arcivescovo di Lucca coadiuvato da Don Fulvio Calloni parroco di san pellegrino e dall’immancabile Don Silvio Righi parroco motociclista.
La messa si svolgerà nel tradizionale “moletto”, davanti lo storico santuario che ospita i santi Pellegrino e Bianco.
I posti per seguire al liturgia saranno contingentati e i varchi di accesso saranno controllati dai volontari.
Al termine della liturgia, sempre sul posto, verrà benedetta una moto per cui  non ci sarà la tradizionale benedizione nella piazza  e lungo la strada di San Pellegrino.
La cerimonia religiosa per permettere a tutti di essere seguita verrà trasmessa in diretta su NoiTv a partire dalle 11 di domenica 28 giugno; per i motociclisti che vorranno ritirare l’adesivo di partecipazione, durante la Santa Messa, sul sito di NoiTv si potrà scaricare gratuitamente l’adesivo commemorativo  della  24° edizione della Motomessa in tempo di Covid 19.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*