Riapre la biblioteca comunale: per ora garantito solo il servizio di prestito locale

-

BARGA – Riapre lunedì prossimo, 18 maggio, la Biblioteca Comunale chiusa al pubblico a seguito dell’emergenza Covid-19 così come previsto dal dpcm dell’8 marzo scorso. In questa prima fase sarà garantito il servizio di prestito locale.

“ Siamo contenti – spiega il sindaco Caterina Campani – di poter riaprire e restituire ai cittadini un servizio che consideriamo importante. Questa riapertura infatti è per tutti un primo passo verso la normalità, che testimonia la passione e la vocazione culturale di una cittadina come Barga. In tanti frequentano la Biblioteca e utilizzano i servizi a disposizione e oggi più che mai rappresenta un punto di riferimento che è mancato in questi mesi a molti cittadini”.

Nella fase iniziale verrà garantito dal personale, adottando tutte le misure indicate dalle linee guida regionali, il servizio di prestito; sarà quindi possibile riconsegnare i libri tenuti fino ad ora e prenderne di nuovi. Per l’accesso è necessario fissare un appuntamento telefonando durante l’orario di apertura in modo da poter consegnare in tranquillità i volumi e soprattutto già prenotare quelli nuovi da ritirare senza inutili attese.

Per gli utenti, è poi a disposizione anche un altro servizio sicuramente interessante. La Biblioteca ha già attivato in questi mesi il servizio MLOL (MediaLibraryOnLine), grazie alla Rete Documentaria Lucchese che raccoglie le biblioteche provinciali, per la consultazione online di riviste, periodici, quotidiani, ebook, audiolibri. Chi fosse interessato può richiedere l’abilitazione al servizio che è completamente gratuito, sempre telefonando in orario di apertura. In questo modo è usufruibile anche una vera e propria emeroteca online e non solo, in alternativa a riviste e libri disponibili in sede.

La Biblioteca Comunale osserverà il consueto orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 14.15 alle 18.45; il martedì e giovedì mattina dalle 9 alle 12.

Per informazioni è possibile telefonare in questi orari al numero 0583724573.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.