Un Barga tutto cuore e grinta batte il Corsagna 1-0

-

Con una prestazione tutto cuore grinta e determinazione il Barga batte la favoritissima Corsagna per 1-0 ed incamera tre punti preziosi, anche in virtù delle sconfitte delle squadre che sono invischiate nella zona calda della classifica. La firma del prezioso successo è stata siglata da Michel Rigali con un tiro dal limite dell’area che non ha dato scampo al bravo ed esperto portiere Pellegrini. Mister Raffaelli ha dovuto fare i salti mortali per schierare la squadra in virtù delle assenze pesanti di capitan Mutigli ed Angelini, ma dobbiamo dire che oggi chi è andato in campo ha dato il 200%, ad iniziare dal giovane Napolitano, classe 99 che schierato nel pacchetto difensivo ha sfornato una prestazione eccellente, non da meno è stato anche Simoncini, che gioco forza oggi è stato schierato a centrocampo. Prima della gara c’era molta apprensione, gli ospiti che in settimana si erano visti ridare dal giudice sportivo gli otto punti in classifica e quindi erano saliti al terzo posto, tutto questo faceva pensare ad un Corsagna pericoloso e volgioso di vincere per inseguire la testa della classifica. Ma oggi dobbiamo dire che gli ospiti hanno davvero deluso, non hanno mai creato pericoli in area di rigore, eccetto in una mischia con un palo esterno colpito dall’ attaccante in posizione dubbia di fuorigioco. Non ci sono state tante azioni da gol, è stata più una lotta in mezzo al campo, dove il Barga si è fatto valere, lottando col cuore su tutti i palloni e cercando di tenere lontano dall’ area di rigore la squadra ospite. Più passava il tempo è più c’era la convinzione che la prestazione del Barga sarebbe stata premiata, e così al 70° Michael Rigali con un tiro preciso e potente ha fatto esplodere il ” Moscardini ” consegnando tre punti vitali per inseguire l’ obiettivo della salvezza.
Salvezza che passerà da un’ altra gara casalinga consecutiva, quel Fornoli che si sta ben comportando e che in classifica naviga a metà; mister Raffaelli recupererà capitan Mutigli e forse il portiere Sartini, anche se oggi il giovane portierino Togneri, classe 2001 ha dato sicurezza al pacchetto difensivo dimostrando maturità, serietà e amore verso la maglia del Barga, bravo, complimenti.

BARGA:Togneri,Iacopi(Moscardini),Giusti,Simoncini,Napolitano,Gavazzi,Tognelli,Biagiotti (Motroni),Balducci,Rigali,Marchi
CORSAGNA:Pellegrini,Bertoncini,Lotti,Alberigi,Signorini,Martini,Bertolacci,Castelli,Tognotti,Mazzei,Pieri
Arbitro: Sig: Seneviratina di Pontedera
Reti: 70° Rigali

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*