Il tempo per la fine di gennaio 2020

-

Formazione di un minimo secondario sul Ligure con richiamo di aria umida e mite dai quadranti meridionali con qualche pioggia. Domani, martedì, il minimo tenderà ad approfondirsi con piogge sulle zone settentrionali.

Per lunedì 27 gennaio, molto nuvoloso con piogge sparse. Temperature stazionarie o in lieve calo le massime, su valori superiori alle medie stagionali.

Per martedì 28 gennaio, molto nuvoloso o coperto con piogge e rovesci sparsi, più frequenti e abbondanti sui rilievi (quota neve in Appennino inizialmente attorno a 1500 metri, in graduale rialzo); fenomeni in attenuazione dal pomeriggio. Venti generalmente molti forti da sud-ovest, su rilievi appenninici e zone sottovento.
Temperatura in lieve aumento, su valori bene superiori alle medie stagionali.
Per mercoledì 29 gennaio, nuvolosità variabile, con parziali schiarite più marcate dal pomeriggio.

Venti  ancora sostenuti occidentali, con forti raffiche in Appennino e sui versanti sottovento.
Temperature minime stazionarie, massime in lieve diminuzione.

Per giovedì 30 gennaio, nuvoloso con addensamenti più consistenti associati a deboli e locali piogge, più probabili sui rilievi.
Temperature in calo le minime, stazionarie le massime.

Per venerdì 31 gennaio, nuvoloso con deboli piogge possibili.

Temperatura in aumento, su valori decisamente miti per il periodo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*