Quella ragazza di Barga…

- 2

Sara Morganti.
Una ragazza di Barga, una delle tante.
Ma lei è diversa.
Ha un valore aggiunto. La disabilità.
E’ un valore negativo, ma Sara è talmente forte che gli ha ribaltato il segno!
Una campionessa mondiale, specialità Paradressage.
Ha vinto tutto quel che c’era da vincere, titoli e medaglie, e si sta preparando per le prossime Paralimpiadi.
Accanto a lei, Stefano Meoli, il marito, una persona speciale, un gigante buono.
E la sua squadra, le sorelle, la famiglia, il team, la cavallina Royal Delight.
Ieri Sara era seduta accanto al Capo dello Stato, il Signor Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, a Roma, in occasione della giornata della Cultura Paralimpica.
Brava Sara, una ragazza di Barga.
Una grande ragazza di Barga!

Tag:

Commenti

2


  1. Forza Sara, facciamo tutti il tifo per Te. Sei grandissima

  2. Veronica alberti


    Felicissima e orgogliosissima di averla conosciuta… Un esempio di vita unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*