Operazione antidroga nelle scuole

-

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA -Il giorno 11 u.s. e nella mattinata odierna i Carabinieri del Comando Compagnia di Castelnuovo Garfagnana, hanno eseguito due specifici ed articolati servizi di controllo rientranti nella più complessa attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi e all’interno degli istituti scolastici della Valle, denominata Operazione “SCUOLE SICURE”. .

Nello specifico, il servizio del giorno 11 u.s. e quello di oggi hanno interessato tutti gli Istituti d’istruzione secondaria superiore di Castelnuovo Garfagnana, Barga e Borgo a Mozzano e sono stati svolti dal Nucleo Operativo e Radiomobile e dalle Stazioni dipendenti della Compagnia congiuntamente ai Nuclei CC Cinofili di Firenze e Pisa intervenuti con un’unità antidroga ciascuno. 

Le verifiche sono state eseguite all’esterno dei plessi scolastici e all’interno, lungo i corridoi, nei bagni e nelle aule frequentate dagli studenti. 

In particolare l’11 u.s. durante le verifiche sono state segnalate alla Prefettura di Lucca 3 persone di cui 2 di origine straniera poiché avevano modiche quantità di sostanze stupefacenti per uso personale. Il primo soggetto, un ragazzo nigeriano 21enne, richiedente asilo, residente a Lucca e con precedenti di polizia, è stato controllato alla Stazione FFSS di Mologno e trovato in possesso di un involucro di cellophane celato nella tasca dei pantaloni contenente 1 grammo di marjuana. Invece, il secondo individuo, un ragazzo senegalese 21enne residente a Piazza al Serchio, è stato controllato alla Stazione FFSS di Castelnuovo Garfagnana e trovato in possesso di un involucro di plastica occultato all’interno dei jeans indossati contenente gr. 4 di marjuana. Infine l’ultima persona, un uomo 36enne di Borgo a Mozzano con precedenti di polizia, è stato controllato nel centro cittadino di Borgo a Mozzano e trovato in possesso di  3 grammi di hashish occultati nella tasca dei pantaloni.

Infine, nel corso delle attività odierne non sono statre rinvenute sostanze stupefacenti. All’interno degli istituti scolastici i controlli svolti non hanno fatto emergere particolari criticità e tanto meno hanno fatto riscontrare la presenza di droga. 

Il servizio di oggi – svolto  in tutta la Valle del Serchio, presso le scuole superiori di Barga, Borgo a Mozzano e Castelnuovo –  ha interessato per quanto riguarda queste foto  l’Istituto Superiore d’Istruzione “Campedelli” di Castelnuovo Garfagnana.  Hanno operato sul territorio il Nucleo Operativo e Radiomobile e la Stazione di Castelnuovo Garfagnana congiuntamente ad altre Stazioni della Compagnia e con l’ausilio dei cani cinofili intervenuti con alcune unità antidroga.

 

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.