Giovedì e venerdì con la pioggia (e neve in montagna)

-

Oggi, mercoledì, prevalenti condizioni di stabilità. Domani, giovedì, transito di una perturbazione associata ad aria fredda che recherà piogge sparse e nevicate a bassa quota sulle zone appenniniche. Venerdì probabile peggioramento con precipitazioni diffuse.

Per mercoledì 11 dicembre, sereno o poco nuvoloso con tendenza a graduale aumento della nuvolosità di tipo alto nel pomeriggio. In serata ulteriore incremento della copertura con possibilità di deboli precipitazioni sparse, nevose oltre i 1300 metri di quota.
Temperature massime in lieve diminuzione.
Per giovedì 12 dicembre, molto nuvoloso con piogge e rovesci sparsi, più frequenti sul centro-nord della regione. In nottata quota neve in Appennino attorno ai 600-800 metri (in calo fin verso i 400-600 m in mattinata. Nel corso del pomeriggio tendenza a graduale miglioramento.
Temperatura in diminuzione, più marcata nei valori massimi,  sulle province settentrionali. Possibili gelate nelle zone interne dopo il tramonto.
Per venerdì 13 dicembre, molto nuvoloso o coperto con precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o temporale. Neve sull’Appennino oltre i 1100 metri di quota. Temperature minime in calo, massime in sensibile aumento, in particolare sulle province centro-meridionali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*