A Castelnuovo incontro sulla prevenzione dei tumori testa-collo

-

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA  – Si è svolto oggi nella sala Suffredini di Castelnuovo l’evento su “Prevenzione dei tumori testa collo”  promosso dall’Azienda USL Toscana nord ovest con la collaborazione del Comune di Castelnuovo Garfagnana.

L’incontro era organizzato in particolare dalla struttura di Otorinolaringoiatria, diretta da Riccardo Mario Piane, e con la partecipazione anche di altri reparti ed in particolare dei professionisti di Oncologia, Radiologia e Radioterapia di Lucca.

Tra i temi trattati nella discussione: epidemiologia, fattori di rischio e diagnosi nei tumori testa-collo; il ruolo della chirurgia; la terapia non chirurgica ed il ruolo dei Gruppi Oncologici Multidisciplinari (GOM).

L’obiettivo dell’iniziativa era quello di invitare i cittadini a non sottovalutare i tumori della testa e del collo ed a sottoporsi ai controlli diagnostici necessari.

Nello specifico a Castelnuovo il medico Otorino Carmelo La Greca ha illustrato gli aspetti legati ad epidemiologia, ai fattori di rischio ed alla diagnosi di questo tipo di tumori. Riccardo Mario Piane ha poi evidenziato il ruolo della chirurgia ed ha sottolineato –  insieme a Lucia Tanganelli (Oncologia), Caterina Colosimo (Radioterapia), Simone Camilloni (Radiologia) – l’importanza delle visite oncologiche multidisciplinari (anche 10-14 in una mattinata) che vengono effettuate all’ospedale di Lucca in un ambulatorio specifico ed adeguatamente attrezzato, secondo un modello di condivisione e di “lavoro in team” ormai consolidato e molto apprezzato.

Presenti anche il direttore della Radioterapia di Lucca Marcello Mignogna e l’assessore alla sanità del Comune di Castelnuovo Patricia Tolaini.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*