Il GhiviBorgo ha fatto festa

-

Si è tenuta giovedì sera presso un locale della zona, ormai tradizionale luogo di ritrovo dei giocatori, la cena conviviale  del Ghiviborgo.
La cena, organizzata dal dirigente Giovanni Mallogi, è servita per ricaricare il morale dei concioneros della Valle  del Serchio che dopo 8 giornate si trovano al quinto posto con 13 punti in classifica e che  proprio  domenica devono affrontare una partita molto delicata con una concorrente diretta  per la salvezza finale, la terza squadra di Genova, il Ligorna.
La serata si è svolta in un clima rilassato per tutto il gruppo di giovani che stanno crescendo anche sotto i consigli del capocannoniere del campionato Lucatti.
>Non poteva mancare alla fine della cena la torta portafortuna, un mille foglie preparato dal super tifoso Patrizio  della nota Pasticceria De Servi di Fornaci di Barga.
Giovanni Malloggi ha ringraziato a nome di tutta la società tutti i giocatori per i positivi e inaspettati  ma meritati risultati e per il grande l’impegno e la grinta messa in campo invitandoli a non demordere fino all’obiettivo finale: la “salvezza “.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*