Banca Mediolanum per Sillicagnana

-

SILLICAGNANA – Banca Mediolanum è da sempre è attenta a proteggere il patrimonio dei propri clienti, come ben rappresentato dallo spot che questi giorni si vede spesso in TV; lo è più che mai sul nostro territorio come dimostra la bella iniziativa intrapresa in Garfagnana e conclusasi il 27 ottobre con l’inaugurazione di un defibrillatore che è stato donato dall’Ufficio dei Consulenti Finanziari di Castelnuovo di Garfagnana, alla comunità di Sillicagnana. Un gesto concreto che si aggiunge ai tanti progetti ed alle tante attività che la banca attua sul territorio per sostenere iniziative benefiche e di solidarietà, oltre chiaramente ai servizi pensati proprio per la salvaguardia e la protezione delle famiglie e delle attività economiche. Come non ricordare negli anni passati anche i contributi diretti a fondo perduto assegnarti anche ai propri clienti colpiti dai danni alluvionali che si sono via, via verificati in questi anni

L’inaugurazione del DAE è l’ultimo gesto di attenzione ai bisogni del territorio. La cerimonia è avvenuta presso il centro ricreativo del paese intitolato alla memoria del professor Fabio Benigni e non sono mancati, a sottolineare la soddisfazione per questa importante donazione, il Sindaco Raffaella Mariani e il Governatore della Misericordia di Camporgiano, Sergio Orlandi. Per Banca Mediolanum era invece presente il manager Marcello Magnani. A  benedire il DAE è stato  Don Giovanni Marovelli. Il tutto alla presenza della Filarmonica Giuseppe Verdi di Sillicagnana che ha reso la giusta solennità a questo evento suonando l’inno di Mameli.

Il DAE, il defibrillatore, è uno strumento indispensabile per intervenire in caso di attacchi cardiaci; sia solo per una diagnosi che per un intervento efficace e salvavita in alcuni casi, ma per far questo occorre che la comunità dove si trova lo strumento sia anche formata al suo utilizzo. Per tal motivo l’Amministrazione Comunale ha ringraziato la Misericordia di Camporgiano che si è messa a disposizione per organizzare un corso di formazione aperto a tutti per l’utilizzo del macchinario, previsto per il 15 dicembre, sempre presso il centro ricreativo “F. Benigni”.

La sindaca Mariani ha poi espresso la gratitudine di tutta la comunità a Banca Mediolanum per il generoso gesto che è stato molto apprezzato.

Al termine della parte istituzionale l’evento si è concluso con un bel rinfresco organizzato dal gruppo catechistico del paese.

 

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*