Incidente in Grecia. Stazionarie le condizioni di Ilenia e Luca. Forse domani il rientro

-

BARGA – Sono stazionarie le condizioni di Ilenia Tonini di Filecchio la giovane centaura di 31 anni che insieme al fidanzato Luca Renucci è rimasta coinvolta sabato in un incidente sulle strade della Grecia, a circa 400 km da Atene. Sono stazionarie, ma permane oggi un moderato ottimismo e fa piacere sapere che a confortare i due ragazzi e la loro famiglia sono anche le premurose e professionali cure del personale sanitario greco che si sta prodigando in ogni modo.

Si sta ancora lavorando in Grecia ed anche dal comune di Barga di cui il babbo di Ilenia, Lorenzo, è assessore comunale, per  mettere in piedi la macchina del soccorso assistito per il rientro in Italia, ma dovrebbe essere ormai questione di ore;, il rientro all’aeroporto di Pisa o a quello di Firenze, potrebbe avvenire domani. Poi il ricovero che sarà o al CTO di Firenze e o al Cisanello di Pisa.

Mentre per Luca le condizioni sono migliori con una gamba rotta e qualche dente andato, rimangono importanti i traumi riportati da Ilenia che nei giorni scorsi è stata operata anche da un femore e che ha una spalla fratturata oltre che problemi importanti ad un piede; rispetto alle prime ore ed ai primi giorni però,  oggi come detto trapelava un moderato ottimismo.

Inutile dire che quanto accaduto ai due centauri, partiti qualche giorno fa per un lungo viaggio in moto che dalla Romania era arrivato alla Grecia dove poi è avvenuto l’incidente, ha colpito profondamente la comunità della Valle del Serchio. Da Filecchio, da Barga e dai tanti amici della coppia,  le loro pagine di Facebook sono state riempite delle preghiere e delle centinaia di messaggi di solidarietà e di auguri per i due giovani.

 

(foto tratta da Facebook)

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.