FakeNews, dalla mostra per i settanta anni del Giornale alla candidatura al Premio Lynx

-

La notizia è giunta  inaspettata e per questo fa ancora più piacere anche perché in parte come Giornale ce ne sentiamo protagonisti.

L’opera dell’artista Massimo Salotti, dal titolo  “FakeNews”, opera dedicata al 70esimo del Giornale di Barga e che è stata esposta a maggio nella mostra dedicata ai settanta anni del Giornale di Barga, è risultata finalista del Premio D’arte Internazionale Lynx 2019, per la categoria Pittura.

Una gran bella soddisfazione per Massimo salotti visto che si tratta di una esposizione di levatura internazionale: 300 artisti provenienti da oltre 35 Paesi diversi, una giuria composta da 13 professionisti del settore, più di mille opere in gara.

Domenica 6 ottobre, durante la premiazione, saranno resi noti i nomi dei vincitori delle rispettive categorie e naturalmente anche noi del Giornale speriamo in un risultato di Massimo e della sua opera.

“Come finalista certamente sarò inserito nel catalogo 2019 del Concorso – dice Massimo –  ma altrettanto certamente l’opera sarà esposta in una delle tre location di Trieste, Torino o Ajdovščina.  Fa ancora più piacere che l’opera sia stata commissionata dal Giornale di Barga per i suoi festeggiamenti! Un valore aggiunto a questo riconoscimento”

Bravo, Massimo!

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.