Opera Barga, martedì c’è “Arianna consolata”

-

Arianna Consolata

30 luglio ore 21.00 – Chiostro S. Elisabetta, Barga

Consort di viole da gamba del Conservatorio di Vicenza

Irene Brigitte, soprano

Argentina Becchetti, Sofia Crescioli, Sofia Lora, Giovanni Tonello, viola da gamba

Giorgia Zanin, tiorba

Bettina Hoffmann, concertazione

***

Francesco Bendusi, Gioia

Lorenzo Magnifico, Trionfo di Bacco

Francesco Bendusi, La giovinetta – Il ben ti venga

Claudio Monteverdi, Lamento d’Arianna

Anonimo del Cinquecento, Gagliarda La traditora

Francesco Corteccia, Bacco bacco euoe

Anonimo del Cinquecento, Gagliarda La cara cosa

Anonimo francese del Cinquecento, Tourdion

 

«Fu la favola d’Arianna et Teseo, che nel suo lamento in musica, accompagnato da viole et violini fece piangere molti la sua disgrazia».

Tutti – nel 1608 come oggi – abbiamo pianto la disgrazia di Arianna, ascoltando il suo lamento trasfuso in musica dal divino Claudio Monteverdi. Tanta commozione ci fa però dimenticare (o rimuovere?) che la sua storia ebbe un inaspettato happy end: abbandonata da Teseo sugli inospitali scogli di Nasso, Arianna incontra Bacco, se ne innamora, lo segue. Condurrà così, tra satiri, pàmpini, coppe ricolme di vino e baccanali, una vita ben più lieta di quanto quel disperato suo canto lasciava presagire.

Il concerto del consort di viole tematizzerà questa ‘strana storia’, altalenando l’ascoltatore tra sentimenti contrastanti.

 

Il Consort di viole da gamba è una delle formazioni di punta del Dipartimento Musica Antica del Conservatorio di Vicenza. Fondato nel 2003 da Bettina Hoffmann, violista di fama internazionale, vanta una ricca attività concertistica, guadagnadosi il favore del pubblico con proposte tematiche accattivanti e un vivace piglio interpretativo.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*