Continua fino a mercoledì il freddo glaciale, ecco le temperature registrate. Le ultime sulla neve per giovedì

-

Masse d’aria molto fredda continuano ad affluire sulla Toscana. Da martedì e per mercoledì condizioni di stabilità con temperature ben al di sotto delle medie stagionali ed estese. Per mercoledì in particolare attese forti, gelate in pianura. Nei fondovalle interni non esclusi valori inferiori ai -10 °C. Giovedì probabile peggioramento con possibili nevicate a bassa quota ancora da verificare nell’entità e nelle zone più coinvolte.

Per quanto riguarda le temperature di oggi, i valori più bassi sono stati registrati stamattina, tra le 6,45 e le 7,30 a seconda delle località. Secondo i dati regionali acquisiti in tempo reale dalle stazioni meteo, per quanto riguarda il comune di Barga, a Barga la temperatura minima si è registrata alle 7,30 ed è stata di -5,8; a Renaio stamani alle 7,15 il termometro è sceso a -12,8.

Per quanto riguarda le temperature più rigide registrate in Valle del Serchio quella del Passo delle Radici, sempre stamani, a -18,1; quella di Foce a Giovo nel comune di Coreglia, a -18; del Casone di Profecchia, – 14,5; dell’Orecchiella con -13,7.

Vediamo anche qualche altra località della valle: Piazza al Serchio, -9,4; Camporgiano, -10,9; Careggine, – 12,9; Chifenti -5,2.

Queste nel dettaglio le previsioni.

Per martedì 27 febbraio: sereno o poco nuvoloso con locali addensamenti nelle ore centrali della giornata sull’Appennino. Venti moderati di Grecale in attenuazione in serata.
Temperature stazionarie o in lieve aumento ma ancora su valori molto al di sotto delle medie stagionali.

Per mercoledì 28 febbraio, inizialmente sereno con tendenza a rapido aumento della nuvolosità nel corso della mattinata fino a cielo molto nuvoloso o coperto dal pomeriggio. Minime in ulteriore calo con estese e forti gelate; valori localmente intorno a -10 °C nelle valli dell’interno. Massime stazionarie in pianura, in aumento di 2-3 gradi in collina, e in montagna

Per giovedì 1 marzo, coperto con precipitazioni diffuse e frequenti sul centro-nord della regione,. Neve nella notte e in mattinata fino in pianura su buona parte della regione; nel corso del pomeriggio la neve tenderà probabilmente a trasformarsi in pioggia. Minime in aumento; massime in calo nelle zone interne centro settentrionali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.