Nel ricordo di Fede raccolti 1400 euro per la Misericordia

-

Federica del Carlo da un anno non è più in mezzo a noi, ma il suo ricordo vive ed è forte adesso come allora. Il suo ricordo ancora oggi è motivo di spinta e di impegno per il bene del paese e per le sue associazioni benefiche. Proprio nell’esempio di quella che fu la vita di Federica.

Così è stato per la seconda edizione del “Concerto per Federica” organizzato da Pro loco di Barga e Associazione Culturale Barga Jazz Club con il patrocinio del Comune Di Barga e che si è svolto sabato 21 novembre presso l’aula magna dell’ISI di Barga.

Il ricavato raccolto lo scorso anno, grazie alle generose offerte dei partecipanti, è stato devoluto per l’acquisto di quattro defibrillatori che in questi giorni sono stati posizionati in piazza Pascoli e nel centro storico di Barga, in piazza IV novembre a Fornaci e alla stazione ferroviaria di Mologno.

Quest’anno la serata

ha avuto come scopo quella di sostenere le attività della Misericordia del Barghigiano ed i far conoscere le sue importanti attività e grazie alle belle performance di Silvia Graziani & Nicola Gaddi, Sara Saera Bergamini & Nicola Rossi, Caterina Pieretti, i Frozen Wave (Caterina Pieretti & Marcello Viglione), Lorenzo Giuliani e la BJC House Band, ma anche grazie alla generosità del pubblico sono stati messi insieme alla fine circa 1400 euro.

Una importante boccata di ossigeno per la Misericordia che ha ringraziato per l’aiuto con le parole del Governatore Maria Carla Andreozzi, intervenuta insieme al primo cittadino di Barga, marco Bonini ed ai rappresentanti della Pro Loco e del Barga Jazz Club.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.