Ottimo esordio per l’atletica

-

E’ iniziata domenica 18 gennaio la stagione agonistica 2015 per l’atletica leggera con due manifestazioni, la prima, indoor, si è tenuta a Firenze presso lo stadio Ridolfi, la seconda, di cross, è andata in scena a Marina di Cecina. In entrambe le occasioni il Gruppo Marciatori Barga e il G.S. Orecchiella hanno recitato una parte da protagonisti. Nel capoluogo vittoria, al rientro dopo il forzato stop del 2014, per Gaia Cosimini che, nel getto del peso, ha stabilito il nuovo primato personale e, ancora più importante ha raggiunto il minimo di partecipazione ai campionati italiani indoor juniores in programma ad Ancona il mese prossimo. Nella stessa gara ancora sul podio (terza) Veronica Biagioni attesa sabato prossimo a Lucca nel lancio del disco, a lei più congeniale, per i campionati di lanci invernali. Buono il debutto nella categoria junior (attrezzo da 6 kg) per Tommaso Boggi con una gara di peso non eccezionale per i suoi livelli: avrà comunque modo di rifarsi a breve nei campionati italiani, visto che anche lui ha il minimo di partecipazione. A Marina di Cecina il G. S. Orecchiella ha colto un ottimo secondo posto nel campionato regionale allievi a squadre con pure qualche recriminazione: i risultati individuali di Manuel Franchi, Girma Castelli e Melaku Lucchesi hanno dato un punteggio inferiore di un solo punto alla prima squadra classificata, per cui il colpaccio è stato sfiorato di un niente. Ottimismo in casa Gruppo Marciatori Barga perchè la stagione si prospetta quantitativamente molto impegnativa e di buon livello in tutte le categorie, per cui ci si aspettano risultati mai visti finora.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.