Da lunedì in vigore il nuovo eco-calendario: è la raccolta degli olii la prima novità

-

Essendo rimasto immutato il servizio di riciclaggio dei giorni di lunedì, martedì e mercoledì, la raccolta dell’olio, che da ora in poi viene effettuata il primo mercoledì di ogni mese, è stata la prima novità ad essere testata del nuovo eco calendario della raccolta porta a porta, adottato due giorni fa nelle frazioni del comune di Barga designate per questo progetto (Barga, Fornaci, Castelvecchio, Ponte all’Ania, San Pietro in Campo, Mologno, Pedona, Filecchio, Albiano).

A partire da domani, invece, avremo modo di vedere le altre modifiche che il gestore dei rifiuti (ATI Sistema Ambiente – Valfreddana Recuperi) e Comune di Barga hanno apportato al vecchio sistema di raccolta: il ritiro della carta il giovedì, quello dell’organico il venerdì e del multimateriale il sabato.

«Un cambiamento necessario», ci spiega l’assessore all’ambiente, Giorgio Salvateci. «Avendo alla mano dati certi, basati anche sull’esperienza di altri comuni, è emerso che vi è una produzione esponenziale di multimateriale, e che quindi è indispensabile ridurre a due giorni la raccolta dell’organico per favorire quella di plastica e lattine, accelerando così lo smaltimento dei rifiuti e evitando danni ai paesi e alla comunità. »

Non ci è stato ancora possibile riscontrare le reazioni della popolazione al cambiamento, avendo cominciato oggi con la concretizzazione delle novità, tuttavia seguiremo l’evolversi della situazione nei prossimi giorni”.

Laura Barbi

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.