Solidarietà e condivisione alla “Giornata dell’amicizia”

-

Si è ripetuto questa mattina, 16 maggio, l’immancabile appuntamento con la Giornata dell’Amicizia organizzata dal GVS nell’ambito della XXV Settimana della Solidarietà.
In mattinata Barga è stata attraversata da un lungo corteo composto da volontari e utenti di numerose associazioni benefiche e da tanti bambini delle scuole primarie del capoluogo accompagnati da maestre e Alpini in congedo. Tutti insieme, preceduti dai giovani sbandieratori di Gallicano e accompagnati dai “padroni di casa” del GVS e dell’Amministrazione Comunale, hanno sfilato dal Fosso al Giardino fino a raggiungere piazzale Matteotti, luogo scelto per i giochi della Giornata.
Organizzatore di questo bel momento di amicizia e condivisione è proprio il Gruppo Volontari della Solidarietà di Barga che, potendo contare sulla disponibilità di volontari e associazioni amiche come gli Alpini in congedo, i Donatori di sangue ed altre realtà, hanno saputo di nuovo creare una bella mattinata di giochi all’aperto in cui tutti – studenti, volontari e utenti – sono stati protagonisti e si sono divertiti.
L’inizio dei giochi, organizzati in piazzale Matteotti, è stato preceduto dai saluti del presidente del GVS Myrna Magrini e dal Sindaco Marco Bonini, che hanno voluto ringraziare volontari e cittadinanza tutta per la sensibilità da sempre dimostrata verso il tema della diversità.
Ospiti d’onore della mattinata gli atleti paralimpici Stefano Gori e Sara Morganti, che da tempo si distinguono con successi rispettivamente nell’atletica e nell’equitazione, grandi esempi di tenacia e sportività.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.