I cadetti dell’Orecchiella al titolo italiano di corsa in montagna

-

Grande prova dei cadetti dell’Orecchiella che domenica scorsa a Civezzano (tn) si sono imposti nella classifica a squadre del campionato italiano di corsa in montagna. Una notizia che fa bene a tutto il movimento atletico della valle del serchio, visto che questi atleti si allenano ormai da tre mesi insieme agli amici barghigiani con i quali fanno gruppo, condividono i tecnici e con ottime prospettive future di unità sociale. Una vittoria al campionato nazionale non si improvvisa dall’oggi al domani ma è dovuta a professionalità, un preciso lavoro di programmazione e tanta voglia di lavorare e mettersi alla prova, tutte cose presenti nel gruppo di lavoro che accomuna Orecchiella e Gruppo Marciatori Barga, tanto è vero che questo splendido risultato non è il solo nel panorama dell’atletica leggera locale. Le quattro aquile garfagnine, Manuel Franchi, Melaku Lucchesi, Girma Castelli e Cristian Biagioni hanno condotto una gara perfetta su un percorso difficile, con salite e discese impressionanti e in casa delle più forti compagini nazionali riuscendo con un piazzamento finale tra i primi a portare casa questo storico trofeo e, guidate, dal tecnico del fondo Massimo Casci, sono risultate una piacevole sorpresa che ha destato l’attenzione dei vertici nazionali della Fidal. Presente in trentino, nella categoria allieve, anche Lisa Marchetti che è giunta al 29° posto: un buon risultato se si considera che la filecchiese è stata ferma per un anno a causa di problemi fisici. Un altro tassello è stato posto nell’ottimo rendimento dell’atletica della valle che, anche se limitata dalla pochezza degli impianti scolastici all’aperto, riesce spesso a dare risultati sorprendenti mettendo in evidenza tante ragazze e tanti ragazzi che affollano i corsi di avviamento allo sport.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.