Vodafone Store Fornaci regala un ulivo alla comunità

-

Fornaci, come dicevamo, è in pieno restyling: parte dei marciapiedi sono in via di ricostruzione e alcuni arredi saranno sostituiti così come alcuni lampioni nella parte nord del paese. Un’operazione avviata dal Comune con interventi “sostanziosi” ai quali però possono unirsi piccoli gesti a cura dei cittadini e dei commercianti per un contributo finale.
Il primo a dare l’esempio è stato Salvatore Lo Tufo, store manager del negozio Vodafone di via della Repubblica arrivato tra noi ad agosto scorso e subito integrato nella vita commerciale e sociale del paese.
La sua idea, in tempi di riqualificazione del centro del paese, è stata quella di impiantare un albero di ulivo in una delle tante aiuole rimaste “orfane”: “Ho pensato a questo regalo alla Comunità Fornacina – ha affermato Lo Tufo – vedendo diverse aiuole di via della Repubblica ormai in disuso o con solo i ceppi degli alberi morti. Credo che soprattutto noi commercianti possiamo e dobbiamo dare il buon esempio di attenzione alla Cosa Pubblica partendo proprio da questi piccoli gesti di cittadinanza attiva”.
Sicuramente un buon esempio, che in effetti ha trovato apprezzamento anche tra i colleghi e la popolazione e con i quali potrebbe nascere una qualche coordinazione per completare il lavoro: troppe aiuole sono ormai abbandonate o mal curate… e se ogni negozio ne adottasse una?
Il merito per l’idea non va solo allo store manager che, contattato l’ufficio tecnico per l’autorizzazione ha anche eseguito materialmente il trapianto dell’alberello, ma anche ai dipendenti dello store Alessio Cosimini e Francesca Turri, due ragazzi della zona che hanno sicuramente saputo cogliere e proporre al titolare la possibilità di un bel gesto per la comunità.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.