Bellany, a Barga il 4 settembre una giornata per ricordarlo. Il cordoglio del primo cittadino

-

L’iniziativa della giornata in ricordo di John Bellany è della direzione della Villa di Riposo “Giovanni Pascoli” di Barga che invita tutti gli amici barghigiani a prendere parte all’incontro che si terrà mercoledì 4 settembre presso la sede della Villa, in via Roma.
Dalle 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 17,30 gli estimatori e gli amici barghigiani di John Bellany potranno lasciare i loro messaggi su un apposito libro e commemorare con i loro ricordi il grande artista scozzese scomparso ieri. (continua…)

“Bellany è stato un grande amico di Barga – ha detto annunciando la notizia il direttore della Villa di Riposo, Luigi Salvi – ed è stato molto vicino anche alla nostra realtà. Nel 2004 la sua donazione di 12 opere che oggi arricchiscono la collezione della Villa di Riposo e che celebrammo allora con una grande festa. Oggi vogliamo di nuovo ritrovarci davanti ai suoi quadri per ricordarlo ed estendiamo l’invito a tutti gli amici del grande artista”.

Intanto arrivano anche le condoglianze ufficiali dell’Amministrazione Comunale. Il sindaco di Barga, Marco Bonini, a nome del Comune, ha voluto ricordare con rimpianto l’amico John Bellany: “La sua scomparsa lascia in tutta la Comunità barghigiana un vuoto incolmabile. L’artista scozzese aveva scelto la nostra valle per continuare a dipingere con quel suo tratto inconfondibile, e per questo ancora una volta lo ringraziamo con affetto.

Personalmente, da sindaco, lo voglio ricordare quel giorno di luglio quando ci siamo incontrati per inaugurare la sua mostra in Piazza Angelio,; lì ho capito, attraverso i suoi quadri, l’amore per la nostra terra. Bellany è stato ed è un grande artista che ci ha onorato scegliendo di stringere un legame di vita con Barga. Così lo penseremo sempre.

Oggi invece a nome dell’intera Comunità ci stringiamo alla famiglia alla quale vanno le nostre più sentite condoglianze”.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.