Il piccolo Bambi non ce l’ha fatta…

-

È finita male l’avventura di un piccolo “Bambi”, un cerbiatto di appena un mese di vita trovato stamattina ferito sulla provinciale Barga-Castelvecchio da alcuni automobilisti.

Il piccolo animale, spaventatissimo, stava zoppicando lungo la strada, forse ferito da un altro animale. Un passante, Giampiero Chiesa. si è così fermato per capire la situazione e sul posto è intervenuto anche il sindaco di Barga, Marco Bonini che stava transitando sulla Provinciale. L’animale nel frattempo si era nascosto tra la vegetazione, ma non è riuscito a scappare a causa delle sue condizioni. Da qui l’allertamento dell’assessore alla protezione Civile Pietro Onesti ed il successivo intervento di un componente della polizia Provinciale di Lucca che è preposta al recupero di animali feriti. Si tratta di Luigi Vannucchi, che nonostante oggi non fosse in servizio si è precipitato sul posto e, dopo aver cercato di calmare l’animale, lo ha caricato in auto e lo ha portato al servizio veterinario dell’ASL.

Purtroppo le ferite del piccolo cerbiatto erano gravi. A causa anche di alcune lesioni interne, nonostante la buona volontà di tanta gente che ha cercato di fare qualcosa per lui, l’animale è morto tra le braccia del veterinario.:-(

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.