Ancora una bella vincita con la lotteria istantanea

-

Era accaduto a settembre a Barga, e, dopo solo alcuni mesi, la Dea Bendata si è ripresentata dalle nostre parti, regalando 10.000 euro “secchi” a un fortunato signore della zona. Si tratta anche in questo caso di una vincita istantanea al Super Enalotto, realizzata con una schedina precompilata da 2 euro e giocata venerdì 28 gennaio presso la tabaccheria Cifone in via della Repubblica a Fornaci, dove i proprietari, entusiasti, mantengono il riserbo sull’identità del vincitore ma dimostrano non poca soddisfazione per questo colpo di fortuna.
“Non si era mai verificata, qui da noi, una vincita di questo tipo” – Racconta Daniela Cifone, la titolare – “tanto che all’inizio, quando la macchina ha segnalato la vincita, abbiamo pensato a una piccola cifra, cosa molto più frequente. Ed invece erano 10mila euro pronti da riscuotere”.
Una zona fortunata se si considerano le altre vincite, anche con lotterie diverse, realizzate nel comune (Barga, Ponte all’Ania); nemmeno un anno fa, poi, sempre presso la stessa tabaccheria, era stata vinta una somma analoga con un gratta e vinci, sempre in favore di una persona della zona.
Certo sono cifre che non cambiano la vita, ma che possono portare come minimo un bel po’ di buonumore, se non, addirittura, risolvere qualche problema.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*