Trentacinque artisti all’asta per il Rwanda

-

Tutto pronto al Ciocco per il grande evento del concerto di Capodanno (1 gennaio 2011 ore 18, ingresso gratuito con invito), dedicato al 150° dell’Unità Italiana e con l’adesione del Presidente della Repubblica. Sul palco del resort di Castelvecchio Pascoli saliranno i Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino diretti da Domenico Pierini con un programma che prevede l’esecuzione della Traviata di Giuseppe Verdi e di Souvenir de Florence di Pyotr Ilyich Tchaikovsky. Quest’anno ci sarà di cornice anche una bella novità. Nel foyer dell’Auditorium sarà possibile partecipare anche ad un’asta di beneficenza (nelle foto di barganews.com i momenti della preparazione), organizzata dal curatore Filippo Lotti, con le opere di oltre trenta pittori, che saranno
bandite per finanziare la missione della onlus Amatafrica in Rwanda diretta dai filecchiesi Lido e Anna Stefani che tra pochi giorni partiranno alla volta dello stato africano.
Tra gli artisti in mostra, il vignettista Sergio Staino, papà di Bobo, il pittore livornese Mario Madiai, il ritrattista torinese Luciano Cavaliere, l’architetto ed incisore Marco Sereni, le pittrici Paola Vallini e Mladen Karan, il grafico senese Gigi Lusini.
L’asta si svolgerà durante il concerto.

Gli artisti partecipanti
Mario Madiai, Sergio Staino, Paolo Garzella, Pietro Martini, Massimo Cantini, Mladen Karan, Marco Sereni, Mauro Petralli, Gabriele Erno Palandri, Riccardo Lucchini, Tito Mucci, Massimo Lomi, Giorgia Madiai, Francesco Nesi, Loredana Cacucciolo, Ademaro Bardelli, Enrico Anguillesi, Paola Vallini, Marisa Bellini, Gigi Lusini, Luciano Cavaliere, Vincenzo Fraghi, Roberto Fiordiponti, Riccardo Guidi, Antonio Ciccone, Marcello Scarselli, Debora Cerra, Lorenzo Terreni, Elena Secci, Marco Arduini, Carlo Volpicella.

Listen! ascolta l’intervista realizzata da Barganews

Tag: , , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.