Juniores provinciale: Il Fornaci cerca (invano) di fermare l’Atletico Lucca7

- 1

Fornaci – Atletico Lucca 7: 1 – 2 —Bella partita per entrambe le squadre, che si sono affrontate a viso aperto, con molti colpi di scena e numerose palle gol. Primi minuti di gioco del match a favore dei padroni di casa che al 3′ pt. si fanno pericolosi con un pallonetto inventato da Romiti ai danni di Bruscuglia N., che con un colpo di reni è costretto a deviare la sfera in calcio d’angolo. Dopo i primi minuti di gioco a favore dei padroni di casa che sono riusciti a disorientare gli avversari, mister Maffei inizia a dare indicazioni dalla panchina sgridando ripetutamente i suoi giocatori. I risultati non si fanno attendere e infatti al 11′ pt. Pieri crossa la sfera per Pesi che di prima lascia partire un siluro che finisce di poco fuori dallo specchio della porta. Pochi minuti più tardi arriva il gol da parte degli ospiti: Cardullo palla a piede, si dirige verso il calcio d’angolo, guarda al centro, passa in dietro a Natali che crossa la sfera sui piedi di Pieri che in mezzo a due giocatori calcia a rete. Dopo il gol subito la squadra di casa non riesce a reagire e in campo si nota solo la formazione avversaria. Al 27′ pt. Cardullo con un tiro dalla distanza cerca di mettere in difficoltà Franceschini, ma al momento della battuta scivola e la palla si impenna alta sopra la traversa. I minuti passano e il nervosismo tra le file di casa inizia a farsi sentire; al 40′ pt. Franceschini sbaglia un rinvio calciando la sfera sui piedi di Cardullo che calcia al volo non inquadrando lo specchio della porta. Il primo tempo si chiude con la squadra ospite in attacco mentre la i locali si chiudono in difesa. Nella ripresa, partono subito forte i padroni di casa che
non riescono però a creare palle gol, ma chiudono la squadra avversaria nella propria metà campo. Al 7′ st. contropiede per la squadra ospite, Ghiara lancia Cardullo, che stoppa il pallone, si accentra lascia partire un tiro cross deviato miracolosamente da Franceschini e la sfera si stampa sulla traversa. Pochi minuti dopo Franchi da posizione centrale fuori area, riesce a procurarsi un’ottima punizione. Della battuta se ne incarica Puppa che con un potentissimo rasoterra inganna il portiere e segna il gol dell’ 1 a 1. Dopo il gol segnato la squadra di casa riesce a ritrovare la brillantezza e a chiudere nuovamente gli avversari nella propria metà campo, ma al 18′ st. Guazzelli in contropiede sorprende la difesa locale e da fuori area lascia partire un destro che si infila alla sinistra di Franceschini che al momento del tiro si trovava al limite della propria area di rigore.
Il Fornaci dopo la seconda rete subita non riesce a reagire e subisce gli attacchi della formazione ospite. Al 22′ st. Guazzelli crossa la sfera per Cardullo che di testa sfiora la traversa. Al 40′ punizione centrale per gli ospiti, batte Grida che fa carambolare la palla in area avversaria, ma Francesconi non si lascia sorprendere e blocca. Inutile l’arrembaggio finale della squadra di casa ai danni dell’Atletico Lucca 7 che porta a casa tre punti importanti per rimanere tra le prime in classifica.

Le formazioni:

Fornaci: Franceschini, Pieroni, Shehu E, Casillo A., Santi, Puppa, Acquilano (45′ pt. Gonnella), Cheloni (45′ pt. Marchi), Elhadoui (30′ st. Shehu R.), Romiti, Moni (39′ st. Franchi). A disp: Bonaldi, Casillo M..
Allenatore: Grassi
Atletico Lucca 7 : Bruscuglia N., Pesi (17′ st. Arvia), Bruscuglia C., Tognarelli (12′ st. Guazzelli), Anzilotti, Ghiara, Cardullo, Natali, Carrera (45′ st. Vannucci), Pieri (33′ pt. Grida), Zarella (43′ st. Francesconi.). A disp: Imerai, Bernardini.
Allenatore: Maffei
Arbitro: Pieri di Lucca
Reti: 15′ pt. Pieri, 18′ st. Guazzelli (A.L.), 10′ st. Puppa (F).
Note: ammoniti Santi, Elhadoui (F), Natali, Pieri, Grida (A.L.)

19º giornata – 07/02/2009

Aquila S.Anna – Sp. Massa Macinaia 0 – 3
Atl. Luccasette – Camaiore 1 – 1
Barga – Bagni di Lucca C. 0 – 0
Lucca Calcio – R. Castelnuovo 0 – 7
Pieve Fosciana – Ninfea T. 3 – 1
S. Lorenzo C. – Piazza al Serchio 2 – 1
Vigor M. – Fornaci non disputata
Vorno – Acquacalda Spvico non disputata

CLASSIFICA

Squadra punti t.g. t.v. t.n. t.p. v.c. n.c. p.c. v.f. n.f. p.f. g.f. g.s. m.i.
R. Castelnuovo 42 19 13 3 3 9 1 0 4 2 3 58 18 3
Camaiore 40 19 12 4 3 6 1 2 6 3 1 43 19 3
Atl. Luccasette 36 18 10 6 2 6 1 1 4 5 1 36 11 2
Barga 33 19 9 6 4 4 4 1 5 2 3 30 16 -4
Acquacalda Spvico 29 17 9 2 6 6 1 3 3 1 3 28 24 -8
Bagni di Lucca C. 29 19 7 8 4 3 4 2 4 4 2 30 27 -8
Sp. Massa Macinaia 26 18 7 5 6 5 2 3 2 3 3 29 27 -12
S. Lorenzo C. 26 19 7 5 7 6 4 0 1 1 7 27 34 -13
Aquila S.Anna 22 19 6 4 9 2 3 4 4 1 5 25 31 -15
Piazza al Serchio 22 19 6 4 9 4 2 4 2 2 5 25 32 -17
Fornaci 20 18 5 5 8 3 3 3 2 2 5 23 34 -16
Vigor M. 17 17 5 2 10 3 0 4 2 2 6 34 43 -14
Pieve Fosciana 17 19 5 2 12 3 2 5 2 0 7 18 43 -22
Vorno 14 12 4 2 6 1 2 2 3 0 4 17 23 -8
Lucca Calcio 13 19 2 7 10 2 3 5 0 4 5 24 45 -26
Ninfea T. 12 18 3 3 12 3 1 6 0 2 6 15 36 -26
Vorno 8 5 2 2 1 0 1 1 2 1 0 6 5 -1

Tag: , , ,

Commenti

1


  1. Re: Ecco la nuova follia in Garfagnana
    Circa un paio di settimane fa è capitato anche a me di avvistare una strana luce arancione nel cielo, lungo la Lodovica, nei pressi di Borgo a Mozzano. In effetti potrebbe trattarsi, anche in questo caso, di una mongolfiera thailandese. Concordo con Andrea. Chi le lancia nel cielo non si rende conto dell’alta pericolosità di queste bombe di carta e fuoco. Possono provocare gravi danni al nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*