Tag: semifinale

- di Redazione

La Jasmine delle… meraviglie; è in finale al Roland Garros

La partita più importante (finora) della sua carriera. Jasmine Paolini affronta la giovane Mirra Andreeva nella semifinale del Roland Garros, il torneo più prestigioso al mondo su terra rossa. Una partita che non ha avuto storia e che la 28enne tennista lucchese ha fatto sua in poco più di un’ora col punteggio di 6-3; 6-1. Sabato la finale contro la numero 1 al mondo Iga Swiatek. In realtà Jasmine parte forte e al quarto gioco strappa il servizio ad una Andreeva che pare in difficoltà sul ritmo infernale dell’azzurra. Ma questa 17enne è una autentica belva e cerca subito il controbreak che però non trova. Jasmine tiene il servizio e si porta sul 5 a 2 e chiude il primo set 6-3. Non cambia il trend nel secondo set. Al terzo gioco break della Paolini che si porta rapidamente sul 5 a 1. E’ il trionfo di Jasmine che vince facile (6-3; 6-1), si regala la finale di sabato contro…

- di Redazione

Tatiana Pieri cerca la semifinale a Villach contro la “cangura” Smith

Impegno probante e difficile per Tatiana Pieri di scena nei quarti di finale del torneo di Villach. La 25enne tennista lucchese se la vedrà infatti venerdì con l’australiana Tina Nadine Smith in una partita che vale l’accesso alla semifinale. Di fatto la pioggia battente sull’Austria ha fatto slittare tutto di ventiquattro ore.

- di Redazione

Jessica Pieri è in semifinale al torneo Itf di Solarino

La Sicilia pare aver rigenerato un’ottima Jessica Pieri. La 27enne tennista lucchese ha infatti superato i quarti di finale dove ha battuto agevolmente in due set (6-3; 6-2) l’altra azzurra Giorgia Pedone. Partita mai stata in discussione e dove Jessica ha sciorinato anche colpi di classe secondo quello che è il suo proverbiale stile. Sabato nella semifinale Jessica Pieri se la vedrà con la ceca Barbora Palicovà.

- di Redazione

Rybakina si ritira e Jasmine va in semifinale al WTA 1000 Dubai

C’era grande attesa sulla partita di quarti di finale tra la nostra Jasmine Paolini e la fortissima Elena Rybakina, #4 al mondo. Ma la giocatrice russa, naturalizzata kazaka, ha dovuto rinunciare a causa delle sue non perfette condizioni fisiche. Strada spianata dunque per la 28enne tennista lucchese che approda per la prima volta in semifinale in un WTA 1000 e diventa anche #22 al mondo. Venerdì in semifinale Jasmine se la vedrà con la rumena Sorana Cirstea (#21) che ha battuto in tre set (2-6; 7-6; 6-2) la ceca Marketa Vondrousova, #7 del tabellone. Una sfida apertissima visto che la Paolini e la Cirstea hanno più o meno la stessa posizione nel ranking Wta.

- di Redazione

Jasmine Paolini trascina l’Italia alla semifinale della BJK Cup

Dopo aver battuto Caroline Garçia e la Francia (2-1) nella Billie Jean King Cup le azzurre se le vedevano con la Germania. Nel primo singolare Martina Trevisan ha battuto Eva Lys col punteggio di 7-6; 6-1. E’ stata poi la volta di Jasmine Paolini che non ha avuto problemi con Anna Lena Friedsman liquidata 6-3; 6-2., La 27enne tennista lucchese ha confermato il suo stato di grazia. Dopo ben 9 anni le azzurre volano in semifinale.

- di Redazione

Jasmine vince il derby tutto azzurro al torneo di Monastir

La 27enne tennista lucchese affrontava Lucia Bronzetti nei quarti di finale del torneo tunisino. Partita difficile contro un’avversaria che ha dimostrato solidità. Partita equilibrata e intensa che la Paolini ha risolto a proprio favore col punteggio di 7-5; 7-6 (7-3) al tie beak. Sabato la semifinale contro l’ucraìna Lesja Tsurenko, # 30 al mondo. Jasmine è invece # 29. Prima di questo incontro i precedenti tra Bronzetti e Paolini erano in perfetta parità. La riminese vincente in tre set nelle semifinali del WTA 250 di Palermo lo scorso anno e la lucchese che ebbe la meglio nelle semifinali del WTA 125 di Firenze lo scorso maggio, sempre in tre set e sempre sulla terra.

- di Redazione

Tatiana Pieri eliminata nei quarti di finale al torneo di Monastir

Si ferma ai quarti di finale l’avventura di Tatiana Pieri al torneo di Monastir (W15) in Tunisia. La 23enne tennista luchese è stata battuta in due set (6-3; 6-2) dall’altra azzurra Arianna Zucchini. Rimane tuttavia il buon torneo disputato dalla Pieri.

- di Redazione

River Pieve-S.Miniato 3-0; i millionaros volano in semifinale

Appuntamento di rilievo per il River Pieve che ospitava il San Miniato nella gara unica dei quarti di finale della Coppa Italia di Eccellenza, fase regionale. I “millionaros” di Pacifico Fanani hanno subito sbloccato la partita al 3′ con Tocci. Poi al 36esimo hanno raddoppiato con Lunardi e al 43esimo si sono portati sul 3-0 con Fruzzetti. Nel secondo tempo i garfagnini hanno controllato la partita e gestito anche le energie in vista del campionato. Il River Pieve accede così alla semifinale.

- di Redazione

Una splendida Jasmine Paolini accede alla semifinale a Cluj

Superlativa Jasmine Paolini tornata quella dei giorni migliori. La 26enne tennista lucchese batte in due set (7-5>; 7-5) la tedesca Jule Niemeier e accede alla semifinale del torneo di Cluj, in Romania. A Firenze Lorenzo Musetti batte l’americano Mc Donald e vola in semifinale. Partita combattuta ma al paolini ha dimostrato carattere sfoderando anche un bel tennis.

- di Redazione

Jasmine Paolini non decolla; eliminata al Parma Ladies Open

Jasmine Paolini andava a caccia della semifinale al Parma Ladies Open o Internazionale dell’Emilia Romagna che dir si voglia. Sulla strada della 26enne tennista lucchese la montenegrina Danka Kovinic #73 del ranking mondiale che si è imposta in due set (6-4; 6-4). Prosegue dunque il periodo, e più in generale questo 2022, davvero poco felice della giocatrice lucchese che tuttavia guadagna tre posizioni, adesso è #76, nel ranking mondiale.

- di Redazione

Jasmine Paolini si illude ma poi crolla con la Halep

Sfuma ai quarti di finale il sogno di Jasmine Paolini al torneo di Linz. La 25enne tennista lucchese vince il primo set (6-4) sulla rumena Halep e lotta strenuamente nel secondo che cede 5-7. Crolla invece nel terzo che perde 0-6. Ricordiamo lo spessore della Halep che rientrava da un infortunio ma ex-numero 1 al mondo.

- di Redazione

Jasmine Paolini cerca la finale a Portoroz, in Slovenia

Sostenuta da un’invidiabile condizione di forma Jasmine Paolini affronta oggi (ore 15) la semifinale del torneo di Portoroz (235mila $). Avversaria della 25enne tennista lucchese la forte ucraina Julija Putintseva, testa di serie numero 2 del tabellone. Dopo l’ottima prova fornita agli US Open la Paolini pare aver assunto una nuova dimensione anche tecnica.