Tag: sede

- di Redazione

Nuovi locali e nuovi servizi per la sede di Aci Fornaci di Barga

Nuova vita per i locali di Aci Fornaci di Barga. La storica sede dell’Automobile Club, infatti, è stata completamente ammodernata e arricchita di tanti nuovi servizi. La cerimonia di inaugurazione si è tenuta mercoledì mattina in via della repubblica, alla presenza del direttore di Aci Lucca, Luca Sangiorgio, del nuovo responsabile dell’ufficio, Simone Aquilini, e dell’assessora alle attività produttive del Comune di Barga, Francesca Romagnoli. Presso l’ufficio Aci di Fornaci di Barga si troveranno, inoltre, tutti i servizi offerti dall’Automobile Club: si potrà pagare il bollo e rinnovare la patente, grazie anche alla presenza del medico il lunedì, dalle 17 alle 19, e il mercoledì, dalle 15 alle 16. La sede resta aperta dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, e il sabato dalle 9 alle 12.

- di Redazione

Il PD doni il patrimonio del partito Comunista di Barga alla Biblioteca Comunale

(nella foto una riunione nella vecchia sede PD “Ansano Aurori”) apprendo dal Giornale di Barga, tramite le parole dell’amico Vincenzo Cardone, della chiusura della sede storica “Ansano Aurori” che fu soprattutto la sede del PCI. Ovviamente sono tanti i ricordi di compagne e compagni con i quali ebbi modo di “vivere” intensamente in quella sede, sia per renderla praticabile e accogliente, sia per farvi vivere lo spirito democratico alla “partecipazione” della vita civile e politica della nostro Comune e della nostra Valle. Compagne e compagni molti fortunatamente ancora vivi ma altri che ci hanno lasciati. A tutti mando un ideale abbraccio. E’ una ricca storia fatta di umanità, di vicende gloriose e fondamentali per il nostro territorio, di fervente dedizione gratuita. Non andrà perduta la memoria perchè sono tante le documentazioni scritte, anche sul nostro Giornale di Barga, che comunque vivono nelle case di molti concittadini e di molti compagni. Però credo si potrebbe fare di più per assicurare alla…

- di Redazione

Open day per l’inaugurazione della sede della scuola di musica

Momento storico per la scuola di musica che domenica prossima (9 novembre ore 17), fa festa per l’inaugurazione della sua nuova sede. Una sede completamente sua finalmente che, grazie alla sensibilità dell’Amministrazione Comunale, come ha sottolineato il direttore della scuola Roberta Popolani, potrà svolgere comodamente le proprie attività ed i numerosi corsi musicali. Senza più vedersi ospitare da altre realtà presenti sul territorio. E soprattutto in locali espressamente dedicati. La sede ufficiale è stata messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale negli ex locali della mensa scolastica delle scuole medie di Barga. Qui domenica 9 novembre si tiene un Open Day per conoscere gli insegnanti della scuola di musica ed i vari corsi musicali, che spaziano dall’insegnamento di decine di strumenti a corsi di propedeutica, musicoterapia, teoria e solfeggio, musica di insieme classica e moderna e laboratorio di teatro musicale, tanto per citare alcuni dei corsi in programma anche per questo anno scolastico. La scuola musicale barghigiana, come detto, ha celebrato nei…

- di Redazione

Open day per l’inaugurazione della sede della scuola di musica

Momento storico per la scuola di musica che domenica prossima (9 novembre ore 17), fa festa per l’inaugurazione della sua nuova sede. Una sede completamente sua finalmente che, grazie alla sensibilità dell’Amministrazione Comunale, come ha sottolineato il direttore della scuola Roberta Popolani, potrà svolgere comodamente le proprie attività ed i numerosi corsi musicali. Senza più vedersi ospitare da altre realtà presenti sul territorio. E soprattutto in locali espressamente dedicati. Trenta e uno gli anni di vita della scuola di musica e forse sono un paio di decenni che il suo direttivo (la scuola è gestita dall’Associazione Musica Barga) aspettava una sede propria. Completamente ed interamente dedicate alle attività della scuola. La sede ufficiale è stata messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale negli ex locali della mensa scolastica delle scuole medie di Barga. Qui domenica prossima si terrà un Open Day per conoscere gli insegnanti della scuola di musica ed i vari corsi musicali, che spaziano dall’insegnamento di decine di strumenti a…

- di Redazione

Assemblea pubblica Fornaci 2.0

Importante appuntamento, ad un anno dalla sua nascita, per Fornaci 2.0. Ad un anno dall’incontro di fondazione di questa importante realtà per la vita fornacina, che avvenne il 15 febbraio 2013 per venerdì 28 marzo viene organizzata una nuova assemblea pubblica che si terrà presso il cinema Puccini di Fornaci alle ore 21,15.Sarà il momento per fare il bilancio di un anno di attività e di obiettivi raggiunti e per programmare le prossime iniziative.Durante la serata soprattutto si guarderà al futuro dove ci sono novità importanti: verrà illustrata l’ipotesi di progetto d’uso dell’edificio delle vecchie scuole elementari che verranno trasferite dal 5 aprile prossimo nella loro nuova sede. Si parlerà anche dei progressi fatti per il rilancio dell’area del Campone.Dunque, per tutti gli interessati, appuntamento venerdì 28 marzo alle ore 21,15 al cinema Puccini di Fornaci.

- di Redazione

Il bilancio di un anno di Fornaci 2.0. Venerdì 28 marzo assemblea pubblica al cinema Puccini

Importante appuntamento, ad un anno dalla sua nascita, per Fornaci 2.0. Ad un anno dall’incontro di fondazione di questa importante realtà per la vita fornacina, che avvenne il 15 febbraio 2013 per venerdì 28 marzo viene organizzata una nuova assemblea pubblica che si terrà presso il cinema Puccini di Fornaci alle ore 21,15.Sarà il momento per fare il bilancio di un anno di attività e di obiettivi raggiunti e per programmare le prossime iniziative.Fornaci 2.0 nasce un anno fa da un gruppo di cittadini con la voglia di “Partecipare” e con l’obiettivo di mettere a disposizione uno strumento che consenta alle persone di organizzarsi, elaborare e discutere proposte in modo costruttivo e trasparente; ma anche sfruttare le competenze, le capacità di ogni individuo, per creare un’intelligenza collettiva e cercare di vivere meglio il territorio.Un’organizzazione senza un vertice che decide, tutti sono sullo stesso piano (Fornaci 2.0 ha un sito www.fornaci2punto0.it ed una pagina Facebook “Fornaci2.0”. Dopo il primo anno di…

- 3 di Maria Elena Caproni

Sinistra e Libertà: un nuovo comitato elettorale a Barga per le elezioni europee

Ha apero stamani in via Pascoli la sede del Comitato Sinistra e Liberà, cartello elettorale che si presenterà alle elezioni europee del 6 e7 giugno. All’inaugurazione erano presenti anche Giuseppe Rava, coordinatore di Sinistra Democratica per Mediavalle e Garfagnana, ed Elena Braccini, coordinatrice provinciale dei Verdi, rappresentanti di due partiti che a livello nazionale sono confluiti in questo nuovo organismo. I punti proposti da Sinistra e Libertà spaziano dall’argomento occupazione a scuola e ricerca; dallo sviluppo di infrastrutture e servizi alla ricerca di nuove forme di energia pulita, oltre che a una richiesta di maggior democraticità e laicità dello stato.La sede barghigiana rimarrà aperta per dibattiti e delucidazioni agli elettori che vorranno sapere di più su questo nuovo soggetto politico in vista dell’impegno elettorale di giugno

- di Redazione

La presentazione dell’Associazione Smaskerando

Domenica 5 ottobre a Fonaci,presso il cinema SMI, si è svolta la presentazione dell’Associazione Culturale Smaskerando e delle sue attività.Parlare di semplice presentazione è assai riduttivo perché quello presentato a Fornaci è stato un vero e proprio spettacolo, proposto da ragazzi innamorati della musica e del teatro che con le loro mani, con l’unione, con i loro soldi e con l’aiuto di amici veri e persone care, hanno dato vita ad una delle realtà creative e musicali di livello nel paese.L’incontro ha visto anche la presentazione di un bel filmato che mischiando foto e musica, ha riunito tutto quello che rappresenta la realtà di Smaskerando.All’incontro è seguita una visita alla vicina sede dell’Associazione in viale Battisti che alla fine è stata una vera e propria festa con tanto di deliziosi aperitivi, nell’ambito di un banchetto degno dell’occasione, in stanze curate nei piccoli particolari, calde ed organizzate; e poi ancora musica, filmati, una bellissima esposizione di quadri ed opere di un…