Tag: raccolta del verde

- 10 di Redazione

Rifiuti e raccolta differenziata. Ecco tutte le novità dal primo gennaio 2021

BARGA – In un incontro con l’utenza andato in scena via social, con una diretta Facebook, l’amministrazione comunale, insieme al nuovo gestore dei rifiuti che dal 1° gennaio sarà ASCIT, ha illustrato le principali novità relative alla raccolta dei rifiuti nel comune di Barga. Quella forse più importante sarà una ulteriore separazione del multi materiale con  la raccolta del vetro che sarà diversificata rispetto al resto, ovvero lattine, plastica di contenitori, imballaggi. L’altra novità importante, anche se non partirà immediatamente, sarà l’estensione della raccolta porta a porta completa a tutto il territorio comunale; compreso quindi le zone di montagna ancora sprovviste di questo servizio, come Renaio. Altra novità significativa l’introduzione di sacchi di colore diverso per conferire ad esempio il multimateriale leggero (sacco giallo); l’indifferenziato di cui sparirà il contenitore grigio (sacco grigio); i pannoloni (sacco viola); l’organico (sacchetto biodegradabile che comunque dovrà essere posizionato nell’apposito contenitore). Novità non da poco anche quella relativa alla raccolta del verde che sarà un…

- 2 di Redazione

Niente raccolta del verde venerdì 7 agosto

BARGA – L’Assessore all’ambiente per il comune di Barga, Francesca Romagnoli, comunica che venerdì 7 agosto p.v. , non sarà effettuata la raccolta del verde sul territorio del Comune di Barga.

- di Redazione

La raccolta del verde nel comune di Barga raddoppia la prossima settimana

Novità in arrivo per la raccolta del verde nel comune di Barga. A darne notizia l’assessore all’Ambiente, Giorgio Salvateci. In via eccezionale infatti la prossima settimana la raccolta raddoppia: alla giornata di martedì 27 novembre, come previsto da eco calendario, si aggiunge anche mercoledì 28 novembre. In sostanza si potrà esporre il verde per la raccolta due giorni. “Una decisione presa in via del tutto eccezionale – ha spiegato l’assessore Salvateci – per due motivazioni contingenti: la prima è che abbiamo una grande quantità di materiale da raccogliere, inoltre in questi giorni assistiamo anche a una riduzione di personale della ditta incaricata che ha alcuni operatori in infortuni. Questi due aspetti ci hanno spinto a raddoppiare per la prossima settimana la raccolta in modo da accontentare le richieste dei cittadini”.