Tag: Lucca

- di Redazione

Lucca: è di tipo C la sepsi meningogoccica registrata in un 48enne lucchese

LUCCA – E’ di tipo C la sepsi meningococcica (infezione da meningococco) che si è registrata nell’ultimo fine settimana in un uomo di 48 anni residente a Lucca. Il paziente è ancora ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale “San Luca” di Lucca in buone condizioni generali. La tipizzazione del patogeno è stata resa nota nel pomeriggio di oggi (lunedì 11 novembre). Attuata, come consuetudine, la profilassi per i contatti più stretti e prolungati.

- di Redazione

Garfagnana in Giallo Barga Noir Lucca Noir 2019. Ecco la XI edizione. A Barga torna anche come ospite Marco Malvaldi

Dal 28 novembre al primo dicembre 2019 si svolgerà l’undicesima edizione del Garfagnana in Giallo Barga Noir Lucca Noir, il festival e premio letterario dedicato al mondo del giallo, del noir e del poliziesco che si svolge tra Lucca e Barga. Tra gli ospiti di questa edizione Marco Malvaldi, Raffaella Fanelli, Roberto Carboni. L’evento ideato da Andrea Giannasi e curato con Fabio Mundadori è patrocinato dalla Provincia di Lucca, dal Comune di Lucca, dal Comune di Barga, con la collaborazione di Tralerighe libri e libreria Ubik di Lucca. L’evento è promosso da Prospektiva e dal Giornale della Garfagnana e inserito nel programma delle Città del Libro del Centro per il libro e la lettura (Cepell) e il Mibact. Il Garfagnana in Giallo Barga Noir Lucca Noir negli anni precedenti ha avuto tra gli ospiti Maurizio De Giovanni, Massimo Carlotto, Marcello Simoni, Loriano Macchiavelli, Giampaolo Simi, Mario Spezi, Marco Vichi. Il programma prevede la collaborazione e l’intervento degli istituti scolastici superiori…

- di comunicato stampa

Donne affascinanti e ribelli nel nuovo programma del Circolo del Cinema

LUCCA – Giovedì 7 novembre al Cinema Centrale, il Circolo del Cinema di Lucca dà avvio al nuovo programma bimestrale cinematografico. Una rassegna con film che hanno, tranne un’eccezione, un filo comune che le percorre: la donna. Anche se sono diverse tra loro, sono tutte con una spiccatissima personalità. Una pop-star, Natalie Portman con Vox Lux il 14 novembre, adorata, ma oltraggiosa, sgradevole e conflittuale. Una stella del cinema Catherine Deneuve con Le verità il 21 novembre, ammirata, desiderata, ma egocentrica, che deve fare i conti fino in fondo con la figlia (Juliette Binoche). Una filosofa, psicanalista, archetipo di militante femminista, Lou Salomè (Katharina Lorenz), nel film omonimo in programmazione il 5 dicembre che rifiutò, tra l’altro, alcuni dei più grandi intellettuali del ‘900. Una fotografa, Letizia Battaglia, ne La mafia non è più quella di una volta, il 7 novembre, che ha scattato foto importanti nella lotta contro la mafia. E infine un nuovo film di Ozon, Grazie a…

- di Redazione

Lucca: un caso di meningite in una donna di 48 anni

LUCCA – Nell’ambito territoriale di Lucca si è registrato un caso di meningite in una donna di 48 anni, residente a Lucca. La paziente è adesso ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’ospedale “San Luca” in buone condizioni generali. La donna nella giornata di ieri (domenica 3 novembre), si è recata al Pronto Soccorso di Lucca accusando un forte mal di testa che non passava in alcuna maniera (senza altri sintomi, ad esempio non aveva febbre). Qui, a seguito degli accertamenti del caso, è stata fatta la diagnosi di sepsi meningococcica e nella giornata di oggi (lunedì 4 novembre) sono state richieste all’Azienda ospedaliero-universitaria Meyer di Firenze la conferma e la tipizzazione del patogeno, che verranno rese note nelle prossime ore. E’ stato nel frattempo messo in atto il consueto percorso della profilassi. Sono quindi state predisposte le misure necessarie per i contatti più stretti e prolungati con la donna.

- di Redazione

Echi della conferenza di Biondi sul tenente Martinelli

LUCCA – Come annunciatoqualche giorno fa, presso la casa della Memoria e della Pace, recentemente aperta presso il Castello di San Donato sopra la omonima porta delle Mura urbane, nell’ambito delle giornate dedicate al 75° anniversario della Liberazione di Lucca, si è tenuta la commemorazione del Tenente Giuseppe Martinelli da Lucca, morto in seguito a combattimenti nella Guerra di Liberazione, presso Iesi; il 15 agosto 1944. Il Ten. Martinelli è stato molto ben ricordato, dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Lucca, dal Colonnello dal barghigiano Vittorio Lino Biondi. Giuseppe, nato a Lucca e residente in Via San Donnino il 25 giugno del 1921, era in servizio presso il 184° Reggimento Paracadutisti “Nembo”. Durante una azione di combattimento sul fronte adriatico, presso Castefidardo, al comando di un plotone di mitraglieri paracadutisti, veniva colpito da granate e rimaneva gravemente ferito. Rifiutava le cure per evitare ritardi nell’azione corrente e incitava continuamente i suoi paracadutisti a proseguire l’azione fino al conseguimento dell’obiettivo.…

- di Redazione

Una Repubblica Imperiale

Una repubblica imperiale. La seconda campagna d’Italia di Napoleone Bonaparte e l’istituzione dell’Impero” Con questo titolo martedì 154 ottobre si terrà alle 18, presso l’auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca in piazza San Martino 7 a Lucca, la conferenza tenuta dal Generale corpo d’armata (ris.) Silvio Ghiselli in collaborazione con il Col. (ris.) Vittorio Lino Biondi. (Ingresso Libero)

- di Redazione

A Lucca il corso per arbitri di calcio

Come ogni anno la sezione Arbitri “M. Gianni” di Lucca, organizza gratuitamente il corso per aspiranti arbitri di calcio. Possono partecipare tutti i candidati di ambo i sessi che siano cittadini della Comunità Europea, con documento di identità valido, ed i cittadini extra comunitari, dotati anche di regolare permesso di soggiorno, che abbiano compiuto alla data dell’esame il 15° anno di età e non abbiano compiuto il 35° anno. Al termine del Corso il candidato dovrà sostenere una prova di ammissione all’esame, prova che prevede dei test scritti e orali sul Regolamento del Giuoco del Calcio. Dal momento del superamento dell’esame, si diventa ufficialmente un Arbitro dell’Associazione Italiana Arbitri FIGC e, pertanto, si inizierà ad arbitrare nelle prime categorie dell’arbitraggio. Una volta acquisita la funzione verranno consegnati gratuitamente la divisa ufficiale, il fischietto e il taccuino. Nel giro di qualche tempo si otterrà anche la Tessera Federale, che consente l’accesso gratuito in tutti gli stadi d’Italia (per le gare organizzate dalla FIGC). L’attività…

- di Redazione

Emergenza batterio New Delhi. Tutte le analisi a Lucca. Il piano di contenimento della Regione e le pratiche di profilassi mettono a dura prova il personale sanitario

LUCCA – “EMERGENZA super batterio New Delhi, nell’area della Usl Toscana Nord Ovest la Regione ha adottato le giuste contromisure e non possiamo che essere d’accordo. Quando si applica, d’urgenza, un piano di emergenza microbiologico bisogna però anche pensare a potenziare le risorse a disposizione altrimenti è tutto inutile: invece a oggi da una parte si sta mettendo a dura prova l’organizzazione infermieristica e Oss dell’area medica, dove sono state attivate le articolate e complesse misure di profilassi, con ripercussioni sulla routine e soprattutto sul personale che oltre alla normale attività si vede aggiungere procedure e pratiche difficilmente sostenibili nel tempo. In particolare nel setting B dell’area medica(il reparto più ampio e con il maggior carico di lavoro) sono state disposte 6 stanze di isolamento. L’assistenza infermieristica è il ‘fronte’ di questa battaglia e per vincerla va potenziato. Dall’altra parte, a essere sotto pressione è l’organizzazione il reparto di microbiologia di Lucca che non riesce a fare fronte a tutte…

- 1 di Redazione

Il pirotecnico della Valle del Serchio illumina la Notte bianca di Lucca

Sarà un nuovo, eccezionale e innovativo spettacolo pirotecnico offerto dai giostrai del “Luna Park Settembre Lucchese” capitanati dal vulcanico Salvatore Alberto De Luca, a segnare l’inizio della stagione delle “giostre” a Lucca.  Il noto pirotecnico Diego Bertoli Barsotti, titolare della “Diego Fuochi d’artificio” di Pian di Gioviano ( Borgo a Mozzano-LU),  effettuerà il 24 agosto alle ore 23,30 in occasione della Notte Bianca, un nuovo spettacolo di fuochi artificiali, innovativo per tipologia, effetti luminosi e nuova “location”. La diversa posizione delle batterie dei fuochi, approvata dalla Commissione, consentirà infatti una eccezionale visione dello spettacolo direttamente ai frequentatori del Luna Park; infatti i fuochi saranno realizzati, per la prima volta, sull’argine antistante il piazzale e non dietro, quindi senza lo schermo del filare degli alberi che molte volte ha limitato, per i precedenti fuochi una completa visione dello spettacolo pirotecnico nella sua completezza. I frequentatori del Luna park avranno quindi una visione esclusiva e frontale del nuovissimo spettacolo.  Per questo evento…

- di Redazione

Servizio Civile, 15 ragazzi in visita ai centri trasfusionali di Lucca e Castelnuovo Garfagnana

LUCCA – Continua la formazione e soprattutto l’esperienza dei 15 giovani selezionati dall’Azienda USL Toscana nord ovest per svolgere i progetti di servizio civile nazionale all’interno dell’ambito territoriale di Lucca. Nei giorni scorsi sono stati accolti dagli operatori dei Centri Trasfusionali di Castelnuovo Garfagnana e Lucca per un incontro sono finalizzato alla sensibilizzazione alla donazione del sangue e del plasma I volontari, arrivati nell’aprile scorso, saranno per un anno intero veri e propri attori del sistema sanitario con occupazioni prevalenti nell’ambito dell’accoglienza e dell’accompagnamento all’utenza, soprattutto per le categorie fragili come anziani o disabili, facilitando la fruizione dei percorsi. Prima di essere inseriti hanno effettuato un percorso con 42 ore di formazione generale e 72 ore di formazione specifica relativa alle modalità organizzative e operative della struttura alla quale sono stati assegnati. Come previsto dalle linee guida nazionali avranno anche una formazione mirata in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro e privacy. Il servizio civile nazionale opera nel rispetto…

- di Redazione

Presentato a Lucca il libro “La Garfagnana al fronte”.

LUCCA – Si è svolto a Lucca,  nella sede della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (ANFI) un convegno organizzato in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Garfagnana per la presentazione del libro “La Garfagnana al fronte”, di Pier Luigi Raggi. Il convegno, moderato con grande professionalità dal dott. Sirio Del Grande, è stato presieduto dal Presidente della Sezione ANFI di Lucca, Fin. ing. Vito Tafaro, alla presenza, tra gli altri, del Consigliere Nazionale dell’Associazione Fin. Comm. Marco Mugnaini. In rappresentanza della sezione ANFI di Bruxelles – Unione Europea, ha partecipato il Generale Dario Proietti, Sindaco della sezione, che ha portato i saluti ed il ringraziamento per le iniziative congiunte di far meglio conoscere la Garfagnana in Europa  da parte del Presidente, Generale Alessandro Butticé. A conferma dello stretto legame tra i finanzieri di Bruxelles e quelli di Lucca il Generale Proietti ha donato, a nome del Generale Butticé e di tutte le Fiamme Gialle in Europa, il “crest” della…

- di Redazione

La Gardensia di Aism torna questo fine settimana su tutto il territorio lucchese

LUCCA – Venerdì 8 per la Festa della Donna, sabato 9 e domenica 10 marzo, oltre 5 mila piazze italiane, si “colorano di rosa”, per ricordarci che ci sono donne che hanno bisogno che ciascuno di noi scelga una pianta di Gardenia o di Ortensia (con un contributo minimo di 15 euro l’una) o entrambe: due fiori che sottolineano lo stretto legame tra le donne e la sclerosi multipla (SM), che colpisce la popolazione femminile in misura doppia rispetto agli uomini. Ogni giorno, in Italia, 6 donne ricevono una diagnosi di sclerosi multipla. #Gardensia racconta l’impegno a vivere il presente con forza, grinta, gioia di tante donne, che come Cinzia, Barbara, Cristina e Antonella (ndr l’attrice Antonella Ferrari la madrina di AISM) combattono con ogni mezzo la propria malattia. Sono i loro gesti quotidiani a renderle grandi: l’impegno di essere moglie, di fare la mamma, di impegnarsi al lavoro e anche un po’ per gli altri, all’interno di ambiti di volontariato, di passioni, sport e teatro. E’ così che si costruisce il futuro, dice Barbara, giovanissima neo mamma: “è grazie al sostegno e l’assistenza di…