Tag: inglese

- di Redazione

Un corso di inglese studiato per i commercianti di Barga

BARGA – Un mini-corso rivolto ai commercianti del Comune di Barga per sviluppare l’acquisizione di base, tramite la comunicazione orale, della lingua inglese per le ordinarie necessità di lavoro giornaliere di chi gestisce un’attività commercial. Di chi deve interloquire in modo sufficientemente comprensibile con i turisti stranieri che visitano Barga ogni anno. Lo organizza Unitre Barga per il secondo anno consecutivo. Il mini-corso si articola in cinque sedute serali che prevedono il confronto e l’insegnamento  con un docente madrelingua inglese; lezioni dove in particolare verranno simulate diverse situazioni lavorative: Come accogliere il turista; Dare indicazioni stradali; Dare consigli durante il soggiorno a Barga; Come consigliare piatti tipici, proporre un menù e prendere ordinazioni Gestire prenotazioni ; Assistere agli acquisti Costo: 30 euro a persona escluso materiale didattico Gruppo: da minimo 6 a massimo 12 partecipanti Livello richiesto: essenziale una conoscenza base scolastica Frequenza: una seduta di 120’ una sera alla settimana da concordare Sede: Unitre Barga c/o Circolo Acli Viale Cesare…

- di Redazione

L’inglese per imparare l’arte. Alla primaria di Barga si fa così

Nelle classi 3 a-b della scuola primaria dell’Istituto Complessivo di Barga gli alunni stanno partecipando al progetto “Arte nelle lingue” , progetto interdisciplinare di arte-immagina, lingua italiana, lingua inglese. Il lavoro è coordinato da una insegnante madre lingua Carol Burnett, e dalle insegnanti Cinzia Coli e Alessandra Romiti. E’ un bel progetto che coinvolge e diverte i bambini che stanno imparando in modo piacevole alcune tecniche pittoriche eseguendo i comandi pronunciati in lingua inglese. Davvero ottimo il lavoro che sta portando avanti la “teacher” Carol Burnett per competenza sia artistica che espressiva e naturalmente per il bel rapporto con gli alunni. Validissimo, come del resto tutto l’anno e sempre, il lavoro svolto anche dalle insegnanti Cinzia e Alessandra, ma il più grosso Bravo, va naturalmente ai bambini per tutto l’entusiasmo e la voglia di imparare che stanno dimostrando.

- di Redazione

Commercianti Barga, concluso il corso di inglese

Si è concluso lo scorso martedì il primo corso di inglese per i commercianti di Barga organizzato da Unitre Barga con il patrocinio del Comune di Barga. Nella serata finale la consegna degli attestati da parte della Presidente e docente Sonia Maria Ercolini. I “neo-diplomati” sono: Francesca Benedetti e Edoardo Bechelli de La Cantina del Vino, Jessica Rocchi dell’agenzia Lucchesia Viaggi di Rocchi e Rinaldi, Debora Rossi dell’agenza DD Dovunque e Dintorni Viaggi, Alessandro Baldacci del Bar Moscardini, Luciano Luti del Giglio Guelfo, Federica Togneri e Catia Santoni dell’Oreficeria Notini e Alessio Rossi del Bar Fratelli Rossi. Dalla presidente i complimenti per l’impegno e per aver creduto nell’importanza del progetto lanciato da Unitre Barga.

- di Redazione

Un corso di inglese per i commercianti del comune

Unitre Barga, in collaborazione con il Comune di Barga, organizza presso la sua sede, un mini-corso di inglese rivolto ai commercianti del territorio comunale, per sviluppare l’acquisizione di base tramite la comunicazione orale della lingua inglese. Questo per fornire un aiuto agli operatori commerciali per le ordinarie necessità di lavoro giornaliere di chi gestisce un’attività commerciale e che deve interloquire in modo sufficientemente comprensibile con i turisti stranieri che visitano Barga (la maggoranza peraltro anglofona) Il corso è a numero chiuso di massimo 12 partecipanti con inizio previsto per mercoledì 18 Maggio e si articola in 6 sedute di 90’ (ogni mercoledì sera) dove gli studenti lavoreranno insieme con il docente di madrelingua inglese simulando diverse situazioni lavorative. Il ricavato del corso sarà devoluto a Unitre Barga per sviluppare le sue attività di volontariato nell’ambito della formazione e socializzazione.Per informazioni unitre.barga@virgilio.it o 347 2590283 dopo le ore 18.

- di Luca Galeotti

Barga accoglie una “red box”

Un po’ più di Scozia si respira a Barga da oggi. E’ stata infatti inaugurata questa mattina in Largo Emilio Biondi, una rex box, una delle vecchie cabine telefoniche che sono state tra i simboli della Gran Bretagna.La cabina è stata donata al comune di Barga, che ha deciso di porla all’ingresso del centro storico a testimoniare i legami forti con la Scozia, dal bargo-scozzese Mauro Cecchini di Edimburgo. La pesantissima red box, (5 tonnellate di ghisa britannica) era giunta in Valle del Serchio nelle settimane scorse grazie al trasporto offerto da Dario Bianchini di Broxburn, vicino Edimburgo.Tutta l’operazione è stata possibile con l’interessamento de La Cantina del Vino visto che i suoi proprietari si sono adoperati per organizzare l’arrivo della Red Phone BoxAd inaugurare la cabina, perfettamente restaurata di tutto punto e dotata anche di telefono originale, è stato il sindaco del comune di Barga, Umberto Sereni assieme a Mauro Cecchini ed a Dario Bianchini presenti alla cerimonia con…