Tag: covid-19

- di Redazione

Al lavoro per il ritorno a scuola

BARGA – La sindaca Caterina Campani e l’assessore alla scuola Lorenzo Tonini, hanno effettuato stamani un sopralluogo presso la primaria, per verificare lo stato di avanzamento degli interventi per consentire il ritorno nelle scuole dell’istituto comprensivo di Barga di quasi 800 bambini e ragazzi, dalle materne alla media, nel rispetto delle normative anticovid. Uno dei tanti sopralluoghi di queste settimane  nell’ambito dell’impegno che vede coinvolti in sinergia ente pubblico e scuola per consentire un ritorno a scuola per tutti. Va detto peraltro che a Barga, per oltre 1800 studenti tra superiori e scuole dell’obbligo, il rientro sarà in presenza e senza  trasferimenti in edifici esterni e questo è senza dubbio un risultato importante.  “Certo le preoccupazioni non mancano in attesa della riapertura, ma siamo anche consapevoli che è stato fatto un ottimo lavoro per consentire il ritorno a scuola, in presenza, di tutti i nostri ragazzi dicono sindaca e assessore –  Siamo una realtà  che è riuscita per tutti gli…

- di Redazione

Tamponi: si possono prenotare via email nei 12 ambulatori “drive through” dell’Azienda USL Toscana nord ovest

LUCCA – Sono 12 gli ambulatori “drive through” in tutto il territorio della Azienda USL Toscana nord ovest presso i quali prenotare, a pagamento, un tampone orofaringeo per testare la propria positività o meno al Covid-19. A informare di questa possibilità, particolarmente utile per chi ritiene di essere stato esposto ad un rischio contagio, è la stessa AUSL, che indica anche le modalità con le quali effettuare la prenotazione. Per gli ambulatori “drive through” delle province di Pisa, Lucca e Massa Carrara occorre inviare una email all’indirizzo prenotazionetamponidrive@uslnordovest.toscana.it, mentre per quanto riguarda invece i “drive through” della provincia di Livorno l’indirizzo email a cui scrivere è prenotazionitamponi.livorno@uslnordovest.toscana.it. Nella email occorre indicare nome, cognome, data e luogo di nascita, numero di telefono e codice fiscale. Chi ha richiesto il tampone via email sarà ricontattato dagli operatori della AUSL che forniranno l’appuntamento con il giorno, l’ora e la postazione a cui presentarsi. Alle postazioni “drive through” occorre recarsi in auto e il…

- di Redazione

Consiglio comunale, confermate le misure per il sostegno alle attività commerciali e le tre rate della TARI

BARGA – Come annunciato nei giorni scorsi è stato un Consiglio Comunale importante quello di mercoledì 22 luglio a Barga, con molti punti all’ordine del giorno fra le quali la variazione di assestamento generale del bilancio. In riferimento alla parte corrente del bilancio, il Vicesindaco Salotti ha confermato  le importanti novità annunciate e che il consiglio ha poi ratificato. “Fra le più rilevanti – ci spiega lui stesso – la destinazione delle economie di spesa per la sospensione della quota capitale di alcuni mutui ad un fondo per l’erogazione dei contributi a sostegno delle attività produttive per gli effetti negativi dell’emergenza Covid: in particolare 95.000,00 euro sono destinati all’abbattimento del 20% della TARI per le attività commerciali che sono state sottoposte a chiusura obbligatoria sulla base dei provvedimenti governativi di sospensione delle attività a livello nazionale o facoltativa per oggettive ed evidenti difficoltà all’apertura, ed oltre 15.000 euro saranno utilizzati per annullare la Tosap cosiddetta “permanente” (Tassa Occupazione Spazi ed…

- di Redazione

Casa, contributi straordinari sugli affitti per 18 mila famiglie.

FIRENZE Aiuti sui canoni di locazione. L’assessore regionale incenzo Ceccarelli ha presentato le ultime misure toscane dedicate alla casa. In diciottomila famiglie avranno diritto a ricevere un contributo straordinario sull’affitto. Si tratta di chi per l’emergenza Covid-19 (e la crisi economica che l’epidemia e il lockdown hanno innescato) ha subito un tracollo nelle finanze familiari. La Regione Toscana ha presentato oggi gli esiti del bando straordinario deciso nei mesi scorsi dalla giunta, nel pieno dell’emergenza sanitaria, e che tutti i Comuni toscani hanno pubblicato. La mano tesa interessava nello specifico chi nei mesi di aprile, maggio e giugno ha visto il proprio reddito ridotto di almeno il 30 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il paletto d’accesso ulteriore richiesto era un Isee, il parametro che misura i redditi e patrimoni delle famiglie in rapporto alla loro numerosità,  non superiore a 28.684 euro. Chi rientrava in ambedue i parametri potrà richiedere un contributo pari a metà canone di locazione per tre mensilità,…

- di Redazione

Prevenzione anti Covid: Rossi scrive ai consoli di Albania, Bangladesh e Perù

(SOURCE) – Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha inviato ai consoli di Albania, Bangladesh e Perù una lettera con la quale chiede loro la massima collaborazione per diffondere presso le loro comunità di riferimento la massima consapevolezza e rafforzare la vigilanza sui potenziali rischi sanitari generati dalla pandemia da Covid-19. La lettera (di cui si allega il testo integrale) fa seguito al positivo incontro che si è tenuto ieri tra il presidente e i consoli stessi presso la presidenza della Giunta regionale. Il vademecum inviato ai consoli riassume dunque riassume le disposizioni da seguire per chi arriva in Italia da paesi al di fuori dell’Unione Europea e richiama le relative responsabilità in caso di inosservanza. L’attuale normativa circa l’ingresso sul territorio italiano di cittadini provenienti da paesi fuori dalla Unione Europea o per paesi europei non aderenti all’accordo di Schengen, prevede una dichiarazione, sotto la propria responsabilità in cui la persona affermi di non essere stato affetto da Covid-19 o di non essere…

- di Redazione

Ecco il rinnovato Pronto Soccorso della Valle del Serchio

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA .  E’ stato presentato oggi (16 luglio), alla presenza delle autorità, il “nuovo” Pronto soccorso della Valle del Serchio a Castelnuovo, migliorato da vari punti di vista grazie agli investimenti aziendali ed alle molte donazioni ricevute dalla comunità durante il periodo Covid. Ad illustrare tutte le novità è stata Piera Banti, da due anni e mezzo responsabile del Pronto Soccorso della Valle, che ha messo in risalto l’importanza del lavoro di squadra, alla presenza di molti operatori della struttura, a partire dal coordinatore infermieristico del Pronto Soccorso della struttura Marco Landi. A rappresentare l’Azienda la referente della direzione sanitaria per il presidio della Valle del Serchio Romana Lombardi, che ha evidenziato l’importanza degli interventi effettuati, della vicinanza e solidarietà dimostrate dalla popolazione in tutti questi mesi, ma anche del grande lavoro fatto dal personale di Castelnuovo e Barga. Ha partecipato per l’Asl anche il direttore di Zona Distretto della Valle Franco Chierici. Ha parlato anche il sindaco…

- di Redazione

Piazzette, ecco la soluzione alternativa ai tempi del covid-19. Dal 17 al 19 e dal 24 al 26 luglio c’è BargaLive 2020: musica e buona accoglienza nel centro storico.

BARGA –  Le Piazzette, la festa più “in” dell’estate in valle del Serchio che ha come teatro la suggestiva ed accogliente cornice del centro storico di Barga e che ha  sempre regalato per quindici giorni di luglio movida e buona musica, uniti ad ottima accoglienza, quest’anno vedranno una edizione alternativa, causa i dettami legati a prevenire il contagio da covid 19, non ci saranno. Ogni sera della festa, che solitamente durava due settimane, migliaia erano le presenze nelle varie “piazzette” ed impossibile quest’anno sarebbe stato garantire i controlli alle più rigide normative di sicurezza imposte dall’emergenza coronavirus. Così, dopo un lavoro ed un confronto attento sulle possibilità per garantire la tradizione, ne è nata una edizione alternativa che si chiama BargaLive 2020: due fine settimana lunghi organizzati da Amministrazione Comunale e Pro Loco, con il supporto del Barga Jazz Club; con la ferma volontà di non interrompere la tradizione ed anche di supportare le attività dell’antico Castello fortemente penalizzate da…

- di Redazione

RSA Belvedere autorizzata all’ingresso nuovi ospiti

BARGA- Nonostante tutti i suoi sforzi, il Coronavirus non è mai riuscito a entrare nella RSA “Belvedere”, gestita dal gruppo “Sereni Orizzonti”. I tamponi sui 31 ospiti e 28 operatori hanno infatti sempre dato esito negativo e adesso la struttura diretta da Valter Poli, come annuncia egli stesso, è aperta a nuovi ingressi. Il Piano approvato dalla USL Toscana Nord Ovest prevede infatti che il nuovo ospite si presenti munito di un tampone negativo recente (effettuato quindi non oltre le precedenti 4r8 ore) e venga collocato in una camera singola per un periodo di isolamento lungo 14 giorni. Superata questa fase e in assenza di sintomi, questi potrà finalmente iniziare a convivere con tutti gli altri residenti. «La possibilità di accogliere nuovi ospiti è adesso un importante passo sulla strada del progressivo ritorno alla normalità» aggiunge il direttore Poli. «Proprio per questo speriamo che un aggiornamento del Dpcm Conte autorizzi al più presto anche gli abbracci degli ospiti coi loro familiari…

- di Redazione

Il teatro a scuola ai tempi del Covid-19 e della DaD

CORFINO -DOMENICA 21 giugno, mediante la piattaforma Meet, in modalità on line, è stato presentato l’elaborato finale del Progetto Musica e Teatro “Facciamo una pausa”, realizzato dagli alunni della Scuola dell’Infanzia e Primaria di Corfino. Erano presenti all’incontro a distanza, oltre agli alunni e alle rispettive famiglie, la Dirigente Scolastica Dott. Iolanda Bocci, il Provveditore Dott. Donatella Buonriposi, il Sindaco di Villacollemandina Francesco Pioli e il consigliere Alessandro Vanni. Il video presentato è stato il prodotto finale di un percorso di “teatro a distanza”, che ha coinvolto gli alunni, i genitori, che sono stati disponibili e molto collaborativi, le insegnanti del plesso e l’esperta Marta Manetti. Da anni la scuola dell’Infanzia e Primaria lavora in continuità su alcuni progetti e in particolare sul Progetto Teatro e Musica, finanziato dal Comune di Villa Collemandina. Solitamente venivano realizzati due eventi, uno a Natale e uno alla fine dell’anno con rappresentazioni teatrali che rielaboravano i temi fondamentali affrontati nella didattica nel corso dell’anno. Quest’anno…

- di Redazione

Covid-19: manovra straordinaria del comune di Coreglia per aiutare chi ha subito danni economici e sociali

COREGLIA – L’emergenza epidemiologica da Covid-19 ha messo in difficoltà l’intero territorio nazionale, prima da un punto di vista sanitario, e attualmente da un punto di vista socio-economico. Il Comune di Coreglia Antelminelli non è sfuggito a questa dinamica e per questo  sta lavorando ad una manovra straordinaria che prevede un’articolata serie di provvedimenti in favore dei soggetti maggiormente penalizzati, in discussione nel prossimo Consiglio Comunale. In concreto, spiega l’Assessore al bilancio e ai tributi, Ivo Carrari: “Differiremo il termine per il versamento della prima rata IMU a settembre 2020 per le categorie più colpite dall’emergenza. Nel dettaglio, il provvedimento sarà valido per le attività produttive, le attività professionali e pubblici esercizi rientranti nelle categorie di attività effettivamente chiuse per effetto dei Decreti governativi e gestori delle attività svolte negli immobili oggetto di sospensione. Varrà anche per le persone fisiche non esercenti attività di impresa che abbiano perduto la propria fonte di reddito per cause non imputabili alla propria volontà…

- di NB

È di Filecchio il primo donatore di plasma del comune di Barga guarito da Covid-19

FILECCHIO – È di Filecchio il primo donatore di plasma guarito da Covid-19 del comune di Barga. Si tratta di un associato del locale gruppo Fratres, Simone Tomei (36 anni), musicista e insegnante noto nella montagna barghigiana soprattutto per la sua attività di organista. Ad essere colpita dal coronavirus è stata tutta la sua famiglia, per fortuna senza gravi conseguenze se non quelle dovuto ai grossi disagi della quarantena. «Non mi sarei accorto di essere positivo al covid-19» afferma Simone «se non avessi saputo di aver avuto contatti certi con una persona positiva al tampone, essendo stato del tutto asintomatico. Il lungo periodo passato in compagnia del coronavirus è stato estremamente duro sotto molteplici aspetti, ma è stato anche un forte periodo di crescita umana e di solidarietà tangibile dimostratami dalle numerose persone che mi sono state vicine e di aiuto nei modi più disparati. Un ringraziamento particolare lo devo all’amministrazione comunale nella persona del sindaco Caterina Campani che si…

- 2 di Dott. Francesco Tolari

COVID 19: il ruolo degli animali nell’epidemiologia

Da quali animali ci è arrivato il coronavirus? possono gli animali domestici infettarsi e ritrasmettere il virus all’uomo? Queste alcune delle domande più frequenti che in questo periodo noi veterinari ci sentiamo rivolgere. L’origine del coronavirus Anche se le false notizie sul fatto che il coronavirus responsabile della malattia COVID 19, denominato SARS CoV 2, fosse stato creato in laboratorio hanno generato un po’ di disorientamento, è ormai certo che il virus è arrivato a noi dai pipistrelli. Gli studi sulle caratteristiche genetiche di questo virus, oltre ad aver portato i ricercatori a identificare le mutazioni che hanno consentito al virus di infettare con più facilità le cellule dell’uomo, dimostrano le strette somiglianze con altri coronavirus già presenti nei pipistrelli. Conosciamo già diversi virus che i pipistrelli possono trasmettere all’uomo e ad altri animali: il virus della rabbia che può essere trasmesso prevalentemente dai pipistrelli ematofagi (succhiatori di sangue) in Sud America, ma anche da pipistrelli insettivori in altre parti…